Search the Community

Showing results for tags 'sgambata'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 11 results

  1. Da un idea di @Bondaz per il secondo anno si organizza il Giro del Lago Maggiore! Non è una gara, ma una semplice sgambata aperta a tutti i tipi di bici Gratis non si paga nulla! 160 km circa in totale, pochissimi strappi/salite, dislivello imbarazzante Ritrovo a Laveno-Mombello (comodo per chi viene da Milano in treno) con partenza alle 9:45 Ognuno responsabile per se stesso, ci si da una mano ovvio e si gira alla stessa andatura, ma non uscitevene con frasi tipo: "mi sono dimenticato di gonfiare le gomme" "il copertone è consumato, per questo motivo ho bucato" "ma io non lo sapevo che dovevo portarmi la camera d'aria, pensavo la portassero gli altri" "ieri sera ho bevuto abbestia e allora oggi non riesco a pedalare bene" "le avevo comprato le barrette, ma le ho mangiate tutte ieri sera in un momento di fame chimica alle 3 del mattino dopo che mi sono fumato l'impossibile" Fate il check completo alla bici il giorno prima, operatività è la parola d'ordine! A fine giro birre per tutti e volendo aperello al primo bar utile del lungolago Qui la traccia Strava del mio giro dell'anno scorso: https://www.strava.com/activities/428898030 Vi aspettiamo numerosi! IN SINTESI Nome evento: Giro del Lago Maggiore Dove: Laveno-Mombello Data: 16 Ottobre 2016 Orario di ritrovo: 9:30 Orario di partenza: 9:45 Tipo di evento: sgambata Tipo di bici: qualsiasi bici Costo iscrizione: sessedici euro tutti i terzi Lunedì dei mesi dispari Cosa portare: -casco -kit per le forature -integratori -carta d'identità (si passerà tassativamente per il confine svizzero) -droga -qualche euro per il caffè al bar Mappa consigliata: nessuna Link evento FB: https://www.facebook.com/events/1206393846085592/ Hashtag: #girodellagomaggiore #sgambatona
  2. Eccoci qua, anche il 2014 sta per finire e noi come da tradizione facciamo il nostro giretto di fine anno in compagnia, aperto a tutti e a tutte le bici ovviamente! Solitamente si faceva il 31 ed il percorso era il questa volta per questioni logistiche...pranzi, famiglie, figli e parenti vari, ci siamo accordati per il 27 e cambiamo anche percorso, facciamo L'anello d'acqua Burana - Destra Po, sempre 50 km. Ci troviamo in Piazza Ariostea a Ferrara il 27 dicembre alle 10.30 am, questo sarà il percorso: Si va a Bondeno per la bellissima Ciclabile Burana e si torna per Destra Po, all'arrivo si brinda tutti assieme :-) I 50 km vanno ad aggiungersi al totale utile per completare la Festive 500, su trovate la discussione e il programma delle uscite. Vi aspettiamo!!
  3. Trieste - Lubiana

    Ciao, il 12 o il 13 mattina (partenza tra le 8- 8.30) farò una sgambata fino a Lubiana. Se c'è qualche triestino che vuole unirsi batta un colpo. Rientro previsto per l'una in treno...
  4. Viareggio

    oh amici, m'è salita una scimmia incredibile di andare a pedalare a Viareggio. C'è un regionale Busseto - Viareggio con orari comodi (9-11) e ritorno (18:30-21). Possiamo approfittarne per fare un giro al mare con pedalatina comoda, pranzo simpatico e pomeriggio cazzeggio. daidaidaidaidaidaidaidaidai. chi viene? sto convincendo pure @Visconte Cobram.
  5. Eccoci qua, anche il 2013 sta per volgere al termine. Per gli ARIETI è stato un anno di cambiamenti, traslochi, impegni vari ma anche pedalate, alleycat e qualche altra garetta. Non abbiamo organizzato che ormai è diventata una biennale a quanto pare. La prima nel 2010, la seconda nel 2012, la terza nel 2014? Si vedrà… Il gruppo però non si è perso d’animo e la parte più giovane si è data da fare per mettere in piedi la prima di Ferrara, Grandi Cecio e ste.ferrara!! Per quanto mi riguarda è stata anche la prima alleycat da local ed è stata anche la prima alleycat che sono riuscito a vincere dopo quasi sei anni di garette. Viva! Insomma, non siamo super attivi, non siamo nemmeno molto costanti nelle uscite ultimamente ma la voglia di uscire a pedalare in gruppo c’è sempre. Appunto per questo, per finire l’anno in bellezza, il 31 dicembre si farà una pedalata che da due o tre anni è ormai un classico e su un percorso semplicissimo e super testato, il mitico Bridge To Bridge. Ovvero circa 50 km da Ferrara a Ferrara passando per Ro Ferrarese/Polesella. Bridge2Bridge perché si attraversano due ponti, uno a metà e uno quasi a fine percorso. Si parte da Piazza Ariostea a Ferrara, si esce dalla città per Porta Mare, Torrione, Via Gramicia, ciclabile fino a Francolino, si gira a sinistra e si sale sull’argine Destra Po, che si percorre fino a Ro, piccola sosta al Mulino sul Po, si attraversa il ponte verso Polesella e percorrendo l’argine Sinistra Po si torna a Ferrara, passando per Pontelagoscuro, Via Canapa e di nuovo in Piazza Ariostea, dove chi vuole può fermarsi a brindare con noi alla fine dell’anno con “tarallucci e vino”. Il ritrovo è appunto martedì 31 dicembre alle 10.30 in Piazza Ariostea a Ferrara, verso le 11.00 si parte e dopo circa due ore, verso le 13.00 saremo di nuovo in Piazzario a brindare tutti assieme. Tutti possono partecipare e tutti possono contribuire all’aperitivo portando con se qualsiasi cosa da mangiare o da bere, bicchieri compresi. Non si paga niente, non si vince niente, potete pedalare con qualsiasi bici o triciclo, è solo una pedalata in compagnia per salutare l’anno che finisce e scaldarsi un po’, ritrovare magari vecchi amici anche non ferraresi e perché no, conoscerne di nuovi. Vi aspettiamo numerosi, RIDE ON!! ARIETI Ferrara
  6. Ciclabile Peschiera Mantova

