Freef

Iniziare a correre

26 posts in this topic

Ciao a tutti, causa studio ormai è da quasi due anni che non corro più (a piedi) ma da quest'estate mi è presa la fissa per la fissa ()e me ne sono fatta una da una convertita, diciamo una bici da palo per prendere il bus o andare in piazza, (che però è da 4 mesi che non uso per problemi di salute). Ora che sta rispuntando il sole e che sto iniziando a stare meglio, anche i muscoli delle mie gambe hanno voglia di ritornare in forma, però non più correndo a piedi ma in bici, o alternato.

Correre in bici con la mia convertita non è il caso perché è una bici da palo in tutti i sensi e quindi avevo intenzione di farmi una bici da strada, stavo pensando ad un'altra fissa dato che mi sta appassionando molto, e casomai farò una collezione di pignoni perché la vorrei usare sia su strada in città che in montagna/colli.

La mia idea è che in un futuro (lontano dato che non ho mai praticato ciclismo) possa casomai fare qualche gara amatoriale, perché come ho visto con la corsa, con le gare ti incentivi molto di più ad impegnarti. In ogni caso tralasciando questa ultima frase, per ora sarebbe per tenermi in forma dato che se no passerei il tempo in scrivania e basta.

Punterei sull'usato oppure avevo visto qualche post riguardo ai telai cinesi/no blend.

Come budget, diciamo che vorrei spendere poco, perché ho poco, sui 300, se possibile, sarebbe meglio, anche meno.

Dato che correrei su asfalto e non in pista, penso che il telaio in carbonio sia da escludere, anche per il budget che ho a disposizione...

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao cerca un Dolan pre cursa usato e sei più o meno da quelle parti come budget

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, personalmente, visto il budget e l'utilizzo che ne farai, ti consiglio di orientarti su una bici da corsa usata,  ben montata magari anche di qualche anno fa, del tipo http://www.subito.it/biciclette/bicicletta-bianchi-via-nirone-7-tg-54-verona-197046782.htm o una spec allez che se ne trovano più o meno intorno a 350. Cercando una fissa con il budget che hai troveresti al massimo un breda o simili, che sicuramente sono peggio della bdc per l'uso che vorresti farne.

Poi chiaro se sei appassionato alla fissa, magari qualche occasione la trovi

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao, 

non escludere nemmeno l'acciao — con 300 euro puoi farti una gran bella convertita.

Ricorda che i pro vincevano giri e tour con bici d'acciaio fino a qualche anno fa...vuoi essere da meno ? :) 

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che a me basta una bici decente per allenarmi per ora, in futuro mi piacerebbe un botto fare qualche garetta o addirittura un biathlon ma per questo ci vorranno anni prima di essere pronto. Avevo pensato alla fissa perché mi piace la sensazione che ti da e nel caso la usassi per qualche uscita per i colli cambiavo il rapporto, ma con una bdc sarei a posto per qualsiasi occasione.

Dico che non mi dispiacerebbe aggiornare la mia "palo", mi è costata un 100€ e ci ho cambiato da poco i pedali (prima aveva dei classici liberi) con degli exustar con straps cinelli, ma già così non so se quando ritorno dall'università mi trovo ancora gli straps. Pensavo di cambiare il trittico (no blend china o qualche posto del mondo) con tutto cinelli, penso in alluminio, se non ricordo male era cinelli vai (un offerta usato) e poi più avanti se trovavo qualche offerta cambiare ruote con delle basso profilo con mozzo decente (ora alto profilo da 40 con mozzo china o qualche posto del mondo) ed infine il telaio, ma arriverei così piano piano ad una fixed sui 4/500€ ed usarla per correre va bene, ma da palo sinceramente mi dispiacerebbe tornare e non trovarla più, infatti quando vedo tutte queste bici costose o comunque nella soglia dei 5, non so come facciano a lasciarle sul palo, anche se usano super lock a prova di mago


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Freef ha scritto:

Diciamo che a me basta una bici decente per allenarmi per ora, in futuro mi piacerebbe un botto fare qualche garetta o addirittura un biathlon ma per questo ci vorranno anni prima di essere pronto. Avevo pensato alla fissa perché mi piace la sensazione che ti da e nel caso la usassi per qualche uscita per i colli cambiavo il rapporto, ma con una bdc sarei a posto per qualsiasi occasione.

