tony75

dazi doganali dal jappone

7 posts in this topic

allora prima di fare un'acquisto mega da  njs export,volevo sapere se qualcuno ci ha comprato qualcosa e come gli è andata, e sul calcolo delle spese doganali all'anno 2013.il calcolo è fatto sui 2000/2100 euro di materiale

Share this post


Link to post
Share on other sites

semplice, 

 

iva al 21% sul valore dichiarato sul foglio doganale (o sulla fattura se riportata)

+ oneri doganali fissi (che variano anche a seconda del pacco)

 

insomma....sti 450 euro di tasse le paghi tutte,  

a meno che tu non faccia come tutti, e ti fai dichiarare tipo 470$ di valore

se manca il valore, cosa mooolto brutta, allora ti mandano una letterina a casa

in cui vogliono vedere la transazione paypal e su quella ti calcolano

 

(anche li, se fai due pagamenti separati allo stesso venditore...uno di 470$ e l'altro la differenza,

te la cavi alla grande, ti fai mettere dal venditore la fattura di paypal tra i documenti doganali 

e stai super coperto)

 

ah come è bello eludere!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiungo che Toshi san è molto disponibile a scrivere..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Domanda: ma se a spedire dal giappone

è un privato che ha precedentemente acquistato per conto mio cosa succede?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Domanda: ma se a spedire dal giappone

è un privato che ha precedentemente acquistato per conto mio cosa succede?

 

non cambia nulla, deve comunque compilare il modulo che descrive il contenuto

ed il valore....basta una cifra inventata, ma ragionevole

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Domanda: ma se a spedire dal giappone

è un privato che ha precedentemente acquistato per conto mio cosa succede?

 

non cambia nulla, deve comunque compilare il modulo che descrive il contenuto

ed il valore....basta una cifra inventata, ma ragionevole attenzione la cifra ed il valore devono essere di un importo " congruo e reale" per defiinizione della legge in essere in materia, questo significa che in caso di controllo da parte delle autoritá doganali se il funzionario di turno ritenesse troppo basso l'importo, l'importatore incorrerebbe in una multa(nel migliore dei casi) ve lo dico perchè lavoro in un reparto import operativo presso uno spedizioniere internazionale e di queste situazioni ne ho viste a decine, poi se dietro non c'é un azienda ma un privato é anche peggio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.