youth_

Record Cycles

45 posts in this topic

Ciao, io sono 707, l'altro giorno parlando con 701 ci siamo resi conto che non sappiamo nulla o quasi di queste biciclette, non dico chi fosse il telaista ma nemmeno da quale nazione provengono.. Qualcuno riesce a darci una mano?

La 707

4_2010-02-10-114237.jpg

4_2010-02-10-114213.jpg

4_2010-02-10-114156.jpg

4_2010-02-09-194851.jpg

file.php?id=3372

La 713

file.php?id=924&t=1

file.php?id=925&t=1

file.php?id=926&t=1

La 7??

file.php?id=830&t=1

file.php?id=832&mode=view

Sono state adottate al velodromo di Cento ed hanno un'incisione in numeri romani sotto la scatola del m.c.

Offro 10 interwebs a chi ci da qualche indizio o informazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

eccomi, allora, l'ultima senza numero era di un ragazzo di modena (garrison nel bdc-forum) che ha poi venduto il pezzo ad uno di reggio....

dalla mia dico che mi trovo bene con questo telaio (io sono mr. 713), il colore lo trovo bello ed originale, così come molto particolare la zona di attacco del reggisella...con quella pappagorgia un po' così che si distingue dalla massa!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

eccomi, allora, l'ultima senza numero era di un ragazzo di modena (garrison nel bdc-forum) che ha poi venduto il pezzo ad uno di MANTOVA....KETAM....

dalla mia dico che mi trovo bene con questo telaio (io sono mr. 713), il colore lo trovo bello ed originale, così come molto particolare la zona di attacco del reggisella...con quella pappagorgia un po' così che si distingue dalla massa!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

eccomi, allora, l'ultima senza numero era di un ragazzo di modena (garrison nel bdc-forum) che ha poi venduto il pezzo ad uno di reggio....

dalla mia dico che mi trovo bene con questo telaio (io sono mr. 713), il colore lo trovo bello ed originale, così come molto particolare la zona di attacco del reggisella...con quella pappagorgia un po' così che si distingue dalla massa!!

la 713 e' praticamente gemella della mia 707, ce ne sono poi alcune con forca diversa, come quella riverniciata (ABOMINIO! =P) di un ragazzo di ferrara e come la 7??.

Non tutte cmq hanno la pappagorgia sull'attacco del reggisella, la 707 e la 713 si, la 701 e la 705 no.

Guardando il numero romano sotto la scatola del m.c. devono essere state fatte almeno 2 run di produzione dato che il numero si ripete: io ho XXV ad esempio ed anche un ragazzo di ferrara (se non sbaglio) ha un XXV.

Quindi possiamo concludere che sono esistite 2 versioni delle record, in comune hanno tutte il colore arancio con brillantini e le decals.

Ci rimane da capire chi le ha costruite, dove e con cosa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarà anche un abominio, ma il telaio era rotto e l'ho fatto saldare. Oltre a quello era in condizioni direi pietose.

Il mio telaio 706 è diverso dai vostri come forcella (testa piatta) attacco sella e forcellini. Per geometrie non so.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarà anche un abominio, ma il telaio era rotto e l'ho fatto saldare. Oltre a quello era in condizioni direi pietose.

hey, ironia su' su', stavo scherzando =)

Il mio telaio 706 è diverso dai vostri come forcella (testa piatta) attacco sella e forcellini. Per geometrie non so

Infatti mi ricordavo questo dettaglio, mi sa che la forcella e' simile alla 7?? di cui sopra, o sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda che non sono mica arrabiato, il colore originale mi piace un mucchio anzi, la 7?? rispetto alla mia come l'ho presa sembra nuova....

La forcella è simile ma non uguale...

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sono quello che ha preso la bici di garrison e sotto la scatola del mio mc c'è un segno che potrebbe essere i nterpretato come un numero romano V

Share this post


Link to post
Share on other sites

non so nulla dei record (qualcuno mi disse che erano telai russi, poi sembrava che quelli fossero REKORD, boh)

però vi posso dire una cosa che vale per tutte le vostre bici:

TOGLIETE UNA CAZZO DI MAGLIA!!!

breasola lo so che sei fiero di me:)

e tu, 7??, abbassa quell'attacco manubrio! non è una graziella!

aaaah, soddisfazioni. scusate l'OT, ma ho passato la giornata a limare un telaio per farci entrare un 35c.

ora cerco info...ma chiedere al velodromo di cento? magari qualcuno sa!

Share this post


Link to post
Share on other sites

hey giovane, guarda che la 707 l'hai praticamente montata tu dato che io ancora non sapevo manco da che parte si iniziava ad assemblare una bici =D

E la prossima volta prendi dei pedali di plastica che cosi' non diventi stronzo e gobbo (cit) a limarli =P

Share this post


Link to post
Share on other sites

quando portai la 713 da Vetta a raddrizzargli la forca, il vecchio Taverna mi disse che era sicuro al 100% che quello fosse un telaio costruito qui in zona: ricordava la pappagorgia vicino al tubo sella e le congiunzioni della forcella.

mi disse anche il nome del telaista ma la mia memoria da pesce rosso me l'ha fatto dimenticare.

appena ho occasione di passare, glielo richiedo.

se mi ricordo...

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

"dato che io ancora non sapevo manco da che parte si iniziava ad assemblare una bici =D"

eh, ne è passato di tempo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi mentre ho portato a mettere a posto lo scassone di mia madre ho notato dal mio solito biciclaio un telaio pista.

Già in odore di affari mi sono informato, e il tipo si è dimostrato molto competente in materia, infatti il telaio era un Legnano del 50, molto fico.

Comunque parlando gli ho fatto vedere una foto sul cell del mio Record e lui mi ha detto: scusa ma i record non sono color rame? A parte la seguente tiritera sul restauro dell bici e sui cerchi Dodici che non sono del periodo e via dicendo, mi ha detto che i telai Record erano prodotti da Campagnolo (poi mi ha spigato anche come erano montati ma non ricordo più).

Ora questa affermazione mi lascia molti dubbi, ma siccome il tipo sembra effettivamente averne un'idea ho deciso di riportarla anche qui.

Per la cronaca il telaio Legnano 54x52 lo sta restaurando per sua figlia, colore crema e rosso con cerchi Nisi sella Brooks d'epoca (bellissima) e mozzi Campagnolo davanti e purtroppo contropedale dietro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sarebbe molto bello ma, se fossero stati prodotti da Campagnolo immagino che ci avrebbero messo i loro forcellini..

Oltretutto, a mia conoscenza, Campagnolo non ha prodotto telai (affermazione da prendere con riserva previa approvazione di Lanerossi o equivalenti =P )

Grazie cmq del pensiero =)

Sent from my Milestone using Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh lo so infatti pure a me fa strano. Cmq il mio ha i forcellini Campagnolo davanti e dietro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.