Va_lentino

Tubolari per L'Eroica: marche e misure

16 posts in this topic

Quest'anno mi partecipero' per la prima volta all'Eroica, cimentandomi nella 135km. Essendo un novellino,nel momento di guardare sul mercato i tubolari da comprare mi sono sorti parecchi dubbi, ragion per cui mi rivolgo ai piu' esperti, a quelli che oramai dell'eroica e delle cicloturistiche del genere sono diventati dei PRO, per cercare di capire quale comprare e quale no.

Quindi magari classificandoli cosi':

  • Marca (es. Vittoria, Continental, Tufo, Schwalbe)
  • Dimensione (intendendo la larghezza)
  • Rapporto Qualita'/Prezzo (tenendo conto del prezzo di alcuni modelli mi chiedevo se fosse opportuno comprarne piu' pezzi di quelli piu' economici che per forza di cose sono di piu' scarsa qualita', o di piu' costosi sperando che durino piu' a lungo)

Assieme a tutto cio' mi chiedevo quale potesse essere la pressione ideale per un buon grip e per preservarli dal bucare con troppa facilita'. oppure che metodo utilizzare in caso di foratura: se portarsi masticone e pennello appresso o utilizzare il nastro biadesivo per tubolari. So ovviamente che i gusti e le sensazioni sono soggettive, pero' ne puo' venir fuori una discussione interessante per raccogliere pareri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Va_lentino ha scritto:
  • Rapporto Qualita'/Prezzo (tenendo conto del prezzo di alcuni modelli mi chiedevo se fosse opportuno comprarne piu' pezzi di quelli piu' economici che per forza di cose sono di piu' scarsa qualita', o di piu' costosi sperando che durino piu' a lungo)

I tubolari più costosi di solito non durano di più, anzi. Sono più leggeri e scorrono meglio.

Comunque io mi sono trovato bene anche con i Vittoria Rally da 23, ma per le strade bianche de l'eroica preferirei magari dei 25 o 28.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Va_lentino ha scritto:

Quest'anno mi partecipero' per la prima volta all'Eroica, cimentandomi nella 135km. Essendo un novellino,nel momento di guardare sul mercato i tubolari da comprare mi sono sorti parecchi dubbi, ragion per cui mi rivolgo ai piu' esperti, a quelli che oramai dell'eroica e delle cicloturistiche del genere sono diventati dei PRO, per cercare di capire quale comprare e quale no.

Quindi magari classificandoli cosi':

  • Marca (es. Vittoria, Continental, Tufo, Schwalbe)
  • Dimensione (intendendo la larghezza)
  • Rapporto Qualita'/Prezzo (tenendo conto del prezzo di alcuni modelli mi chiedevo se fosse opportuno comprarne piu' pezzi di quelli piu' economici che per forza di cose sono di piu' scarsa qualita', o di piu' costosi sperando che durino piu' a lungo)

Assieme a tutto cio' mi chiedevo quale potesse essere la pressione ideale per un buon grip e per preservarli dal bucare con troppa facilita'. oppure che metodo utilizzare in caso di foratura: se portarsi masticone e pennello appresso o utilizzare il nastro biadesivo per tubolari. So ovviamente che i gusti e le sensazioni sono soggettive, pero' ne puo' venir fuori una discussione interessante per raccogliere pareri.

 

http://www.wiggle.co.uk/vittoria-pave-cg-tubular-road-tyre/

Costano uno sproposito, sono verdi, ma sono fatti proprio per quello che chiedi. (700x25/7) 

http://www.wiggle.co.uk/challenge-strada-bianca-open-tubular-tyre/

Copertoncino, solito costo spropositato, ma dal gusto più classico di challenge. (700x30)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, nikfixed ha scritto:

 

http://www.wiggle.co.uk/vittoria-pave-cg-tubular-road-tyre/

Costano uno sproposito, sono verdi, ma sono fatti proprio per quello che chiedi. (700x25/7) 

http://www.wiggle.co.uk/challenge-strada-bianca-open-tubular-tyre/

Copertoncino, solito costo spropositato, ma dal gusto più classico di challenge. (700x30)

 

i secondi sono tubolari aperti, quindi sono copertoni con struttura simile ai tubolari 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, TheSnatch ha scritto:

i secondi sono tubolari aperti, quindi sono copertoni con struttura simile ai tubolari 

Sì, ed è pure scritto :) 

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

I Vittoria fanno il loro lavoro .... da Decathlon a 17 euro.

Sul posto invece li paghi 25 euro.

