Tigre

Cammino di santiago in scatto fisso

40 posts in this topic

Che ne pansate del cammino di santiago in fissa? Consigli e idee che vi passan in mente...grazie!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

conosco due che l'hanno fatto in tandem da como

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sapete se c'è tanto sali e scendi? Da quel che so, a parte il tratto iniziale dei pirenei, poi in spagna dovrebbe esser abbastanza in piano...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io l'ho fatto a piedi...di saliscendi c'è n'è anche dopo! non è in piano...quasi mai!

Secondo la fissa me non è il mezzo migliore...considerando anche un ipotetico bagaglio per star via un mesetto....

Ma poi...c'è chi c'ha fatto anche il ghisallo in Fissa!!! Quindi tutto si può fare!

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarebbe un sogno ma prima o poi mi piacerebbe farla, penso che l'ideale sarebbe una bici da corsa, magari con qualche accorgimento particolare per affrontare tutti quei km.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che ne pansate del cammino di santiago in fissa? Consigli e idee che vi passan in mente...grazie!

 

All'ultima Milano Venezia ho conosciuto un tipo che l'ha fatta in fissa, era uno  "Fit" e mi ha detto che è abbastanza un delirio ma se sai viaggiare veramente leggero si fa (credo che lui viaggiasse con un bagaglio sotto gli 8 kg).

Il saliscendi è continuo. Il fatto è che con una bici da strada il Cammino te lo godi poco perchè la maggior parte dei km te li fai su asfalto lungo il Cammino vero che in gran parte è sterrato.

Bel progettone molta invidia.

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mmm... Beh se riesco a studiarmela bene sarebbe un gran bel percorso...il problema più grande è appunto se il saliscendi è troppo frequente, perche pensavo di portarmi diversi pignoni da cambiare la mattina rispetto al percorso che mi aspetta da fare in giornata.... Se però devo fermarmi ogni 500m a cambiar pignone potrebbe risultare un pò seccante-.-

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eheh! Per quanto riguarda l.essenzialità ci siamo, nn è il primo viaggio del genere che faccio e ne so qualcosa... Cmq secondo me tre pignoni si posson portare;) e dovrei cavarmela senza dover cambiare catena... Si vedrà! Grazie dei consigli!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devi proprio espiare qualche peccato grave, eh?

9 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già... L'ateismo!

7 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mia sorella l'ha fatto l'hanno scorso

A parte che ci sono diversi percorsi...quindi volendo ti protresti scegliere quello con menosali e scendi...

Mi ha raccontato che ha visto 2 in MTB

che erano a piedi perche' la salita era troppo dura!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si può fare solo bestemmiando a ogni chilometro.

9 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si può fare solo bestemmiando a ogni chilometro.

Diciamo che del significato spirituale del percorso me ne fregherebbe meno di zero, cosa che mi fa chiedere perché dovrei fare questo percorso piuttosto che uno pensato da me.

 

Forse per il gusto di raccontarlo o avere almeno una linea guida, dovessi inventarmi un percorso così lungo credo che perderei la motivazione e finirei su strade a casaccio.

 

A questo punto, per me, sarebbe forse meglio fare come il mio ciclista di fiducia, giri sulle rive del Danubio piuttosto che delle coste italiane, borse minimal, bdc e via!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si può fare solo bestemmiando a ogni chilometro.

Diciamo che del significato spirituale del percorso me ne fregherebbe meno di zero, cosa che mi fa chiedere perché dovrei fare questo percorso piuttosto che uno pensato da me.

Forse per il gusto di raccontarlo o avere almeno una linea guida, dovessi inventarmi un percorso così lungo credo che perderei la motivazione e finirei su strade a casaccio.

A questo punto, per me, sarebbe forse meglio fare come il mio ciclista di fiducia, giri sulle rive del Danubio piuttosto che delle coste italiane, borse minimal, bdc e via! Da ateo ti dico che non sono daccordo io subisco molto il fascino di questi percorsi antichissimi, è un pezzo di storia d' Europa, milioni di passi in migliaia di anni, milioni di vite e di storie tutte transitate da li. Poi mi piace molto la logica delle vie antiche,'le scelte topografiche, il susseguirsi dei paesini scandito a misura di cammino, trovo tutto molto affascinante. Vale anche per altre vie.

Prima o dopo sto cammino lo devo fare.

7 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.