dr.dinamite

verniciatura a polvere e pantografie

38 posts in this topic

Ciao, sto sistemando una vecchia vicini degli anni 80, ho fatto sabbiare il telaio, ora volevo sapere siccome questo è pantografato e volendo farlo monocolore, se mi convenisse fare una verniciatura a polvere o se con questa le pantografie verrebbero coperte...inoltre l'intenzione era quella di ottenere una finitura opaca, e non so se con questo metodo sia possibile. grazie

 

 

fg61.jpg
 
Uploaded with ImageShack.us

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

@dr.dinamite

 

Sei un troll vero? Nel caso non lo fossi, io non avrei fatto sabbiate il telaio di cui sopra la foto, sembrava in buone condizioni.

 

La verniciatura a polvere puoi farla tranquillamente, non vengono coperte le pantografie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Apparte la lieve ruggine che si vede sugli steli della forcella io personalmente non mi sarei mai permesso di sverniciare un telaio del genere primo perchè la vernice era messa bene due...perchè ho le stesse stelline e zone areografate sul mio.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

non sono un troll, a parte la ruggine nella forcella e sul carro oltre che nelle parti cromate, la verniciatura "originale" faceva veramente schifo, a parte l'approssimazione con cui era fatta la grafica era veramente brutta, è vero che le grafiche di quegli anni erano così però questa era fatta veramente con approssimazione, inoltre gli volevo dare una svecchiata. A questo punto la mia paura è che la verniciatura a polvere venga un po' grossolana e poco elegante, alla fine è un bel telaio non vorrei che venisse a sembrare una maniglia di una porta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

nella foto magari non si vedono i difetti ma quella livrea era molto bella (per me).

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La verniciatura a polvere puoi farla tranquillamente, non vengono coperte le pantografie.

Io non direi, sul telaio verniciato per un amico le ha ostruite. La verniciatura a polvere è parecchio spessa, a me non piace perché quelle che ho visto finora danno tutte un effetto quasi di plastica..

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

La verniciatura a polvere puoi farla tranquillamente, non vengono coperte le pantografie.

Io non direi, sul telaio verniciato per un amico le ha ostruite. La verniciatura a polvere è parecchio spessa, a me non piace perché quelle che ho visto finora danno tutte un effetto quasi di plastica..

 

 

si infatti è esattamente quello che penso anch'io, almeno utilizzando dei colori pastello lucidi, ma se fosse possibile dargli una finitura opaca poi con un trasparente opaco (anche per coprire le decals) ho pensato che forse potrebbe dare un effetto meno plasticoso

Edited by dr.dinamite (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

@dr.dinamite

 

@jack'ass

 

 

Tra la vernice data in carrozzeria e quella data a polvere, di per se non ci sono sostanziali variazioni nella composizione. La seconda si usa spesso per infissi o cose stabili e dove non e necessaria più di una tonalità.

 

Quello che varia è la temperatura. 

 

Però la vernice non è riempitiva, se si tratta di leggere serigrafie sicuramente può coprirle, però se sono pantografie profonde, o su superfici non piane, come la scatola movimento centrale, dubito siano state coperte totalmente. Altrimenti hanno stuccato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@dr.dinamite

 

La ruggine si nota sulla forcella, comunque potevi molto limitarla con della paglietta metallica.

 

La colorazione è molto particolare, può piacere oppure no, però è decisamente originale, oltretutto a i cavi interni, anche quelli del cambio (?), una scatola movimento centrale particolare. Dato che ci siamo mi dici anche che tubi sono, che ingrandendo la foto non riesco a leggere la decals columbus.

 

Grazie.

Edited by flebo (see edit history)
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

@dr.dinamite

@jack'ass

Tra la vernice data in carrozzeria e quella data a polvere, di per se non ci sono sostanziali variazioni nella composizione. La seconda si usa spesso per infissi o cose stabili e dove non e necessaria più di una tonalità.

Quello che varia è la temperatura.

Però la vernice non è riempitiva, se si tratta di leggere serigrafie sicuramente può coprirle, però se sono pantografie profonde, o su superfici non piane, come la scatola movimento centrale, dubito siano state coperte totalmente. Altrimenti hanno stuccato.

Guarda, non mi sono mai posto il problema, nel senso che ho più che altro visto il risultato finale.. Però a quanto ne so la vernice a polvere è proprio in polvere, diversa da quella tipo della carrozzeria. Il fatto che vada in forno a temperature molto più alte è vero, credo sui 180 c.

Chiaro che se di lavoro fai verniciature hai vinto e mi ritiro in buon ordine :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.