    Ieri nel mio giorno di riposo ho preso la bdc e sono andat a farmi un giretto ho fatto la ciclabile che fiancheggia il mincio e unisce Peschiera a Mantova. http://www.ciclabilemantovapeschiera.it/percorso.php Distanza: 41.72 km Dislivello (quota max-min): 64 m Dislivello (salita): 116 m Dislivello (discesa): 63 m Pendenza media: 0.2 % Pendenza max: 3 % Quindi fanno un ottantina di km tra andata e ritorno che è una bella sgambata. I pro: sia a Peschiera che a Mantova gli accessi sono vicini alle stazioni , quindi ci si arriva anche in treno comodamente il paesaggio fa paura è molto bello in tutto il percorso ho incontrato solo una macchina ed era un suv tutta piana niente salite quindi difficoltà zero hanno appena riasfaltato quindi nessun problema di forature da fondo sconnesso I contro: ci sono i turisti quindi bici che vanno ai due all'ora e occupano la carreggiata, che comunque è stretta, quindi non ci si può pestare troppo in velocità sul percorso. Delle volate le puoi fare ma occhio. Punti di ristoro solo tre inizio fine metà, fontanelle solo una vicino peschiera, quindi si deve partire attrezzati. Io mi ci sono divertito veramente un sacco, secondo me è da fare, affrontabilissima. Buone pedalate
  7. Sgambate in zona Torino by Augusta

    Sabato scorso c'è stata la prima pedalata di gruppo organizzata da quei poser degli Augusta Riders. con una discreta partecipazione s'è fatti un giro fino ad avigliana e ritorno. questo sabato (23 marzo) si pensava di replicare, sperando in un meteo clemente. in breve: Seconda uscita collettiva Augusta, questa volta vi portiamo a Chieri passando da La Rezza e Adezeno, venite sia in fissa che in bdc. Casco obbligatorio, freno fortemente consigliato. Ognuno è responsabile per se stesso. Ritrovo Porta Nuova h 10.00 il link facebook e quello dal blog più si è, meglio è! :D
  8. domenica 10 o lunedi 11

    m'è saltata fuori st'idea malata... qualcuno si farebbe un giretto per scaldar la gamba per il sabato successivo in direzione poirino per farsi un gelato/gazzosa/panino all'agrigelateria San Pè? aria aperta, campagna, se va bene sole, cazzo volete di piu?
  9. Ciao, sono tornato operativo dopo l'intervento al piede, ho già fatto qualcosa sui rulli ma vorrei vedere come va in strada, se qualcuno il 27 non ha nulla da fare e vuole aggregarsi... DAJE!
  10. "Vuladìna" a.k.a. 20 km a manetta!

    Facciamo così, visto che stabilire dei giorni fissi è sempre meglio per diversi motivi, si è più motivati, ci si organizza meglio con orari ed impegni ecc. ecc. Io direi che un paio di volate alla settimana ci stanno, quindi: Tutti i lunedì e giovedì (salvo impegni) ci troviamo in Piazza Ariostea dalle 19.00 e alle 19.15 in pacca si parte, chi c’è c’è! Farei sempre lo stesso giro, così evitiamo di sbagliare le svolte e si va via sparati. Sotto vedete il percorso, sono circa 20 km, partenza da Piazzario, a Francolino si svolta a sinistra, si sale su Destra Po e si torna in Piazzario. Mi raccomando, casco, luci, fari, giubbotti catarifrangenti, strobo, qualsiasi cosa faccia luce, non facciamo praticamente nessuna ciclabile, tutta in strada altrimenti rischiamo di falciare podisti, carrozzine, cani e vecchietti a passeggio e non riusciremmo a mantenere un’andatura decente. Ripeto, siamo in strada quindi da bravi, tutti in fila indiana! Forza, daiiiiiiiiiii!!!