Io ho usato una volta quelli di sezione 21, le altre volte quelli da 23.

Pressione a 7, poi se fori o no è questione anche di lotteria e culo !

Portatene due di ricambio, che devi preparare : lo installi su un cerchione e lo lasci gonfio almeno 3 giorni anche di più se puoi. Così si distende e lo monti più facilmente

Li smonti e li preincolli, così sono pronti all'uso in caso di foratura. Occhio a come li ripieghi !

Comunque è utile anche il fast .... con quello ho risolto un lungo senza cambiare il tubolare.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sempre fatta con Vittoria Rally 23 pressione 6,5 anteriore e 6 dietro (peso intorno ai 60 kg)!!!

Con i 25 sarebbe ancora meglio, ma preferisco soffrire di più e avere un po' di pepe al culo mentre guido su quelle strade.

Edited by pipco82 (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sono partito con l'idea che la bici da eroica debba avere i tubolari, ma poi mi son ricreduto.

Fare l'eroica con un tubolare, o 2, intorno al collo non mi va proprio. in caso di foratura si perde un bel po di tempo e soldi. inoltre ci sono anche altre manifestazioni con bici eroiche che prevedono il montaggio di copertoni più o meno generosi, quindi volendo lasciare i mozzi dello stesso gruppo e non cambiarli in base al copertone da montare a seconda della gara, mi sto convertendo al copertone. Magari un tubolare aperto se mi avanzano soldi, ma con i tubolari ho chiuso

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

tubolari o copertoni .... Ho visto bucare entrambi !

Tubolare alla fine si cambia facilmente ma son 20 euro a foratura

Anche se ho fatto un'Eroica con un tubolare rigonfiato con la schiuma ....

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15/3/2016 at 09:05 , TheSnatch ha scritto:

io sono partito con l'idea che la bici da eroica debba avere i tubolari, ma poi mi son ricreduto.

Fare l'eroica con un tubolare, o 2, intorno al collo non mi va proprio. in caso di foratura si perde un bel po di tempo e soldi. inoltre ci sono anche altre manifestazioni con bici eroiche che prevedono il montaggio di copertoni più o meno generosi, quindi volendo lasciare i mozzi dello stesso gruppo e non cambiarli in base al copertone da montare a seconda della gara, mi sto convertendo al copertone. Magari un tubolare aperto se mi avanzano soldi, ma con i tubolari ho chiuso

curiosità: quante eroica hai corso? da quanti km ciascuna?

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

0 eroiche per un totale di 0 chilometri.

ma non credo serva questo a capire che la risposta piu è copertoncino. poi se si vuole mantenerei lo spirito a tutti i costi è un altro conto

Edited by TheSnatch (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, TheSnatch ha scritto:

0 eroiche per un totale di 0 chilometri.

ma non credo serva questo a capire che la risposta piu è copertoncino. poi se si vuole mantenerei lo spirito a tutti i costi è un altro conto

parlare senza sapere di quello di cui si sta parlando....

 

la foratura classica in sterrato (al 80% minimo di probabilità) è la classica pizzicata ovvero andar contro pietre sporgenti o buche mal profilate e schiacciare copertone e camera con conseguente foratura di quest'ultima... cosa che con i tubolari, anche di bassa gamma non capita per definizione non essendoci le spallette del cerchio a far da coltello...

4 eroiche per 610km circa

 

 

PS: scusa la durezza eh, ma l'esperienza raramente racconta bugie

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

PS: chiaramente tubolari nuovi ed in buono stato!! che ho visto gente partire con dei clement degli anni 60 tutti già crepati ed è chiaro che lì alla minima asperità ti mollano

 

vero @pipco82 ;)

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, riky76 ha scritto:

PS: chiaramente tubolari nuovi ed in buono stato!! che ho visto gente partire con dei clement degli anni 60 tutti già crepati ed è chiaro che lì alla minima asperità ti mollano

 

vero @pipco82 ;)

Esatto! I tubolari della bici del nonno presa in cantina, staccateli e vendeteli su ebay ai feticisti!!

Solo roba recente e in ottima forma... io con dei vittoria Rally ci ho fatto 3 anni di corse vintage e nessuna foratura... ma per settembre li cambio!

Edited by pipco82 (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, pipco82 ha scritto:

Esatto! I tubolari della bici del nonno presa in cantina, staccateli e vendeteli su ebay ai feticisti!!

Solo roba recente e in ottima forma... io con dei vittoria Rally ci ho fatto 3 anni di corse vintage e nessuna foratura... ma per settembre li cambio!

cosa hai nel mirino?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.