Dico che non mi dispiacerebbe aggiornare la mia "palo", mi è costata un 100€ e ci ho cambiato da poco i pedali (prima aveva dei classici liberi) con degli exustar con straps cinelli, ma già così non so se quando ritorno dall'università mi trovo ancora gli straps. Pensavo di cambiare il trittico (no blend china o qualche posto del mondo) con tutto cinelli, penso in alluminio, se non ricordo male era cinelli vai (un offerta usato) e poi più avanti se trovavo qualche offerta cambiare ruote con delle basso profilo con mozzo decente (ora alto profilo da 40 con mozzo china o qualche posto del mondo) ed infine il telaio, ma arriverei così piano piano ad una fixed sui 4/500€ ed usarla per correre va bene, ma da palo sinceramente mi dispiacerebbe tornare e non trovarla più, infatti quando vedo tutte queste bici costose o comunque nella soglia dei 5, non so come facciano a lasciarle sul palo, anche se usano super lock a prova di mago


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Io terrei la bici da palo a far la bici da palo, anche perchè comprando i pezzi singolarmente per continui upgrade finisci a spendere molto più che comprare una fissa usata, e per gli allenamenti prenderei una bici da corsa sui 350, su subito ne trovi decine.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io terrei la bici da palo a far la bici da palo, anche perchè comprando i pezzi singolarmente per continui upgrade finisci a spendere molto più che comprare una fissa usata, e per gli allenamenti prenderei una bici da corsa sui 350, su subito ne trovi decine.

Gli upgrade sarebbero stati offerte di usato che comunque arrivavo ad un punto che mi ritrovavo con due disse, quella da palo è quella nuova, ma per arrivare a quel punto penso che un anno sarebbe passato, con la conseguenza di trovarmi una bici da palo costosa fono a quando non trovavo l'ultimo pezzo per completarla e farmi quella nuova.

http://www.subito.it/biciclette/olympia-alloy-taglia-54-shimano-ultegra-venezia-197989283.htm

Come bdc ho trovato questa, è un usato, venduta in negozio (penso), non mi sembra male per quello che costa ma non so che esperienza ho per valutare un usato e non so se il negozio mi da qualche garanzia.




Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

http://www.subito.it/biciclette/giant-in-carbonio-venezia-198020539.htm

avrei trovato questo, casomai riesco a portarmelo a casa a 150 e diciamo che se non è una ciofeca potrei intanto usare questo e casomai potrei sostituire il pignone posteriore con un fisso ed avrei la mia fissa da "corsa" per allenarmi.

da quanto ho capito è un telaio con forca in carbonio, per quanto vecchio sia, se tenuto bene, non mi sembra male come prima fissa decente, (quella he ho ora è più che decente, è da palo ;) )

aggiorno: non so però se mi va bene, perchè non vedo la taglia.

Edited by Freef (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel caso trovassi un telaio, oppure decidessi di migliorare la mia palo e quando la andrò a chiudere userò due u-lock decathlon al posto di uno, dite che questi cerchi vadano bene?
http://www.subito.it/biciclette/ruote-corsa-miche-con-gomme-nuove-padova-197314388.htm
Cerchi e mozzi miche, dovrei sostituire all'apertura e chiusura rapida dell'anteriore un dado, perché se no mi trovo senza ruota al ritorno, e soprattutto, capire se posso mettere un pignone fisso su un mozzo del genere o ci sono mozzi particolari per i pignoni fissi?
Naturalmente se vanno bene, sento che dimensioni hanno questi mozzi giusto per capire se posso montarli nel mio telaio.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 1/3/2017 at 14:51 , riky76 ha scritto:

ciao cerca un Dolan pre cursa usato e sei più o meno da quelle parti come budget

Non si batte il classico!

Quoto in toto, precursati, figliolo...
P.S., è fuori budget, ma il Dolan completo nuovo pagato 520€ è un qualcosa di ineffabile, vien voglia di comprarsene uno stock per farsi la scorta...

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/3/2017 at 09:52 , Freef ha scritto:

http://www.subito.it/biciclette/giant-in-carbonio-venezia-198020539.htm

avrei trovato questo, casomai riesco a portarmelo a casa a 150 e diciamo che se non è una ciofeca potrei intanto usare questo e casomai potrei sostituire il pignone posteriore con un fisso ed avrei la mia fissa da "corsa" per allenarmi.

da quanto ho capito è un telaio con forca in carbonio, per quanto vecchio sia, se tenuto bene, non mi sembra male come prima fissa decente, (quella he ho ora è più che decente, è da palo ;) )

aggiorno: non so però se mi va bene, perchè non vedo la taglia.

