Mr.Provola

Test (icazzi)

18 posts in this topic

'Sti cazzi: [ 'sticàtzi] espressione derivante dal dialetto romano il cui significato è traducibile con " non mi importa". La sua sorprendente capacità di opporsi, in un dialogo, a qualsiasi affermazione della controparte ne ha permesso una rapida diffusione nel parlato quotidiano. il suo fine ultimo è quello di troncare una discussione, di lasciare interdetto ( o basito - F4) l'interlocutore.

di seguito proponiamo una serie di affermazioni, in un ipotetico dialogo, alle quali potete scegliere di rispondere in maniera entusiasta o con un bel " 'sti cazzi!"

 

 

 

A-  mio fratello è cintura nera di karatè.
B-  _____________________


A- mio cugino ha visto una ferrari.
B- _______________________ 

 

A- papà ,ho conosciuto il signor Lanzellotti è una bravissima persona.
B- _______________________

 

A- Maria fa i pompini co' l'ingoio.
B- ___________________



Nb: se all'ultima affermazione avete risposto " 'sti cazzi!" non avete capito una mazza. 
      Oppure siete gay! O tutt' e due.

Edited by Mr.Provola (see edit history)
4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

DOVE ABITA MARIA?

8 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

e qui nasce sempre l'equivoco

 

che spesso si dice sti cazzi come dire "cavoli, che numero" e invece i romani travisano...

 

 

occorre sempre precisare/contestualizzare

 

;)

9 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

BRAVO SONO UN SOSTENITORE DELLA CAMPAGNA "Lo STICAZZI Corretto"

5 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

A- papà ,ho conosciuto il signor Lanzellotti è una bravissima persona.

B- _______________________

 

cit. di un certo livello ahahah

4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

il senso era quello..
ci ho messo un po' a capire che alcuni lo utilizzano in maniera entusiasta.
la mia reazione era tipo questa

Share this post


Link to post
Share on other sites

e qui nasce sempre l'equivoco

 

che spesso si dice sti cazzi come dire "cavoli, che numero" e invece i romani travisano...

 

 

occorre sempre precisare/contestualizzare

 

;)

è il tuo messaggio numero 12.000

 sono onorato! :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi torna, questo contributo video credo rafforzi la funzione di tale locuzione nel voler esprimere giudizio negativo tagliando corto, oltre a fornire un ottimo esempio di parlare parlato:

 

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

e qui nasce sempre l'equivoco

 

che spesso si dice sti cazzi come dire "cavoli, che numero" e invece i romani travisano...

 

 

occorre sempre precisare/contestualizzare

 

;)

complimenti Riky  12000 messaggi :-)

Edited by pipco82 (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

nel nordest esprime stupore.

pensa te

 

brava maria <3

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

e qui nasce sempre l'equivoco

 

che spesso si dice sti cazzi come dire "cavoli, che numero" e invece i romani travisano...

 

 

occorre sempre precisare/contestualizzare

 

;)

complimenti Riky  12000 messaggi :-)

 

madonna se ne scrivo di puttanate :-P

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

e qui nasce sempre l'equivoco

 

che spesso si dice sti cazzi come dire "cavoli, che numero" e invece i romani travisano...

 

 

occorre sempre precisare/contestualizzare

 

;)

complimenti Riky  12000 messaggi :-)

 

madonna se ne scrivo di puttanate :-P

Finche non ci becca il capo a scriverle va tutto bene :-D

Share this post


Link to post
Share on other sites

'Sti cazzi: [ 'sticàtzi] espressione derivante dal dialetto romano il cui significato è traducibile con " non mi importa"...

 

 

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

nel nordest esprime stupore.

pensa te

 

brava maria <3

 

Ma anche qua a Torino "sti cazzi" è usato come stupore. 

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

"La traduzione della tradizione è sempre un tradimento" (cit. da A.G. Pinketts)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.