Jump to content

Dove far verniciare un telaio a Torino?


anders21
 Share

Recommended Posts

Ciao Ragazzi, mi presento:

mi chiamo Andrea e ho sempre usato la bici, prima corsa e mtb nel fine settimana, da qualche anno ogni santo giorno durante la settimana in città.

Mi sto facendo una fissa e avrei bisogno di un bravo carrozziere in zona Torino (o Ivrea) che senza costare una follia sia in grado di verniciare bene (in bianco opaco) il telaio della mia bici.

Avete qualche dritta?

Magari senza arrivare ai 150 euro che mi hanno già chiesto!!

Andre

Link to comment
Share on other sites

Grazie Enry!

Ho cercato su pagine gialle ma mi esce un'officina di stampaggi o roba del genere... e per giunta non mi rispondono al telefono.

Hai dei riferimenti in più così riesco a cercare meglio il numero di telefono?

Grazie,

Andre

PS: ieri sera son passato in piazza Vittorio e sul lato della Drogheria c'erano parcheggiate 4 o 5 fisse... eri uno di loro?

Link to comment
Share on other sites

  • 4 months later...

uhm, ho appena sentito MDE ma non fanno più il servizio di sverniciatura.

Il servizio comunque (sverniciatura + verniciatura) costava 180 Euro.

Ora riverniciano solo se gli porti il telaio pronto per essere verniciato e costa 80 Euro.

Link to comment
Share on other sites

ma porco il suo...e ora?

alternative?

con

il telaio pronto per essere verniciato

intendi il solo telaio sabbiato?

si esatto. Se gli porti il solo telaio e la relativa forcella (credo e spero)sabbiati te li verniciano... In pratica quello è il costo della verniciatura e della manodopera per la sola operazione di spruzzatura.

Visto il costo io sto sistemando tre telai e me li vernicio in garage come ho sempre fatto. 100 tra sabbaitura e verniciatura era un conto...

Link to comment
Share on other sites

ma porco il suo...e ora?

alternative?

con

il telaio pronto per essere verniciato

intendi il solo telaio sabbiato?

si esatto. Se gli porti il solo telaio e la relativa forcella (credo e spero)sabbiati te li verniciano... In pratica quello è il costo della verniciatura e della manodopera per la sola operazione di spruzzatura.

Visto il costo io sto sistemando tre telai e me li vernicio in garage come ho sempre fatto. 100 tra sabbaitura e verniciatura era un conto...

ma riesci a sabbiarli in casa?

Link to comment
Share on other sites

Guarda la mia storia di restauri è lunga: parto dal mio furgone VW del 72 per arrivare alle biciclette, passando per auto, moto e vespe.

Non sempre è necessario riportare al ferro. In ogni caso riesco a fare tutto ciò che occorre ad un telaio per avere una verniciatura professionale, capace di resistere e di non far fiorire ruggine o qualsiasi altra cosa ci sia stata sotto in precedenza.

Poi dipende dalla base di partenza. Se hai un cancello con freni a bacchetta completamente arrugginito... beh in quel caso credo sia indispensabile sabbiare (o pallinare).

Link to comment
Share on other sites

Guarda la mia storia di restauri è lunga: parto dal mio furgone VW del 72 per arrivare alle biciclette, passando per auto, moto e vespe.

Non sempre è necessario riportare al ferro. In ogni caso riesco a fare tutto ciò che occorre ad un telaio per avere una verniciatura professionale, capace di resistere e di non far fiorire ruggine o qualsiasi altra cosa ci sia stata sotto in precedenza.

Poi dipende dalla base di partenza. Se hai un cancello con freni a bacchetta completamente arrugginito... beh in quel caso credo sia indispensabile sabbiare (o pallinare).

che figo il vw!!!

ti mando un pm!

Link to comment
Share on other sites

ps: che vuol dire pallinare?

che al posto della sabbia ci sono le "palline" (no, non quelle cinesi :-D)

questa tipo:

Link to comment
Share on other sites

ps: che vuol dire pallinare?

che al posto della sabbia ci sono le "palline" (no, non quelle cinesi :-D)

questa tipo:

urca, quindi è più violento come trattamento? oppure si fa prima di sabbiare?

Link to comment
Share on other sites

non si fa prima o dopo...

Cambia proprio il risultato.

Con la sabbia hai un lavoro più fine, più costoso che tende a dare agli oggetti un effetto satinato/opaco.

Da non usare mai quando si vuole cromare lucido un oggetto (diventa cromato opaco).

Ideale e unica soluzione quando si vuole "sabbiare" l'alluminio.

La pallinatura è molto più aggressiva ma ideale per i telai in acciaio. Non lascia residui e solitamente lascia la superficie più lucida (dipende da molti parametri: dimensione dei pallini, pressione, ecc...). Se la usi su particolari in alluminio te li mangia.

Non lasciando residui è ideale quando devi successivamente andare a saldare qualcosa sopra.

Con la sabbiatura la superficie spesso rimane "sporca" e non è ideale per fare saldature successive.

Torno a ripetermi erò dicendo che spesso non è fondamentale "riportare al ferro".

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .