Sign in to follow this  
aldello

Tasse sdoganamento USA

12 posts in this topic

ciao a tutti, sono in procinto di acquistare le ruote complete per la mia fixed da un rivenditore usa di Ebay, merce più spedizione circa 150 euro, ora sorge il mio dubbio, quando mi arriva la merce a casa avrò ulteriori tasse da pagare al postino??

Qualcuno ha già aquistato pezzi per la bici fuori europa?Come funziona per lo sdoganamento??

Grazie Aldo

Share this post


Link to post
Share on other sites

hai due possibilità:

1. ti va di culo

non viene controllato alla dogana e lo ricevi a casetta direttamente.

essendo un pacco grosso le probabilità di schivare il controllo doganale sono poche però...

2. ti va normale

riceverai un bollettino delle poste da pagare per poter ricevere il pacco

in linea di massima il pagamento sarà formato da:

+xx% di tasse di importazione (la percentuale esatta dipende dalla categoria merceologica, se cerchi trovi le tabelle doganali relative)

+xx€ di pratica doganale

+20% di iva sul totale

Per cui potrebbe venire fuori una cosa tra i 40 ed i 50 euro

Tieni le dita incrociate

Share this post


Link to post
Share on other sites

AZZ!!!ok capito....speriamo!!!

grazie per la prontezza della risposta!!

ricorda che anche le spese di spedizione sono tassate, un negozio online con un campanello nel nome ti fa arrivare la merce con una cifra dichiarata molto più bassa di quella reale, così paghi meno. Se non importi cosmetici o roba simile devi pagare al corriere la cifra indicata, a me non è arrivato nessun bollettino a casa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sia facendo indicare la merce come regalo, sia indicando un valore minore si corre un bel rischio, sopratutto coi pacchi che normalmente contengono beni più cari delle buste...

La merce NON può venire assicurata, per cui in caso di furto, smarrimento o devastazione del pacco e del suo contenuto si rimane senza poter dire un cazzo a nessuno...

ocio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

dimentichi l'opzione C, ovvero il vanto del nostro belpaese:

Ti va di merda: il pacco non arriva, fermo a Milano Roserio per i prossimi 92348 mesi, finchè qualcuno non arriverà con una ruspina e lo butta nell'inceneritore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

dimentichi l'opzione C, ovvero il vanto del nostro belpaese:

Ti va di merda: il pacco non arriva, fermo a Milano Roserio per i prossimi 92348 mesi, finchè qualcuno non arriverà con una ruspina e lo butta nell'inceneritore.

Così drastico comprare oltre oceano??!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

dimentichi l'opzione C, ovvero il vanto del nostro belpaese:

Ti va di merda: il pacco non arriva, fermo a Milano Roserio per i prossimi 92348 mesi, finchè qualcuno non arriverà con una ruspina e lo butta nell'inceneritore.

Così drastico comprare oltre oceano??!!!

no a dir la verità ora le cose si sono un po' risistemate, l'anno scorso e due anni fa c'era il megascandalo, un po' per l'incompetenza dei lavoratori e un po' per """scoraggiare""" a comprare all'estero chi voleva sfruttare il dollaro debole, hanno iniziato a smarrire un numero di pacchi esorbitante. a me è capitato ben due volte, per fortuna con cose di poco valore.

al punto che a tuttoggi un sacco di venditori d'oltreoceano non spediscono in italia (ti trovi la scritta: we do not ship to: brazil, nicaragua, congo, italy)

un tizio da cui avevo comprato su ebay quando ho detto che il pacco non mi era arrivato mi ha detto che mi rimborsava ma che avrebbe smesso di spedire in italia, perchè aveva già perso quasi 1000dollari nell'ultimo anno a rimborsare pacchi smarriti...

però ora un po' con lo "scandalo" (se ne è parlato pochissimo, però se ne è parlato, tipo striscia la notizia o anche http://roserio.altervista.org/) e un po' perchè il dollaro si è ripreso (guarda un po') la situazione si è ristabilizzata, sembriamo sempre un paese del terzo mondo eh, ma un pochino ino meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

dimentichi l'opzione C, ovvero il vanto del nostro belpaese:

Ti va di merda: il pacco non arriva, fermo a Milano Roserio per i prossimi 92348 mesi, finchè qualcuno non arriverà con una ruspina e lo butta nell'inceneritore.

Così drastico comprare oltre oceano??!!!

no a dir la verità ora le cose si sono un po' risistemate, l'anno scorso e due anni fa c'era il megascandalo, un po' per l'incompetenza dei lavoratori e un po' per """scoraggiare""" a comprare all'estero chi voleva sfruttare il dollaro debole, hanno iniziato a smarrire un numero di pacchi esorbitante. a me è capitato ben due volte, per fortuna con cose di poco valore.

al punto che a tuttoggi un sacco di venditori d'oltreoceano non spediscono in italia (ti trovi la scritta: we do not ship to: brazil, nicaragua, congo, italy)

un tizio da cui avevo comprato su ebay quando ho detto che il pacco non mi era arrivato mi ha detto che mi rimborsava ma che avrebbe smesso di spedire in italia, perchè aveva già perso quasi 1000dollari nell'ultimo anno a rimborsare pacchi smarriti...

però ora un po' con lo "scandalo" (se ne è parlato pochissimo, però se ne è parlato, tipo striscia la notizia o anche http://roserio.altervista.org/) e un po' perchè il dollaro si è ripreso (guarda un po') la situazione si è ristabilizzata, sembriamo sempre un paese del terzo mondo eh, ma un pochino ino meno.

A mio parere, per esperienza, la risposta utopica è FEDEX.

Utopica perchè ti viene a costare più di quello che compri.

Però non te la fermano in dogana a milano roseiro, io l'anno scorso ho comprato una bmx ed è stato bloccata.. senza segnalazioni senza avvisi, nulla, non puoi andare a prendertelo, non puoi fare un cazzo.. solo sbatterti e leccare il culo ai dipendenti che ti rispondono al telefono.. il problema è che non ti rispondonoi mai e non sai dov'è il tuo pacco e devi dichiarare il valore ecc ecc ecc..

anche io vorrei comprare dagli usa ma dopo l'ultima esperienza ho capito che comprare cose grosse non conviene..

ho aspettato 5 mesi una bici che era in italia dopo 2 settmane dal pagamento e ho dovuto aggiungere tasse doganali mica da poco...

ora mi sto informando su corrieri espressi privati che non vengono mai fermati alla dogana, solo che costano troppo...

in più per i pagamenti? intendo farsi pagare dall'estero.. come fate? paypal sulle cifre grosse non succhia troppi soldi di percentuale..?

Share this post


Link to post
Share on other sites

I dazi doganali per i componenti di bici sono al 4,7% poi ci devi calcolare l'IVA.

I dazi per le bici complete se ben ricordo sono al 15%. Più IVA ovviamente.

Concordo sul farsi spedire le cose con corrieri seri, vedi, FedEx, UPS e quant'altro. Costano molto ma almeno non si rischia.

Il discorso di farselo spedire come gift con I negozi online non funziona, sopra ogni pacco c'è la bolla d'accompagnamento della merce che sta dentro, non credo si riesca a farli passare come regali in quel caso.

Sta cosa del "gift" è una pratica diventata consuetudine con gli acquisti su ebay soprattutto tra privati.

Nell'ultimo anno tutte le cose arrivatemi dagli states avevano costi di sdoganamento e altre spesucce sopra indicate.

Il non pagare tasse con pacchi provenienti da paesi extracee è utopia ormai, specie sui pacchi voluminosi.

Io ho pagato 13 euro di tasse pure sugli hold fast, che avevano il pacchetto grosso come una smemoranda.

Conviene comprare su siti inglesi o comunque europei. Nessuna tassa e tempi di spedizione minori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.