15 posts in this topic

Dopo le piogge di questi giorni, ieri ho percorso solo qualche km per raggiungere un posto, son tornata a casa ed avevo la bici tutta piena di sabbia. Oggi mentre pedalavo sentivo la catena scricchiolare tutta.

 

Come diavolo la levo? Vado di straccio prepotente e la ringrasso?

 

Manco fossi stata a Maiemibic :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

 

ci sono mille scuole di pensiero, chi usa prodotti specifici, chi benzina verde, chi nafta chi mischia un po' di tutto ecc...

 

io ho sempre visto utilizzare questo da chi corre su strada 

 

chainc10.gif

 

se nessuno può prestarti questo aggeggio puoi usare una spazzolina e con calma ti passi via le maglie...

 

 

una volta pulita bene con il solvente va lubrificata nuovamente 

 

 

attenzione che le catene più esose sono trattate con lubrificanti particolari ( es teflon) e un solvente troppo potente potrebbe danneggiare questa "lubrificazione di fabbrica" 

 

ps usa i guanti, non è bello sporcarsi le mani con la nafta =)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh andrò di spazzolina... però ho solo acquaragia, che alla fine mi pare sia simile alla nafta, no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cazzabubbole tutte quante. Acqua, chanteclair e spazzola. Bagni, dai lo chanteclair, lasci agire un minuto e spazzoli facendo girare la catena, poi sciacqui, asciughi, e riingrassi ;)

Lascia stare nafta, benzina, spazzole rotanti e simili, che ti complicano solo la vita e fanno stesso lavoro, con la differenza che lo chanteclair non puzza e non ti devi lavare 20000 volte le mani e i vestiti dopo :)

Edited by Fruttolo (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cazzabubbole tutte quante. Acqua, chanteclair e spazzola. Bagni, dai lo chanteclair, lasci agire un minuto e spazzoli facendo girare la catena, poi sciacqui, asciughi, e riingrassi ;)

Lascia stare nafta, benzina, spazzole rotanti e simili, che ti complicano solo la vita e fanno stesso lavoro, con la differenza che lo chanteclair non puzza e non ti devi lavare 20000 volte le mani e i vestiti dopo :)

 

Massì, alla fine si deve lavare.

 

(anche se preferisco spaccarmi le narici con la benzina piuttosto che sentire l odore di marsiglia :D)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

la prossima volta ce pensi du volte prima de annà a scopa' al mare

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai ragione baffo, devo trovarmi un montagnino.

 

t'ha fatto vedè le stelle armeno?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo le piogge di questi giorni, ieri ho percorso solo qualche km per raggiungere un posto, son tornata a casa ed avevo la bici tutta piena di sabbia. Oggi mentre pedalavo sentivo la catena scricchiolare tutta.

 

Come diavolo la levo? Vado di straccio prepotente e la ringrasso?

 

Manco fossi stata a Maiemibic :(

 

Io ti consiglio di levare la catena, la lasci a bagno nel gasolio una mezz'oretta (io uso il gasolio per le stufe che puzza meno) la sfreghi con uno spazzolino e poi la batti contro uno scatolone disteso a terra...così fai uscire la sabbia e la sporcizia che son penetrata all'interno delle maglie...in seguito la rimonti e ci rimetti l'OLIO, non il grasso! Il grasso funge da collante per ulteriore sabbia...

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei un romanticone, se fossi donna te la darei subito 

 

se fossi renato zero te lo davo io

 

 

da me c'è posto in b&b lo sapete,

insomma.

organizzatevi 

vi lascio soli.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.