Husky

Pinarello non pantografate originali o tarocche?

21 posts in this topic

Domandona tanto semplice quanto stupida......forse......

A volte mi capita di vedere in giro nel web alcune Pinarello vintage non pantografate e i venditori sinascondono dietro il fatto che negli esordi Pinarello dava mandato a degli artigiani che non marchiavano i telai.

Qualche esperto mi può illuminare sulla veridicità di queste affermazioni.

A mio avviso sono Tarocche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se il telaio nn presenta pantografie solitamente o è di bassissima gamma o è un tarocco... xciò se devi comprare un telaio ti consiglio di cercare dell'altro

Share this post


Link to post
Share on other sites

se il telaio nn presenta pantografie solitamente o è di bassissima gamma o è un tarocco... xciò se devi comprare un telaio ti consiglio di cercare dell'altro

 

 

oppure è antecedente al 75?

 

dai ragazzi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

se il telaio nn presenta pantografie solitamente o è di bassissima gamma o è un tarocco... xciò se devi comprare un telaio ti consiglio di cercare dell'altro

 

 

oppure è antecedente al 75?

 

dai ragazzi!

 

infatti ho scritto solitamente.....

poi certo che nn posso competere cn te in quanto a cultura ciclistica

Share this post


Link to post
Share on other sites

se il telaio nn presenta pantografie solitamente o è di bassissima gamma o è un tarocco... xciò se devi comprare un telaio ti consiglio di cercare dell'altro

balle !!!!

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

se il telaio nn presenta pantografie solitamente o è di bassissima gamma o è un tarocco... xciò se devi comprare un telaio ti consiglio di cercare dell'altro

balle !!!!

 

bhe parlando di telai in acciaio diciamo "recenti e comuni" di solito è così..

Poi potete rispondere voi al ragazzo, sicuramente avete maggiori competenze rispetto a me, ed anch'io ne approfitterei per imparare qualcosa di nuovo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima del 75 (come dice Pà) i Pina li saldavano altri, e che altri: Milani, Galmozzi, DeRosa e forse mi sfugge qualcuno. Successivamente i telai iniziarono a essere marchiati (vedi i famosi GTP FCI 75 sul forcellino pista dx), con pantografie che inizialmente erano GTP con G e P sotto le "ali" della T. Poi si passò alle GPT con la P nella G e la T che è a parte terminale, quelle che insomma durarono per tutti gli anni 80 e primi 90. Rimasero alcuni terzisti, soprattutto Pegoretti.

 

Vi sono anche telai post 75 non pantografati, con diametro reggisella 26,2mm quindi presumibilmente tubi oria e congiunzioni Cinelli. Sono originali ma non si sa chi effettivamente li saldasse. Si riconoscono dalla forcella che ha una curvatura tutta sua e a mio parere bellissima.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Domandona tanto semplice quanto stupida......forse......

A volte mi capita di vedere in giro nel web alcune Pinarello vintage non pantografate e i venditori sinascondono dietro il fatto che negli esordi Pinarello dava mandato a degli artigiani che non marchiavano i telai.

Qualche esperto mi può illuminare sulla veridicità di queste affermazioni.

A mio avviso sono Tarocche.

 ti consiglio io una cosa, se sei inesperto compra solo quando hai la certezza che lo sia(pantografie ovunque) poi mi pare che i vecchi avessero il badge del piantone rivettato e non l adesivo o almeno credo (non che sia una cosa di assoluta certezza e fondamentale poichè non ci vuol nulla a metterlo) , anche se rischi di lasciar perdere una rarità degli "early years" o magari ti risparmi dei soldi che non fa mai male. se ovviamente non sai riconoscere dei pinarello di certe annate come molti esperti qui sul forum.saprebbero fare, almeno non rischi di portarti a casa un termosifone con decal pinarello.

Edited by francisthebike (see edit history)
3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

non esistono regole di questo genere , sono solo ipotesi , ma esistono anche molti telai panto fatti con tubi non top di gamma , 

mentre esistono molti telai senza panto , un esempio per tutti , CINELLI che non hanno panto....... eppure !!!

Edited by slotcar55 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

bisogna vedere il telaio, punto

@fracazzo anche io ho detto 75, mi avevi dato tu la data precisa di pogliaghi?

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.