Erik

OLMO Grand Prix 1978 (NO Campagnolo) - CONSIGLIO ?

7 posts in this topic

CIAO a tutti,

Nuovo su questo forum, chiedo umile consiglio.

 

Ho trovato, da un rigattiere/restauratore, una OLMO Grand Prix del 1978 (circa).

L'Artigiano "vuole" 100 €.

 

Cosa ne dite ?

 

Su internet ho letto che ne esistono almeno due versioni: Una con gruppo Campagnolo, un'altro senza.

 

La bici in oggetto e foto NON è montata Campagnolo.

 

Può essere una buona base per una fixed....a parte il prezzo richiesto che forse è esagerato....

 

E' stata in passato una buona bici !?!?

 

 

GRAZIE a tutti per le risposte !

post-9625-0-78798100-1371576140_thumb.jp

post-9625-0-69174500-1371576159_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sappi che le ruote sono da tubolare e non da copertoncino. I tubolari sono sicuramente da sostituire.

Una volta smontato il 'superfluo' ti troverai sul tubo obliquo gli attacchi dei manettini in corrispondenza dei ginocchi, potrebbero causare dolori, in fase di skid o altro.

Cento euro sono tanti se cerchi un telaio da fissare. Dovessi tu invece metterla a posto così com'è, allora cambierebbe tutto.

Offrigli 80 euro.

Ma a Celle Ligure, dove è sita la Olmo, non esiste una rivendita?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa l'auto citazione

Poi di nuovo cosi'

Per il resto quoto Capiero

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa l'auto citazione

Poi di nuovo cosi'

Per il resto quoto Capiero

 

GRAZIE ! :-)

 

...ispirazione... !!! :-)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.