Bombers95

Rapporti montagna

135 posts in this topic

In Montana non so, ma in america ci andrei con l'aereo.

A parte gli scherzi, sulla bdc uso un 42-24 e vado abbastanza bene, però ti devi alzare spesso sui pedali (almeno io devo).

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho fatto bassano-asiago (guardati pendenze,ecc) con un 49-20, ma era tutto tranne che pedalabile

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Montana non so, ma in america ci andrei con l'aereo.

A parte gli scherzi, sulla bdc uso un 42-24 e vado abbastanza bene, però ti devi alzare spesso sui pedali (almeno io devo).

Al momento monto un 48/18.. Vorrei prima di tutto mettere un 49/18 o 48/17 (per i punti di skid) eh per la montagna tenere uno di quelli è troppo duro dite?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

In Montana non so, ma in america ci andrei con l'aereo.

A parte gli scherzi, sulla bdc uso un 42-24 e vado abbastanza bene, però ti devi alzare spesso sui pedali (almeno io devo).

Al momento monto un 48/18.. Vorrei prima di tutto mettere un 49/18 o 48/17 (per i punti di skid) eh per la montagna tenere uno di quelli è troppo duro dite?

 

 

dipende tutto dalle tue gambe... nel mio caso con un rapporto 48/17 quando la pendenza sale sopra il 6/7% per tratti medio lunghi non ha più senso salire con una fissa, diventa solo una tortura

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poi montagna vuole dire molte cose/pendenze... Io trovo il 47/17 molto polivalente ma tu che pendenze devi affrontare?

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarò scarso io ma sulla mia monto 48/18, dopo un tot di Km fatti anche solo sulle colline dell' alto mantovano (che difficilmente superano i 300m) e senza freni sono veramente cotto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

uso quasi esclusivamente il 46-18 e si può fare fino al 7 - 8 %, ma solo se si è ben allenati

Ma per le salite più dure devi andare con almeno il 20 posteriore. Semmai il problema è la discesa, sia per le braccia e per le mani strette sui freni. Il brakeless è meglio scordarselo.

Buone pedalate.

M

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Io monto 47/17

Ne hai di potenza al garrone, eh?

 

 

seabase docet a quanto leggo...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che rapporto usare per andare in montana con una fixed?

 

fatto l'izoard con il 34-25 siccome non ho mai fatto scattare la ruota libera, è come fossi salito in fissa, giusto?

  • Like 8

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Io monto 47/17

Ne hai di potenza al garrone, eh?

 

 

seabase docet a quanto leggo...

 

Non fami dire niente, ti prego.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io monto 47/17

Ne hai di potenza al garrone, eh?

seabase docet a quanto leggo...

Avevo 50/17 poi tra seabase " innegabile" e la volontà di alleggerire il rapporto mi sono fatto una 47 M2, potenza francamente non so se ne ho, ve lo dico dopo lo Stelvio il 25 agosto, un rapporto più agile a me personalmente rende più faticosa ( anche se pare un controsenso) la discesa.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.