henarybonsai

straps o gabbiette

13 posts in this topic

Vedo sempre più ragazzi girare con delle fixie...

ovviamente senza straps o gabbiette...

penso sempre che sono delle fintofissate, ruota libera con un frenino solo...

invece spesso sono vere e proprie bici fisse! 

 

io, più per sperimentare che altro, ci ho provato una sola volta a girare senza gabbiette (avevo appena montato 2 pedali diversi che volevo provare)

prima discesina, mi stavo AMMAZZANDO!!!

se non avessi avuto il frenino davanti, mi sarei o schiantato o tranciato un piede o entrambi.

 

allora basta mettere il freno?

se lo si vuol cambiare ogni 3 giorni sì (e pedalare con una mano sul freno tirato perennemente)

 

io vorrei capire come fanno? e cosa succederà quando si accorgeranno?

 

se glielo dici, ti prendono per scemo!

domanda: <<come mai non hai le gabbiette?>>

risposta: <<... ??? ... e cosa sono???>>

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sempre la solita storia... comunque a me di quelli che girano senza gabbiette o straps non frega niente se si fanno male (anzi), ma se per la loro fighettaggine/mostruosa ignoranza fanno male ad altri allora non ho nessuna pietà, perchè se i "rider" se la sono cercata, i poveri passanti no.

Share this post


Link to post
Share on other sites

w gli straps di biscotto , che mi permettono l'abbinamento fissa-mocassini...il top , semplicemente...

 

 


allora basta mettere il freno?

se lo si vuol cambiare ogni 3 giorni sì (e pedalare con una mano sul freno tirato perennemente)

Scusa puoi spiegare questa frase ? non afferro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho scritto volutamente "fixie" in maniera ironica, a mo' di presa in giro di chi la chiama effettivamente così

 

 

il significato della frase è:

se davvero non vuoi mettere le gabbiette/straps, basta andare ai 5 all'ora o giù di lì SEMPRE.

in una città come trieste vuol dire avere sempre il freno tirato, praticamente

ergo, ti si consuma in 3 giorni 

(lasciando stare il divertimento che si prova a girare ai 5 all'ora, ma, tant'è, de gustibus...)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

allora basta mettere il freno?

se lo si vuol cambiare ogni 3 giorni sì (e pedalare con una mano sul freno tirato perennemente)

 

scusa ma secondo quale ragionamento uno che va in fissa frena più di una ruota libera? allora chi va in bdc cambia circa 200 pattini freni l'anno?

capisco che l'usura è leggermente maggiore, essendo uno solo il freno che deve sopportare tutto.

ma è anche vero che una fissa è destinata per lo più ad un uso cittadino (sto facendo un discorso avulso da alleycat, garette e da smazzatori sui pedali seri), solitamente in città piane (perchè è innegabile che ci siano più fisse in pianura), e quindi dove la frenata, coadiuvata comunque da un leggero controllo della pedalata (che anche senza gabbiette ti viene naturale) è senz'altro ridotta rispetto quella di una qualsiasi uscita in bdc in collina o montagna.

 

tutte 'ste cazzate per dirti che hai un po' esagerato.

 

Poi che le gabbiette vanno messe è un altro cazzo ;)

Bless

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

allora basta mettere il freno?

se lo si vuol cambiare ogni 3 giorni sì (e pedalare con una mano sul freno tirato perennemente)

 

scusa ma secondo quale ragionamento uno che va in fissa frena più di una ruota libera? allora chi va in bdc cambia circa 200 pattini freni l'anno?

capisco che l'usura è leggermente maggiore, essendo uno solo il freno che deve sopportare tutto.

ma è anche vero che una fissa è destinata per lo più ad un uso cittadino (sto facendo un discorso avulso da alleycat, garette e da smazzatori sui pedali seri), solitamente in città piane (perchè è innegabile che ci siano più fisse in pianura), e quindi dove la frenata, coadiuvata comunque da un leggero controllo della pedalata (che anche senza gabbiette ti viene naturale) è senz'altro ridotta rispetto quella di una qualsiasi uscita in bdc in collina o montagna.

 

tutte 'ste cazzate per dirti che hai un po' esagerato.

 

Poi che le gabbiette vanno messe è un altro cazzo ;)

Bless

 

 

anche perche' il freno posteriore cmq non lo uso quasi mai sulle biciclette con la ruota libera... (come in moto o scooter daltronde)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

allora basta mettere il freno?

se lo si vuol cambiare ogni 3 giorni sì (e pedalare con una mano sul freno tirato perennemente)

 

scusa ma secondo quale ragionamento uno che va in fissa frena più di una ruota libera? allora chi va in bdc cambia circa 200 pattini freni l'anno?

capisco che l'usura è leggermente maggiore, essendo uno solo il freno che deve sopportare tutto.

ma è anche vero che una fissa è destinata per lo più ad un uso cittadino (sto facendo un discorso avulso da alleycat, garette e da smazzatori sui pedali seri), solitamente in città piane (perchè è innegabile che ci siano più fisse in pianura), e quindi dove la frenata, coadiuvata comunque da un leggero controllo della pedalata (che anche senza gabbiette ti viene naturale) è senz'altro ridotta rispetto quella di una qualsiasi uscita in bdc in collina o montagna.

 

tutte 'ste cazzate per dirti che hai un po' esagerato.

 

Poi che le gabbiette vanno messe è un altro cazzo ;)

Bless

 

Infatti parlavo di una città come Trieste, dove la pianura NON esiste

forse ho omesso questo particolare...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.