MrWombat

Furto alla selle San Marco da un milione di €

36 posts in this topic

Direttamente dal loro sito web:

 

FURTO DA UN MILIONE DI EURO IN SELLE SAN MARCO

Un milione di euro. E’ questo il valore di mercato stimato delle selle sottratte nella notte tra venerdì 29 e sabato 30 novembre dai capannoni di Selle San Marco a Rossano Veneto (Vi).

I ladri si sono introdotti all’interno dell’azienda scassinando il cancello del reparto spedizioni, che si trova sul retro e da lì hanno trafugato circa 6.000 selle contenute in oltre 300 scatoloni pronti per essere spediti. Tutte selle di alta gamma, dal modello di punta Aspide Superleggera a tutti i modelli Carbon FX con rail in carbonio fino ai modelli Racing.  

Oltre al furto, restano da valutare gli inspiegabili danni causati da atti vandalici a prodotti lasciati in magazzino. Sono tuttora in corso le ulteriori verifiche del caso.  

Un severo colpo per la nostra azienda veneta, famosa a livello mondiale per la produzione di selle fatte a mano per biciclette. Lo spiacevole fatto è avvenuto, infatti, in un momento importante, in piena fase di consegna dei nuovi modelli 2014, che molto successo stanno riscuotendo nel mercato.  

Gli inquirenti ritengono che la merce rubata possa trovarsi ora al di fuori del territorio nazionale, ma difficilmente potrà essere venduta in quanto le selle presentano sotto ogni scocca un ologramma di garanzia e dei numeri identificativi di ogni prodotto. In questo momento l’azienda sta verificando i dettagli dei codici interessati.  

Selle San Marco si scusa anticipatamente con i propri clienti per i disguidi che subiranno nei prossimi giorni a causa di ciò. Purtroppo si rende infatti necessario un riordino ed un riacquisto dei componenti per evadere gli ordini e realizzarli di nuovo e questo causerà inevitabili ritardi. Lo staff di Selle San Marco cercherà di rispondere appena possibile alle innumerevoli e-mail che sta ricevendo in questi momenti.  

L’azienda chiede inoltre di segnalare i prodotti che nel mercato possano presentare prezzi nettamente troppo bassi ed eventuali situazioni sospette a [email protected] Il tutto rimarrà anonimo.  

La famiglia Girardi, titolare dell’azienda, ringrazia le forze dell’ordine per il tempestivo intervento e tutti i fornitori, amici e simpatizzanti, per i numerosi segni di vicinanza già pervenuti.  

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo! Cosi le vendono a poco su subito!!

5 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

fossi un'azienda del comparto bici investirei in un vigilanz che di venerdì sabato e domenica notte faccia qualche giro nei dintorni del mio capannò.

Dopo Lampre e San Marco, vediamo a chi tocca il prossimo fine settimana.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi domando come 6000 selle svaniscano nel nulla ... mumble mumble ... si sai da de rosa sono sparite diverse bici facili da piazzare ma 6000 selle ....

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brutta storia :O

 

 

Vendo selle San Marco a poco, contattatemi in pvt.

 

Si scherza eh.

Edited by Etaleim (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

bruttissima storia davvero , almeno se qualcuno ne compra una 2014 a poco potra' controllare l'ologramma e il codice identificativo che non siano tra quei 6000

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo Lampre e San Marco, vediamo a chi tocca il prossimo fine settimana.

 

Tra i più quotati, Rossobike, Bollani e la grande D!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me e' storia delle mafie dell'est.  Quelli che un'anno fa rubavano nei garages.

 

Comunque questi furti alla Lampre, San Marco etc... spero che diano una svegliata all'industria. Devono trovare delle tecniche di traciaggio per cui tutto quello che e' rubato e' inutilizzabile, sopratutto nelle gare e gran fondo.  Gia solo roba come il bike identificator usato a tappeto funzionerebbe.

 

Comunque per questi furti finalmente un rogito internazionale per attivare le polizie dell'Est potrebbe uscirci.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.