il_ponz

pantani. perche' mi dovrebbe piacere, perche' non mi dovrebbe piacere.

58 posts in this topic

ciao ragazzi premetto che non seguo lo sport, ciclismo compreso, e quindi sono un completo ignorante in materia.

 

ho aperto il thread perche' mi piacerebbe, sol per curiosita' eh, che qualcuno di voi mi desse delle dritte per leggere / interpretare una figura come pantani.

 

e' buono? e' cattivo? e' pelato di sicuro, ma altro non so.

 

avete aneddoti o anche spunti di lettura da rifilarmi? e' una figura controversa nel mio immaginario.. sento gente adorarlo altra odiarlo.. non so eh

 

grazie dell'aiuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me, nato nel 90, pantani da bambino era un po il mio coppi, il mio bartali, o il mio girardengo. Che anche se non seguivi il giro o il ciclismo in genere lo sentivi dentro quando un italiano aveva la maglia gialla o la maglia rosa.

Però poi è successo quel che è successo, e io che avevo l'idea del ciclista come polmoni d'acciaio polpacci d'acciaio e cuore d'acciaio mi son trovato a ricredermi. E mi è caduto un po il mito. E mi sono allontanato dal ciclismo della Lycra. 
Di certo tutto quello che sentivo dopo, fino a Armstrong poco fa, non ha aiutato a farmi amare quel mondo. 

Ho sempre pedalato, ma senza voler capire ne sentire nulla del professionismo.
Non ho mai fatto parte di una squadra, (ed è anche per questo che son na sega) dando la colpa al ciclismo di aver distrutto l'uomo, e all'uomo di aver distrutto a me il ciclismo.

 

Un rapporto di amore e odio, quello con Marco. 
 

Edited by BobsHaero (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

no aspe, bob tu sei del 90?

5 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

qunado in presa bassa in salita si alzava sui pedali..... dio era no spettacolo

 

e poi era un'uomo con la fragilità di un'uomo.....fragilità che lo ha ucciso, mica come quelle merde di Amstrong e Di Luca che oltre ad essersi dopati e radiati fanno pure un botto di soldi con le interviste vomitando merda su tutto il ciclismo

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vomitano la realtà dei fatti Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

bah, per me so' tutti drogati... chi viene scoperto chi no, chi fa il furbo e chi non ce la fa e ci lascia le penne... non solo nel ciclismo ma in tanti altri sport

 

ne parlavo l'altro giorno con alcuni colleghi, chi si droga non merita la mia attenzione.

 

come puo' "essere un idolo"???

 

saluti

Edited by stuka78 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vomitano la realtà dei fattiInviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Si ma è facile sputare nel piatto dove hai mangiato e guadagnato solo perchè ti hanno buttato fuori dal ristorante.....

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tu al suo posto cosa faresti? Io non lo so, passare come il mostro dopato merda umana o cercare di ripulire la mia immagine quando anche tutti gli altri sono come me se non peggio??? Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

provo rispetto x un grande campione

ma sopratutto x un uomo con le sue fragilità che ora non c'é piu.

non spetta a me giudicarlo, di sicuro ha fatto scelte sbagliate

i suoi errori ci possono essere di aiuto

posso dire che la sua scomparsa mi ha toccato

ho praticato il ciclismo agonistico da dilettante, e devo dire che il dooping é gia li molto praticato anche a livello dilettantistico

certo se sei bravo puoi far parte di una squadra di professionisti e quindi emergere

spesso la vita ti prepara già la strada che devi percorrere,    tu vai       Pantani ha seguto la sua.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tu al suo posto cosa faresti? Io non lo so, passare come il mostro dopato merda umana o cercare di ripulire la mia immagine quando anche tutti gli altri sono come me se non peggio???Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

.

Pablo lo so,purtroppo è un discorso lungo e articolato che non porterebbe a niente ....magari lo farei anche io...ma il mio discorso era sulla fragilità di Pantani, fragilità che lo rende agli occhi della gente...o magari solo ai miei...un campione... Poteva benissimo anche lui cominciare ad accusare ciclisti e federazione ma purtroppo se ne fece un cruccio e una colpa sua personale senso di colpa e fragilità che lo ha portato nel vortice della cocaina. Poteva semplicemente dare delle merde a tutti sputtanarli e aprire una piadineria a Cesenatico

Edited by Bix (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

il punto secondo me è che è facile dire: era fragile, il carattere ecc ecc solo che per raggiungere certe vette ( anche in altri campi, anche artistici ) ti devi sbilanciare e non poco anche usando varie tipologie di aiuto;  però dopo arriva il conto, anche fisico, ed il cervello alla fine non è che un organo. certo, l' impiegato del catasto questi pericoli mediamente non li corre.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

da sfegatato tifoso di Pantani,io francamente me ne infischio.

8 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

no aspe, bob tu sei del 90?

ho questo problema..sembro vecchio o pischello?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.