lorenzino

rapporto giusto per salite con bici pista

390 posts in this topic

11 ore fa, olongapso ha scritto:

Io ho trovato il mio rapporto magico con il 48/15 e salite al 5% le tengo x qualche km

 

A mio parere 48/15, parlando di fare salite, è troppo lungo, se parliamo di qualche km al 5% è una cosa, se parliamo di salite vere ti scoppiano le gambe

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

lunedì vi saprò dire se il 47/17 era sufficiente ;)

GF_Stelvio_medio.JPG

  • Like 8

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, TAD ha scritto:

A mio parere 48/15, parlando di fare salite, è troppo lungo, se parliamo di qualche km al 5% è una cosa, se parliamo di salite vere ti scoppiano le gambe

concordo, mi scoppiano già al 7-8%. cmq a modestissimo parere mio queste bici non sono proprio proprio adatte alle salite. montare un 47/17 significherebbe andare a vuoto per stada piana; boh magari poi cambierò idea ma per ora mi stra-accontento di queste pendenze blande

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, riky76 ha scritto:

lunedì vi saprò dire se il 47/17 era sufficiente ;)

GF_Stelvio_medio.JPG

ma certo che basta, stai all'occhio dopo le gallerie al rettilineo prima del tornante (14%) il resto è solo godimento!

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, olongapso ha scritto:

concordo, mi scoppiano già al 7-8%. cmq a modestissimo parere mio queste bici non sono proprio proprio adatte alle salite. montare un 47/17 significherebbe andare a vuoto per stada piana; boh magari poi cambierò idea ma per ora mi stra-accontento di queste pendenze blande

Io normalmente uso un 49/17 con cui riesco a fare quasi tutto, in pianura tenere bene i 35 e anche i 40 quando serve, in salita salgo bene fino al 10% poi tutto in piedi ma si sale, in discesa frullo il giusto fino ai 50 poi comincio a saltellare sulla sella, esco spesso con amici in bdc per giri lunghi e sopravvivo

  • Like 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

da qualche giorno ho messo il 48-17,  un'altra vita! a 40km/h frullo ma in salita muoio con più dolcezza. ho fatto (ieri ) i miei primi 1000m senza tanto patimento. abito in umbria dove di spianate dritte ce ne sono poche. ora vedo un po' come va con questo rapporto e semmai metto il 16 dietro, altrimenti tengo questo con il solo difetto di dover usare il freno in qualche discesa. skiddare a 40 all'ora mi mette pensiero oltre che difficoltà pratica.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah! Sono una sega, lo so, ma farmi strappi al 14-15% e oltre mi pianto. Ultimamente vorrei uscire e pedalare dove mi va, ma quando trovo situazioni come sopra maledico il 47x17. Considerato che, alla fine, siano 100 o 130 km, la media è sempre lì, sui 26-27 orari, che faccio? Provo un 44 o 42, salvo la gamba con l'agilità e frullo come un criceto? O forse devo solo rassegnarmi, che tra un paio di settimane son 51... boh?!

Edited by hyena (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, hyena ha scritto:

Mah! Sono una sega, lo so, ma farmi strappi al 14-15% e oltre mi pianto. Ultimamente vorrei uscire e pedalare dove mi va, ma quando trovo situazioni come sopra maledico il 47x17. Considerato che, alla fine, siano 100 o 130 km, la media è sempre lì, sui 26-27 orari, che faccio? Provo un 44 o 42, salvo la gamba con l'agilità e frullo come un criceto? O forse devo solo rassegnarmi, che tra un paio di settimane son 51... boh?!

sti cazzi...

strappi oltre il 10% in fissa sono davvero impegnativi,
47x17 è un gran rapporto e non lo cambierei per evitare di smontarti le ginocchia in piano e in discesa.
piuttosto studia i tuoi giri/allenamenti per evitare questi strappi, cerca salite più regolari e "dolci",
purtroppo non conosco la zona di venezia e non so consigliarti nello specifico ma fidati che resta sotto il 10% ed è solo godimento!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, white-scorpion ha scritto:

sti cazzi...

