riky76

[ALLENAMENTO] cosa fare sui rulli

337 posts in this topic

sono perfetti se riesci a stare in equilibrio, ogni volta che provo ad usarli mi sento un cretino, rischio di cadere dalle 7 alle 11 volte al minuto, quindi li rimetto al loro posto e prendo i rulli fissi...

Pablo non mollare..ti verrò a fare un pò di corso..:-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono perfetti se riesci a stare in equilibrio, ogni volta che provo ad usarli mi sento un cretino, rischio di cadere dalle 7 alle 11 volte al minuto, quindi li rimetto al loro posto e prendo i rulli fissi...

Pablo non mollare..ti verrò a fare un pò di corso..:-)

Non capirò mai come si cancellano i messaggi doppi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dato che il clima scandinavo mi sta spingendo verso i rulli, ci sto seriamente facendo un pensiero...!

@ riky76: visto che quelli postati da Mattia sono appena sufficienti per mantenere lo stato di forma, cosa consiglieresti in alternativa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comprati usati un mesetto fa, per adesso non mi trovo male, riesco ad andarci tre volte alla settimana ma non più di 1 ora e mezzo per volta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono perfetti se riesci a stare in equilibrio, ogni volta che provo ad usarli mi sento un cretino, rischio di cadere dalle 7 alle 11 volte al minuto, quindi li rimetto al loro posto e prendo i rulli fissi...

Il segreto è guardare sempre davanti e mai la ruota :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dato che il clima scandinavo mi sta spingendo verso i rulli, ci sto seriamente facendo un pensiero...!

@ riky76: visto che quelli postati da Mattia sono appena sufficienti per mantenere lo stato di forma, cosa consiglieresti in alternativa?

Rulli fissi, uscire in bici (se non piove...) oppure spinning

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dal momento che finalmente ho una dimora fissa stavo seriamente pensano di prendermeli per l'inverno* ma ho seriamente paura di andar in contro ad uno dei due tristi risultati seguenti:

a. sentirmi talmente alienato pedalando tra la mobilia che prende polvere in cantina da farne un uso sporadico che mi farebbe rinnegar me stesso nel momento dell'acquisto;

b. cadere in dipendenza da allenamento, scordando così parzialmente i lati più tragicomici dell'andar in bici all'aria aperta.

[*a tal proposito: se volessi comprarne usati, ci sono particolari difetti che possono insorgere a causa dell'usura e a cui dovrei star attento al momento dell'acquisto? thanks]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dato che il clima scandinavo mi sta spingendo verso i rulli, ci sto seriamente facendo un pensiero...!

@ riky76: visto che quelli postati da Mattia sono appena sufficienti per mantenere lo stato di forma, cosa consiglieresti in alternativa?

Rulli fissi, uscire in bici (se non piove...) oppure spinning

vero, mi permetto di avanzare qualche riserva sullo spinning...nel senso che se l'istruttore è bravo (ed è anche un ciclista fuori dalla palestra) allora ok, altrimenti è più il danno che il profitto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Differenza fissi/liberi in termini di allenamento, risultati di allenamento !?!

per i liberi direi quello scritto qui...considera che avere (o perfezionare) il gesto della pedalata è una cosa importantissima...

Mio collegamento

questi vanno bene?

questi liberi son perfetti per migliorare il gesto pedalato, il senso di equilibrio e la capacità di pedalare in gruppo.

appena sufficienti per mantenere lo stato di forma

insufficienti per migliorare o fare esercizi specifici di potenziamento

(io ce li ho comunque e mi ci diverto...)

con i rulli a cavalletto (quelli che ti bloccano il carro posteriore) ci puoi fare esercizi molto mirati a seconda di quello che devi migliorare, il problema è che per far le cose un minimo decenti diventano essenziali un cronometro, un contapedalate ed il cardio...altrimenti vai a casaccio e capita pure che peggiori le cose o di sfondi le gambe inutilmente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono perfetti se riesci a stare in equilibrio, ogni volta che provo ad usarli mi sento un cretino, rischio di cadere dalle 7 alle 11 volte al minuto, quindi li rimetto al loro posto e prendo i rulli fissi...

ti do i consigli che ho ricevuto io (ero a un passo dal venderli dalla disperazione...e dai lividi...)

1. mettiti tra i 2 stipiti della porta, così al minimo svarione ti attacchi

2. considera che sui parabolici la bici la guidi con il corpo NON con le mani...prova a fare gli stessi gesti di quando vai senza mani (in pratica la guidi col culo...)

3. non guardare MAI in basso, metti un oggetto a 4 metri da te e fissa quello, focalizzalo e pensa di stare andando a prenderlo

...fammi sapere ;)

Edited by riky76 (see edit history)
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

i rulli fissi (con regolazione dello sforzo) anni fa li usavo molto di più, con cardio ma senza contapedalate (non l'ho mai usato in vita mia... )

e riuscivo a fare dei buoni allenamenti, sempre da ciclista "cazzone", senza troppe tabelle e seghe mentali, non ho più la testa e la voglia per contare i fischiotti di pasta, andare a letto presto e uscire 150volte in mtb l'anno... (cosa che facevo da giovane-single... )

i rulli liberi, li ho senza regolazione dello sforzo, quando riuscirò ad usarli decentemente mi aiuteranno sicuramente a migliorare il gesto e l'equilibrio e più che altro a variare un pò l'esercizio, far sempre i rulli fissi alla lunga viene a noia...

ah già, il prezzo, un modello base di rullo fisso lo porti via con "pochi" euro, uno libero costa un pò di più... almeno, stando ai prezzi dei negozi fisici e online che ho visitato....

ps: ricky c'è una cosa che non ho mai fatto... andare senza mani... anche perchè non ho mai provato più di tanto... se non per tratti molto brevi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto giusto pablo, tutto giusto

aggiungo che di rulli liberi se ne trovano abbastanza di usati...erano in tutti i velodromi ed ora riempiono (molte) soffitte

Share this post


Link to post
Share on other sites

3. non guardare MAI in basso, metti un oggetto a 4 metri da te e fissa quello, focalizzalo e pensa di stare andando a prenderlo

:-D tipo un bel poster di una a gambe aperte!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.