gerry70

salve a tutti

7 posts in this topic

salve a tutti , mi chiamo Gerry, sono appena arrivato nel forum, da sempre appassionato di moto d'epoca  , dal qualche tempo che pensavo di dedicarmi al restauro di una bici d'epoca, più che altro pensavo di acquistare una con freni a bacchetta, ma per puro caso mi sono imbattuto in  telaio mondial da corsa, essendo un neofita del settore ho pensato di iscrivermi a questo forum per chiedere consiglio e naturalmente scambiare due chiacchiere, intanto mi chiedevo se un telaio del genere può essere idoneo per fare una bici a scatto fisso, saluti gerry

post-11118-0-59169900-1385670823.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao gerry,

si il telaio è idoneo.

il perchè è semplice da capire ma macchinoso da spiegare.

 

bless

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao bless, diciamo pure che di bici non ne capisco molto a parte qualche giro al mare o in piazza, ma  dopo qualche restauro di moto , la mia idea rimane di lasciare il suo colore originale e trovare i ricambi usati in buone condizioni , ma non saprei da dove cominciare,  nel caso vorrei montare ricambi nuovi come ci stanno montati in un telaio conservato?  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo che è meglio informarsi sul modello,trovare i ricambi originali,poi lucidarli,ingrassarli.Unico aspetto negativo forse sono le spese,trovare qualsiasi ricambio per finirla è una cosa,prendere un pezzo alla volta è un altra.Tutto dipende da te,al di là del valore della bici!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao bless, diciamo pure che di bici non ne capisco molto a parte qualche giro al mare o in piazza, ma dopo qualche restauro di moto , la mia idea rimane di lasciare il suo colore originale e trovare i ricambi usati in buone condizioni , ma non saprei da dove cominciare, nel caso vorrei montare ricambi nuovi come ci stanno montati in un telaio conservato?

ok, andiamo per punti

per prima cosa mi chiamo guido e bless è solo una firma che uso perché sono appassionato di ritmi giamaicani.

Cazzate a parte puoi benissimo riprendere pezzi d'epoca ma dubito che da qualche parte troverai la lista dei componenti completa e se anche tu la trovassi ti ci vorrebbe un bel po' per raccattarli tutti. E soprattutto restaurandola avresti una bici da corsa e non una fissa.

Se invece vuoi vedere come venga una bici vecchia con componentistica nuova vai a vederti la gallery del forum e vedrai che ti si chiariranno parecchio le idee.

bless

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusa Guido, dopo averti risposto mi era venuto qualche dubbio, e ricontrollando avevo visto che bless non era il nome, avevo pensato un saluto in dialetto. A parte questo avete ragione entrambi su come portare avanti il lavoro, ma ho preso il telaio esclusivamente per realizzare una bici a scatto fisso, la bici da corsa non fa per me, la vorrei semplice , conservata , e possibilmente senza spendere un esagerazione, naturalmente sono più per i ricambi d'epoca, a che si attengono più al telaio, e poi da usarla per fare un giretto in piazza senza tante pretese, grazie comunque per i consigli                                                                                         ciao da gerry

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.