strappi oltre il 10% in fissa sono davvero impegnativi,
47x17 è un gran rapporto e non lo cambierei per evitare di smontarti le ginocchia in piano e in discesa.
piuttosto studia i tuoi giri/allenamenti per evitare questi strappi, cerca salite più regolari e "dolci",
purtroppo non conosco la zona di venezia e non so consigliarti nello specifico ma fidati che resta sotto il 10% ed è solo godimento!

image.png.54a31be99ed01110d0a421ae4e9ee561.png

Purtroppo abito ad almeno una quarantina di km dalle prime asperità (colli euganei, provincia di Padova) e le salite fattibili le ho percorse praticamente tutte. Allungando il tiro mi sono portato sui colli Berici, in provincia di Vicenza, e domenica scorsa salendo, dopo circa sessanta km, mi son trovato davanti il segmento che si vede qui sopra: circa 400 m con pendenza media del 13% e punte anche superiori al 16%. 50 m me li son dovuti fare a piedi, non che sia un dramma, per carità, però mi è scocciato.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
45 minuti fa, hyena ha scritto:

 

Purtroppo abito ad almeno una quarantina di km dalle prime asperità (colli euganei, provincia di Padova) e le salite fattibili le ho percorse praticamente tutte. Allungando il tiro mi sono portato sui colli Berici, in provincia di Vicenza, e domenica scorsa salendo, dopo circa sessanta km, mi son trovato davanti il segmento che si vede qui sopra: circa 400 m con pendenza media del 13% e punte anche superiori al 16%. 50 m me li son dovuti fare a piedi, non che sia un dramma, per carità, però mi è scocciato.

 

li avrei fatti a piedi anche io per principio e per salvarmi le gambe... dai retta a @white-scorpion e studiati giri anche lunghi con salite anche lunghe ma che non abbiano strappi del genere  e sarà tutto belliFFimo

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, riky76 ha scritto:

li avrei fatti a piedi anche io per principio e per salvarmi le gambe... dai retta a @white-scorpion e studiati giri anche lunghi con salite anche lunghe ma che non abbiano strappi del genere  e sarà tutto belliFFimo

In eFFetti... grazie ragazzi, mi avete fatto sentire un po' meno scarso del solito!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 28/8/2019 at 22:47 , hyena ha scritto:

Mah! Sono una sega, lo so, ma farmi strappi al 14-15% e oltre mi pianto. Ultimamente vorrei uscire e pedalare dove mi va, ma quando trovo situazioni come sopra maledico il 47x17. Considerato che, alla fine, siano 100 o 130 km, la media è sempre lì, sui 26-27 orari, che faccio? Provo un 44 o 42, salvo la gamba con l'agilità e frullo come un criceto? O forse devo solo rassegnarmi, che tra un paio di settimane son 51... boh?!

Non preoccuparti, non sei l'unico 51enne, siamo coetanei, con il mio 49/17 raramente scendo su qualche strappo in salita, se non sono proprio finito, ma rispetto a 5 anni fa la fatica si fa sentire e i recuperi sono più lenti

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 9/9/2019 at 17:02 , TAD ha scritto:

Non preoccuparti, non sei l'unico 51enne, siamo coetanei, con il mio 49/17 raramente scendo su qualche strappo in salita, se non sono proprio finito, ma rispetto a 5 anni fa la fatica si fa sentire e i recuperi sono più lenti

Grazie @TAD, è proprio così, gli anni si fanno sentire. In ogni caso tu sei su un'altro pianeta rispetto a me!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 27/5/2019 at 23:24 , Daniele bonazzi milano ha scritto:

Bellino... magari ci provo pure io, però mi porto dietro il caro e vecchio pignone da 21 (il 22 non c'era)

ti ho visto fare montevecchia alla grandissima!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.