Caveat emptor!

1) Forcellini verticali, non puoi regolare la catena se monti il fisso, poi se in più hai in mente di usare vari rapporti lascia stare proprio...

2) Carbonio a 150€? Cricca...

Cricca...

Cricca...

Cricca...

Cricca...

Cricca = il telaio è molto vecchio, del carbonio "stagionato" è meglio non fidarsi; a quel prezzo poi puzza proprio di rotto...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 1/3/2017 at 19:45 , Freef ha scritto:


Gli upgrade sarebbero stati offerte di usato che comunque arrivavo ad un punto che mi ritrovavo con due disse, quella da palo è quella nuova, ma per arrivare a quel punto penso che un anno sarebbe passato, con la conseguenza di trovarmi una bici da palo costosa fono a quando non trovavo l'ultimo pezzo per completarla e farmi quella nuova.

http://www.subito.it/biciclette/olympia-alloy-taglia-54-shimano-ultegra-venezia-197989283.htm

Come bdc ho trovato questa, è un usato, venduta in negozio (penso), non mi sembra male per quello che costa ma non so che esperienza ho per valutare un usato e non so se il negozio mi da qualche garanzia.




Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

 

Incompatibile, come l'altra ha i forcellini verticali, niente fisso.

 

11 ore fa, Freef ha scritto:

Nel caso trovassi un telaio, oppure decidessi di migliorare la mia palo e quando la andrò a chiudere userò due u-lock decathlon al posto di uno, dite che questi cerchi vadano bene?
http://www.subito.it/biciclette/ruote-corsa-miche-con-gomme-nuove-padova-197314388.htm
Cerchi e mozzi miche, dovrei sostituire all'apertura e chiusura rapida dell'anteriore un dado, perché se no mi trovo senza ruota al ritorno, e soprattutto, capire se posso mettere un pignone fisso su un mozzo del genere o ci sono mozzi particolari per i pignoni fissi?
Naturalmente se vanno bene, sento che dimensioni hanno questi mozzi giusto per capire se posso montarli nel mio telaio.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

 

Su questi mozzi il fisso non lo monti sicuro come il sole...

Prima di far cazzate pensa seriamente di comprarti una bici già completa, magari qui sul mercatino del forum; fidati, da inesperti (come, senza offesa, tu mi sembri essere parecchio) è un attimo sputtanare una marea di soldi in robaccia o pezzi incompatibili...

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
 
Su questi mozzi il fisso non lo monti sicuro come il sole...
Prima di far cazzate pensa seriamente di comprarti una bici già completa, magari qui sul mercatino del forum; fidati, da inesperti (come, senza offesa, tu mi sembri essere parecchio) è un attimo sputtanare una marea di soldi in robaccia o pezzi incompatibili...


Si infatti sto cercando un po' di capire sul forum.
Avevo visto anche il breda che praticamente telaio in alluminio e forca in carbonio mi costano poco da nuovi ed usati penso ancora meno, però un telaio in alluminio usato non so quanto affidabile sia.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Freef ha scritto:

 


Si infatti sto cercando un po' di capire sul forum.
Avevo visto anche il breda che praticamente telaio in alluminio e forca in carbonio mi costano poco da nuovi ed usati penso ancora meno, però un telaio in alluminio usato non so quanto affidabile sia.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

 

Ovvio, dipende dalle condizioni... Magari, appunto, un Breda, con delle ruote usate, dovresti starci nel budget...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, quindi, cercando di fare qualcosa che rientri nel budget, tenendo conto del breda, come trittico il cinelli vai con manubrio pepper (nell'usato mi sembrava di aver visto un trittico così a poco più di un cinquantino), sella quella che trovo (per ora, in modo da spendere più soldi in ruote e trasmissione).

Ora, resta la trasmissione e le ruote. Ipotizzando che prendo il breda nuovo ed il trittico usato mi avanzerebbero poco più di 100€, invece se prendo anche il breda usato, forse arriverei a 150€ se non è stato colorato.

In ogni caso, con un budget tra i 100/150, riuscirei a trovare delle ruote con mozzi e guarna, corona pignone decenti o chiedo troppo?

Come ruote, andrei di basso profilo, perché mi sembra che costino meno ed in più sono più leggere rispetto a quelle con profilo alto (sicuramente più leggere delle cinesi che ho io con profilo da 40)

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.