Havoc

Distanziatori o piegatura forcelle?

6 posts in this topic

Ciao,

sono alle prese con la trasformazione di una vecchia bici da corsa in una fissa,

alla ruota posteriore, ho sostituito il mozzo con un nuovo shimano ISO che però risulta di ca 2 cm più stretto dell'originale..

mi sono rivolto ad un "vecchietto" che da sempre lavora su bici/telai e mi propone di sagomare/restringere le forcelle fino ad adattarle al nuovo mozzo..

premesso che sicuramente questa tecnica  lui l'ha già realizzata visto che da molti anni fa questo lavoro, non vorrei, che rispetto all'uso di spessori o altre modalità, avesse qualche controindicazione.. cosa ne pensate?

 

grazie mille

 

francesco

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

ottima.domanda... anch'io mi chiedevo se a lungo andare forzare i forcellini potesse risultare "meccanicamente" dannoso.. se dopo qualche anno voglio riconvertirla in bdc non è che non riesco più a mettere su il mozzo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La forcella e davanti.... Comunque metti gli spessori lascia perde il vecchietto

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sono imbattuto anch' io più volte in questa gente che ti vuole stringere o allargare la spaziatura posteriore.... e li ho sempre mandati a quel paese.

certo, se è un telaio vecchio di cui ti importa poco puoi stringerlo/modificarlo... ma la domanda è: perchè mai dovresti farlo? perchè forzare sti forcellini?

metti gli spessori e via.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto che non vi è nessun guadagno, penso che utilizzerò la barra e spessori..

Grazie mille a tutti per le risposte ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.