skullbone

parere strutturale su brasatura

11 posts in this topic

Ciao, 

ho modificato un telaio che vorrei mostrarvi a lavori terminati, un normale telaio a diamante l'ho trasformato in "twin top tube", un po' come questo english o questo qui.

sono in fase pulitura e poi rivernicio, se ce la fo, altrimenti sabbio tutto e lo tengo nudo.

gradirei un parere tecnico: secondo voi reggerà il tutto, o è meglio mettere dei piccoli raccordi tra piantone e carro e tra piantone ed "ex" orizzontale? (tipo così per intenderci... mentre nel mio progetto i sono tenuto più minimale con un bel manicotto da ambo i lati, ma senza rinforzi, come appunto nei primi due progetti mostrati).

a dire il vero potrei anche provarla, e in caso di cedimenti reincollare il tutto con rinforzi. che ne dite?

carro piantone.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

A parer mio dovrebbero bastare i due ponti "pre" e "post" tubo verticale, ammettendo una saldatura impeccabile dovrebbe reggere, il rinforzo anche intorno al tubo lo farei per un uso intenso del telaio (non bici da aperitivo insomma), non ti piacerebbe ritrovarti con il telaio già bello che verniciato e dover rifare tutto perché una saldatura non ha retto

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, Biagio00 ha scritto:

A parer mio dovrebbero bastare i due ponti "pre" e "post" tubo verticale, ammettendo una saldatura impeccabile dovrebbe reggere, il rinforzo anche intorno al tubo lo farei per un uso intenso del telaio (non bici da aperitivo insomma), non ti piacerebbe ritrovarti con il telaio già bello che verniciato e dover rifare tutto perché una saldatura non ha retto

già...

 

questo è il punto: la saldatura impeccabile! io ho pulito, ho scaldato bene ma la mia attrezzatura è al minimo e la mia esperienza è limitata. fino ad ora non ho mai fatto lavori così importanti.

di fatto la bici è pensata per un uso gravel fisso\ss quindi continue vibrazioni, buche... i lavori fatti sulle altre (es sostituzioni di forcellini, da verticali a orizzontali o inclinati) non ne hanno mai risentito, ma un lavoro così importante non l'ho mai fatto, allo sterzo per dire ho messo un bel fazzoletto che lega tutto quanto, anche se il solo fillet iniziale era anche carino e slanciato...

visto che il rimanente telaio è nero opaco, potrei anche dare una sbombolettata tanto per coprire l'acciaio nudo e in effetti provarla così com'è, prima di fare ulteriori lavori e colorazioni...

e poi se regge, o in caso di irrobustimenti del telaio, passare solo dopo alla colorazione definitiva (che volevo tentar di fare di due colori simile alla English, ma verde e arancio).

una giunzione a tre punti con un anello davanti e dietro il piantone come qui come la vedi?

 

 

WP_20171202_005.jpg

Edited by skullbone (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se hai aggiunto una piastra sotto, mettine una anche sopra, magari tenendo la stessa distanza per mantenere lo stile. Gli anelli sembra non centrino nulla

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Sep ha scritto:

Se hai aggiunto una piastra sotto, mettine una anche sopra, magari tenendo la stessa distanza per mantenere lo stile. Gli anelli sembra non centrino nulla

si gli anelli in effetti... mettendoli non mi parevano male, ma vedendo le foto meglio eliminarli.

la piastra sotto è per reggere il freno in versione ruota libera, che verrà applicato ""reverse" per cui da sopra c'è la continuità dei tubi. devo finire di sagomarla.

ho deciso per un giro di prova senza colorarla e vedere intanto se va dritta (ho anche accorciato l'obliquo e "dovrebbe" essere stato rimontato tutto in asse, ma appunto vediamo il collaudo), in caso di dubbio o rinforzo costuirò una piastra anteriore e una posteriore che staranno nella mezzerie dei tubi.

anzi dopo monto e se domani non sarò a  verona provo questa.

 

AGGIORNAMENTO

 

ho montato la bici al minimo e fatto un minigiro in fissa, su asfalto, sterrato, foglie, preso una radice al buio...

il telaio si presenta bene, non ha strane vibrazioni e risponde bene al terreno.

appena ho un po' di tempo mondo due freni e in versione gravel farò un test di 50 - 70 km, poi decido se rinforzare il tutto , e poi ve la presento.

 

intanto grazie!

 

 

 

Edited by skullbone (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

p_ret_001.jpgun fazzolettino così secondo me non ci sta male, ti assicura meglio il tutto e la provi con più serenità, gli anellini come ti han già suggerito non sono molto in sintonia con i tubi e soprattutto poco funzionali, sarebbero sempre due punti di saldatura in più, meglio aver la linea continua del fazzoletto

Se mai dovessi saldare nuovamente assicurati di aver ripulito il tutto da polvere, grassi/olii ed eventuale ruggine dovuta all'umidità

Complimentoni per l'iniziativa nel frattempo!

Edited by Biagio00 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Biagio00 ha scritto:

p_ret_001.jpgun fazzolettino così secondo me non ci sta male, ti assicura meglio il tutto e la provi con più serenità, gli anellini come ti han già suggerito non sono molto in sintonia con i tubi e soprattutto poco funzionali, sarebbero sempre due punti di saldatura in più, meglio aver la linea continua del fazzoletto

Se mai dovessi saldare nuovamente assicurati di aver ripulito il tutto da polvere, grassi/olii ed eventuale ruggine dovuta all'umidità

Complimentoni per l'iniziativa nel frattempo!

si meglio rinforzare, non saranno quei 10 grammi in più tra acciaio e ottone a fare la differenza!

l'unica noia é sagomare i pezzi: non ho una smerigliatrice\flessibile, per cui tutto è fatto con fori in serie da 3 mm, seghetto da ferro, lime, limette e limoni: du coj1s!

Poi per brasare si: Pulisco tutto, sgrasso, spennellata di borace, preriscaldo... Non raffreddo mai in acqua ma lascio che si organizzi da se.

 

Edited by skullbone (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, skullbone ha scritto:

si meglio rinforzare, non saranno quei 10 grammi in più tra acciaio e ottone a fare la differenza!

l'unica noia é sagomare i pezzi: non ho una smerigliatrice\flessibile, per cui tutto è fatto con fori in serie da 3 mm, seghetto da ferro, lime, limette e limoni: du coj1s!

Poi per brasare si: Pulisco tutto, sgrasso, spennellata di borace, preriscaldo... Non raffreddo mai in acqua ma lascio che si organizzi da se.

 

Tutto dipende dallo spessore del metallo, per lastre di acciaio da 1mm riesco con un paio di forbici da cartone, per spessori superiori ci sono le forbici da lamiera che fanno miracoli ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
p_ret_001.jpgun fazzolettino così secondo me non ci sta male, ti assicura meglio il tutto e la provi con più serenità, gli anellini come ti han già suggerito non sono molto in sintonia con i tubi e soprattutto poco funzionali, sarebbero sempre due punti di saldatura in più, meglio aver la linea continua del fazzoletto
Se mai dovessi saldare nuovamente assicurati di aver ripulito il tutto da polvere, grassi/olii ed eventuale ruggine dovuta all'umidità
Complimentoni per l'iniziativa nel frattempo!

un rinforzo così sta bene anche esteticamente

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.