Visconte Cobram

Gios e Giappone

23 posts in this topic

Per farla breve ho visto piu telai Gios in due settimane in Giappone che in tutta la mia vita in Italia. Sapete perchè

perchè hanno i soldi e comprano al 30/40 % sovraprezzo  rispetto ad altri.ora pare stia esplodendo la ricerca galmozzi

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Per farla breve ho visto piu telai Gios in due settimane in Giappone che in tutta la mia vita in Italia. Sapete perchè

perchè hanno i soldi e comprano al 30/40 % sovraprezzo  rispetto ad altri.ora pare stia esplodendo la ricerca galmozzi

 

 

non scherzo ne esagero quando dico che ne avrò viste 20, almeno, in due settimane scarse.

In italia forse 3.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Per farla breve ho visto piu telai Gios in due settimane in Giappone che in tutta la mia vita in Italia. Sapete perchè

perchè hanno i soldi e comprano al 30/40 % sovraprezzo  rispetto ad altri.ora pare stia esplodendo la ricerca galmozzi

 

 

non scherzo ne esagero quando dico che ne avrò viste 20, almeno, in due settimane scarse.

In italia forse 3.

 

periodi e periodi che vedi solo derosa o colnago..cmq lì sarebbe una figata fare l'eroica giapponese

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Visconte Cobram dovevi rubarle tutte e portarmele

 

scherzi a parte, oromisso qua spiegò molto bene la questione gios

 

probabile che il 95% dei gios che hai visto fossero le merdine che produce Alfredo Gios a taiwan..

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il marchio internazionale, in mano a una parte della famiglia Gios, è stato venduto nel 2010 al distributore giapponese, che oggi produce soprattutto modelli di media qualità. Ma il fascino dei telai blu di alta gamma è rimasto. Aldo Gios, che ha mantenuto la proprietà del marchio italiano, li costruisce ancora a Volpiano assieme al figlio Marco e la scritta "Original Gios Torino".

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Visconte Cobram dovevi rubarle tutte e portarmele

 

scherzi a parte, oromisso qua spiegò molto bene la questione gios

 

probabile che il 95% dei gios che hai visto fossero le merdine che produce Alfredo Gios a taiwan..

 

 

Il marchio internazionale, in mano a una parte della famiglia Gios, è stato venduto nel 2010 al distributore giapponese, che oggi produce soprattutto modelli di media qualità. Ma il fascino dei telai blu di alta gamma è rimasto. Aldo Gios, che ha mantenuto la proprietà del marchio italiano, li costruisce ancora a Volpiano assieme al figlio Marco e la scritta "Original Gios Torino".

 

 

Difatti mi sa che le cose stanno come dite.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il marchio internazionale, in mano a una parte della famiglia Gios, è stato venduto nel 2010 al distributore giapponese, che oggi produce soprattutto modelli di media qualità. Ma il fascino dei telai blu di alta gamma è rimasto. Aldo Gios, che ha mantenuto la proprietà del marchio italiano, li costruisce ancora a Volpiano assieme al figlio Marco e la scritta "Original Gios Torino".

ah svelato l'arcano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il marchio internazionale, in mano a una parte della famiglia Gios, è stato venduto nel 2010 al distributore giapponese, che oggi produce soprattutto modelli di media qualità. Ma il fascino dei telai blu di alta gamma è rimasto. Aldo Gios, che ha mantenuto la proprietà del marchio italiano, li costruisce ancora a Volpiano assieme al figlio Marco e la scritta "Original Gios Torino".

mossa di mercato assai azzeccata visto che holly e benji per il tricolore e per la scritta made in ITALY squirtano e ne è la prova il numero di gios viste in territorio nipponico

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per farla breve ho visto piu telai Gios in due settimane in Giappone che in tutta la mia vita in Italia. Sapete perchè

idem. mi disse un ragazzo li, proprietario di un negozio con marchi italiani, che parte della GIOS è ormai giapponese.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io l'ho sempre detto, si crea un movimento di colletta per una bomba sul parlamento?

 

CHIAMA OGGI! DONA 1 SOLO EURO, OGNI EURO IN PIU' SARA' UNA GARANZIA PER TUTTI GLI ITALIANI PRECARI! SARA' UN ESPLOSIONE DI FELICITA' COLLETTIVA! :D

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.