ruggero

la nuova fissa di rossignoli

34 posts in this topic

ieri, passando per rossignoli a milano, ho visto la loro nuova bici da pista:

-telaio in acciaio con geometrie classiche

-forcella a testa piatta, mi sembra che non sia predisposta per il freno

-gruppo miche (guarnitura, movimento, s. sterzo, etc.)

-ruote miche, mi sembra le x press

-manubrio da pista modolo e pipa modolo, attacco classico, penso lunga 10 cm

-pedali mks classici con gabbietta.

esteticamente molto gradevole, con uno stile vintage che tanto piace alla milanodabere.

del telaio non mi hanno saputo/ voluto dire niente, comunque non c'era nessun marchio del produttore dei tubi.

ho chiesto di provarla ma si sono rifiutati (volevo farci una recensione mica fregarla...)

prezzo 800 euri.

secondo me, considerando i componenti e le caratteristiche del telaio "non dichiarate", il prezzo è un po' troppo alto.

che ne dite?

se riesco faccio qualche foto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ieri, passando per rossignoli a milano, ho visto la loro nuova bici da pista:

-telaio in acciaio con geometrie classiche

-forcella a testa piatta, mi sembra che non sia predisposta per il freno

-gruppo miche (guarnitura, movimento, s. sterzo, etc.)

-ruote miche, mi sembra le x press

-manubrio da pista modolo e pipa modolo, attacco classico, penso lunga 10 cm

-pedali mks classici con gabbietta.

esteticamente molto gradevole, con uno stile vintage che tanto piace alla milanodabere.

del telaio non mi hanno saputo/ voluto dire niente, comunque non c'era nessun marchio del produttore dei tubi.

ho chiesto di provarla ma si sono rifiutati (volevo farci una recensione mica fregarla...)

prezzo 800 euri.

secondo me, considerando i componenti e le caratteristiche del telaio "non dichiarate", il prezzo è un po' troppo alto.

che ne dite?

se riesco faccio qualche foto.

a occhio mi sembra un bel 250 - 300 euro sopra la decenza (l'ho vista anch'io)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un annetto fa ,se non sbaglio, vidi da Rossignoli un telaio "pista" (aveva i forcellini orizzontali ma sulle geometrie non ne ho idea). Lo vendevano grezzo,senza verniciatura. Ho chiesto al negoziante con quali tubazioni fosse fatto, mi disse che era "giapponese".Cos'è?! Mi sembrò subito che volesse farmi fesso. Magari solo una mia impressione.

Il prezzo, credo intorno ai 400 eurazzi. La cosa mi lasciò molto perplesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un annetto fa ,se non sbaglio, vidi da Rossignoli un telaio "pista" (aveva i forcellini orizzontali ma sulle geometrie non ne ho idea). Lo vendevano grezzo,senza verniciatura. Ho chiesto al negoziante con quali tubazioni fosse fatto, mi disse che era "giapponese".Cos'è?! Mi sembrò subito che volesse farmi fesso. Magari solo una mia impressione.

Il prezzo, credo intorno ai 400 eurazzi. La cosa mi lasciò molto perplesso.

dovrebbe essere lo stesso che hanno verniciato ed assemblato

secondo me fanno gli gnorri sulla provenienza.

lancio ufficialmente la campagna "scopri il telaista di rossignoli"

Share this post


Link to post
Share on other sites

No 'spetta, capiamoci.

dop che avete visto campy record sfondare i 200euros e le bianchi pista a oltre 700 vi lamentate di una bici montata tutta miche a 800e?

magari il telaio è cinese (ma magari no...), però dire che è un prezzo sballato mi sembra eccessivo eh...

Share this post


Link to post
Share on other sites

No 'spetta, capiamoci.

dop che avete visto campy record sfondare i 200euros e le bianchi pista a oltre 700 vi lamentate di una bici montata tutta miche a 800e?

magari il telaio è cinese (ma magari no...), però dire che è un prezzo sballato mi sembra eccessivo eh...

Eh, no... cpiamoci davvero... se ti sembra normale che bianchi pista sia sopra i 700 e che i record siano sopra i 200, allora, e solo allora, rientra nella normalità QUEL prezzo...

..ma la mia banca è diversa...ed anche il mio modo di vedere le cose.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la mamma dice che più di 700 dolla non posso spendere....(almeno sino a quando il telaio rimane n.d.)

Share this post


Link to post
Share on other sites

No 'spetta, capiamoci.

dop che avete visto campy record sfondare i 200euros e le bianchi pista a oltre 700 vi lamentate di una bici montata tutta miche a 800e?

magari il telaio è cinese (ma magari no...), però dire che è un prezzo sballato mi sembra eccessivo eh...

Eh, no... cpiamoci davvero... se ti sembra normale che bianchi pista sia sopra i 700 e che i record siano sopra i 200, allora, e solo allora, rientra nella normalità QUEL prezzo...

..ma la mia banca è diversa...ed anche il mio modo di vedere le cose.

non è tanto normale... però visti i prezzi attuali, gonfiati per svariati motivi, non mi sembra un prezzo assurdo (per fare una valutazione più precisa ci vorrebbero più dettagli sul telaio... ), è in linea con il mercato... magari tra due anni una bici di pari livello costerà 200euro meno....

Share this post


Link to post
Share on other sites

però visti i prezzi attuali, gonfiati per svariati motivi, non mi sembra un prezzo assurdo (per fare una valutazione più precisa ci vorrebbero più dettagli sul telaio... ), è in linea con il mercato... magari tra due anni una bici di pari livello costerà 200euro meno....

...questo volevo dire, cioè che rossignoli (che non so nemmeno se sia un negozio di bici, ma credo di averci preso) non fa mica affari vendendo le cose sottoprezzo.

se un buon telaio in acciao nuovo sta sui 300, aggiungi forcella testapiatta, gruppo miche, sella&pedali+montaggio, 800e ci stanno, o no?

dipende, appunto, se il telaio vale 300e.

guarda tu mo mi tocca difendere pure i commercianti...brrr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il fatto è che il commerciante cavalca la tendenza come a un rodeo (o forse cavalca il consumatore... e in certi casi fa pure bene).

Quindi da che la fissa ha preso piede, tutto ciò che è relativo alla fissa ha subito un aumento di prezzo pazzesco (a partire dal produttore).

800€ non è un prezzo che ci sta, è un prezzo che rientra negli standard attuali del mercato.

Dipende sempre dal sistema di riferimento.

Io al momento non sono disposto a spendere un botto di dobloni per delle cose che prima costavano molto meno e che forse poi scenderanno nuovamente di prezzo (per un dannato motivo di tendenza). Preferisco sbattermi a rovistare, o darmi all'usato.

Pensare che meno di due anni fa c'era chi si illudeva che con l'aumentare della popolarità della fissa, i prezzi sarebbero potuti scendere... ne dovrà passare di tempo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.