Sign in to follow this  
red

L'angolo dell'ignorante: che raggiatura scegliere?

21 posts in this topic

io e la mia ignoranza ciclistica torniamo sempre a scassare maroni sperando sempre che eventuali risposte possano essere utili a molti..

allora:

vorrei sapere quali sono le possibilità di raggiatura di un cerchio, cosa prendere in considerazione .. suggerimenti ecc ecc..

ho due mozzi da 32 fori

ho due cerchi alto profilo 43mm da 32 fori

uso la bici in città..evito i pave.. faccio qualche penna,saltino, ma poca roba.

ammetto che mi piace esteticamente il radiale (ant).. so che è un po rigido ma ora giro con ant 16 raggi (ok incrociati) ma non mi sembrano cosi rigidi..

non mi spaventano soluzioni particolari..

cosa mi suggerite?

quali sono le "regole" da tenere in considerazione?

P.S. posso andare dal ciclista sotto casa anche se sono cerchi alto profilo o devo farmi spennare da ciclisti fashion fixed per evitare di fare amicizia con qualche tombino?

grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da buon amico ,voglio risolvere il tuo dilemma regalameli a me così nn ci pensi più;-))

Share this post


Link to post
Share on other sites

considera che l'alto profilo è molto più rigido di suo, un 32 raggi radiale (ammesso che il mozzo lo permetta) è molto rigida

scegli te quello che preferisci ma una raggiatura in terza è la soluzione più equilibrata

Share this post


Link to post
Share on other sites

considera che l'alto profilo è molto più rigido di suo, un 32 raggi radiale (ammesso che il mozzo lo permetta) è molto rigida

scegli te quello che preferisci ma una raggiatura in terza è la soluzione più equilibrata

pablo scusa l'ignorantata ma

-all'aumentare degli incroci (radiale, prima, seconda...) diminuisce la rigidità giusto?

-la rigidità eccesiva cosa implica?.. assorbimento zero di buche pavè.. ecc ecc o rotture vere e proprie?

io pensavo anteriore 32 radiale.. e post in terza.. può andare come compromesso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

la radiale trasmette vibrazioni in modo molto diretto, è più rigida, unita poi ad un cerchio alto profilo...

inoltre c'è il rischio che un mozzo non nato per quel tipo di raggiatura, alla lunga, ti lasci a piedi e si rompa la flangia...

però a mio avviso è la più bella esteticamente, anche se, per quanto mi riguarda, la sua bellezza è inversamente proporzionale al numero dei raggi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

se vuoi sporcarti le mani vai in cicloofficina, troverai di sicuro qualcuno con più esperienza che ti spiegherà come fare e saprà consigliarti!

verissimo cia vevo pensato..io poi le mani le sporco volentieri.. ma sono un incapace.

Cerchi e mozzi mi sono stati regalati dalla mia ragazza e se non voglio morire giovane è meglio che non li distrugga con qualche mio disastro..

detto questo.. a breve voglio imparare a raggiare.. dev'essere strafigo.. (e almeno evito di regalare soldi ai ciclisti)

la radiale trasmette vibrazioni in modo molto diretto, è più rigida, unita poi ad un cerchio alto profilo...

inoltre c'è il rischio che un mozzo non nato per quel tipo di raggiatura, alla lunga, ti lasci a piedi e si rompa la flangia...

però a mio avviso è la più bella esteticamente, anche se, per quanto mi riguarda, la sua bellezza è inversamente proporzionale al numero dei raggi...

sono un po tanti in effetti 32 raggi radiale.. non trovo nemmeno immagini..

mozzi sono miche primato.. potrebbero lascarmi a piedi raggiati in quel modo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

le Pistard montano quei mozzi, e sono montate radiali... a catalogo miche non indica niente... direi che si può fare... ma se vuoi un parere certo contatta Miche

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie pablo! viste ora le pistar dubito che non cederò al radiale.. mi informo cmq!

Share this post


Link to post
Share on other sites

se vuoi sporcarti le mani vai in cicloofficina, troverai di sicuro qualcuno con più esperienza che ti spiegherà come fare e saprà consigliarti!

verissimo cia vevo pensato..io poi le mani le sporco volentieri.. ma sono un incapace.

Cerchi e mozzi mi sono stati regalati dalla mia ragazza e se non voglio morire giovane è meglio che non li distrugga con qualche mio disastro..

detto questo.. a breve voglio imparare a raggiare.. dev'essere strafigo.. (e almeno evito di regalare soldi ai ciclisti)

la radiale trasmette vibrazioni in modo molto diretto, è più rigida, unita poi ad un cerchio alto profilo...

inoltre c'è il rischio che un mozzo non nato per quel tipo di raggiatura, alla lunga, ti lasci a piedi e si rompa la flangia...

però a mio avviso è la più bella esteticamente, anche se, per quanto mi riguarda, la sua bellezza è inversamente proporzionale al numero dei raggi...

sono un po tanti in effetti 32 raggi radiale.. non trovo nemmeno immagini..

mozzi sono miche primato.. potrebbero lascarmi a piedi raggiati in quel modo?

oh pistola la mia anteriore è 32 raggi radiale!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

We red!

Io sul Pogliaghi ho gli aria con mozzi miche dove:

anteriore 32 raggi radiale.

posteriore 32 raggi una parte radiale, altre incrociata , non ricordo se in 3 o in 2.

Se li vuoi provare fammi sapere!

almeno ti fai un'idea della rigidità!

ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

da quello che mi dissero a me...

è una raggaitura ancora piu rigida...

cmq raggio in seconda o in terza la flangia sul pignone e radiale l'altra flangia.. giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.