opokaj

Diametro reggisella per telaio Sab con tubi deda zero tre

9 posts in this topic

Ciao a tutti, ho un telaio a cui molto probabilmente è stato sostituito il cannotto reggisella originale con uno di misura più piccola: appena svitato il collarino (integrato al telaio), il reggisella (un 26,2 di epoca anteriore alla bici) si è immerso fino alla sella nel piantone e manovrandolo si percepiva un notevole gioco all'interno del tubo.
Ora, misurando col calibro l'interno del collarino ottengo misure diverse in base al diametro preso in considerazione (da 26,4 a 26,8).  Secondo voi che reggisella dovrei prendere?
Il telaio è un Sab anni 90 con tubi deda zero tre. Magari qualcuno ha lo stesso telaio o un telaio simile con gli stessi tubi e può risolvermi il problema.
Grazie dell'aiuto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

@opokaj magari utilizzando un reggisella di diametro inferiore al piantone si è deformato il tubo nella parte alta...

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

La soluzione migliore sarebbe  fare delle prove (con diversi reggisella) per capire l'esatto diametro interno di tutto il tubo verticale ( non solo in prossimità del collarino)

Comunque se fino ad adesso hai usato in reggi sella da 26.2, dubito che il diametro interno possa essere  molto maggiore e  penso che sia meglio orientarsi su una misura non troppo differente....Un 26.4 potrebbe già essere più che sufficiente per ridurre il "gioco" che aveva il precedente.

 

 Mik.

 

 

 

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per le risposte Mik e Furax!

Il reggisella l'ho usato solo per il tragitto dal tizio da cui ho preso la bici fino a casa. Prima di partire ero subito passato da un ciclista per farmi alzare il reggisella e non si è fatto grossi problemi a stringere il collarino a fondo corsa.

Anche secondo me l'ideale sarebbe procedere per tentativi. Conoscete un'officina,meglio se a nord di Milano, ben fornita che offra la possibilità di fare delle prove? (Il ciclista vicino casa non aveva reggisella da farmi provare).

A quanto pare esiste un attrezzo dedicato al problema, ma non ho ancora trovato nessun meccanico che ce l'ha.

seatpost-sizer.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

se sei dotato di un calibro puoi provare a fare cosi':

1) misuri il diametro del tubo piantone (potrebbe essere 28.6, misura molto usata sui telai in acciaio)

2) misuri lo spessore del tubo

3) diametro reggisella=diametro piantone - 2*spessore

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, 999marti ha scritto:

se sei dotato di un calibro puoi provare a fare cosi':

1) misuri il diametro del tubo piantone (potrebbe essere 28.6, misura molto usata sui telai in acciaio)

2) misuri lo spessore del tubo

3) diametro reggisella=diametro piantone - 2*spessore

 

Il problema è misurare lo spessore del tubo...sulla congiunzione è diverso...

@opokaj invece quello che puoi fare è misurare la circonferenza interna con un foglio di carta arrotolato e da quella ricavi il diametro.

Edited by furax88 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, furax88 ha scritto:

Il problema è misurare lo spessore del tubo...sulla congiunzione è diverso...

certo. giusto.

io l'avevo fatto su un telaio senza congiunzione.

con la congiunzione si complica un po', ma dovresti riuscire lo stesso misurando il diametro esterno della congiunzione.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, 999marti ha scritto:

certo. giusto.

io l'avevo fatto su un telaio senza congiunzione.

con la congiunzione si complica un po', ma dovresti riuscire lo stesso misurando il diametro esterno della congiunzione.

Il problema rimane che se l'interno è deformato probabilmente lo è anche l'esterno...poi magari il suo telaio è senza congiunzioni e il problema non si pone ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dunque, il telaio pur non essendo a congiunzioni (acciaio saldato tig) ha il collarino "rinforzato" e, ahimè, lì è più spesso del tubo; bella l'idea del foglio, poi ci provo, anche se dubito di riuscire a essere molto preciso all'interno del tubo. Intanto stavo pensando di fare degli anelli a spessore crescente su un reggisella da 26. Forse riesco ad arrangiarmi col nastro isolante, probabilmente con un nastro d'alluminio da chiedere al suocero verrebbe meglio.

Grazie a tutti dei consigli!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.