Villa

Consigli sull'acquisto di una fissa

20 posts in this topic

Probabilmente molti di voi storceranno il naso leggendo questo topic, e posso anche capirli in quanto la fissa nasce per essere una bici "homemade" e non di certo un acquisto già bello che fatto.

Possiedo una Legnano da corsa degli anni 70 molto bella sulla quale però non vorrei metterci mano in quanto ha un importante significato affettivo per me, e quindi vorrei lasciarla tale e quale, ed è qua che vi pongo la fatidica domanda...volevo chiedervi se potevate indirizzarmi verso l'acquisto di una "fissa" già assemblata tra quelle proposte dalle varie Bianchi e Cinelli o se ne conoscete di piu economiche, tanto di guadagnato!

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabilmente molti di voi storceranno il naso leggendo questo topic, e posso anche capirli in quanto la fissa nasce per essere una bici "homemade" e non di certo un acquisto già bello che fatto.

Possiedo una Legnano da corsa degli anni 70 molto bella sulla quale però non vorrei metterci mano in quanto ha un importante significato affettivo per me, e quindi vorrei lasciarla tale e quale, ed è qua che vi pongo la fatidica domanda...volevo chiedervi se potevate indirizzarmi verso l'acquisto di una "fissa" già assemblata tra quelle proposte dalle varie Bianchi e Cinelli o se ne conoscete di piu economiche, tanto di guadagnato!

Ciao, bisognerebbe sapere due cose fondamentali:

 

1) budget

2) intenzione d'uso.

 

non necessariamente in ordine di importanza..

 

ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

compra una bdc e fissala, cosi ti diverti a metterla apposto, la senti tua e se non fai cazzate ti risulterà più economico rispetto all'acquisto di una fissa, perchè, ricorda, la fissa è una moda, e come ogni moda te inculano con i prezzi... 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabilmente molti di voi storceranno il naso leggendo questo topic, e posso anche capirli in quanto la fissa nasce per essere una bici "homemade" e non di certo un acquisto già bello che fatto.

Possiedo una Legnano da corsa degli anni 70 molto bella sulla quale però non vorrei metterci mano in quanto ha un importante significato affettivo per me, e quindi vorrei lasciarla tale e quale, ed è qua che vi pongo la fatidica domanda...volevo chiedervi se potevate indirizzarmi verso l'acquisto di una "fissa" già assemblata tra quelle proposte dalle varie Bianchi e Cinelli o se ne conoscete di piu economiche, tanto di guadagnato!

Ciao, bisognerebbe sapere due cose fondamentali:

 

1) budget

2) intenzione d'uso.

 

non necessariamente in ordine di importanza..

 

ciao!

 

1) come budget mi sono prefissato un tetto massimo di 1000 euro

2) semplicemente vorrei godermela passando dalla semplice uscita in paese fino ad andare a fare dei giretti, non troppo impegnativi, qui in brianza e dintorni

Share this post


Link to post
Share on other sites

compra una bdc e fissala, cosi ti diverti a metterla apposto, la senti tua e se non fai cazzate ti risulterà più economico rispetto all'acquisto di una fissa, perchè, ricorda, la fissa è una moda, e come ogni moda te inculano con i prezzi... 

 

il mio intento era quello infatti! Solo che, ahimè, mi sono reso conto di non aver ne tempo ne capacità tecniche per poter farlo, e poi magari vorrei iniziare ad acquistare una bici già assemblata con un ottimo telaio in modo tale da poter iniziare a lavorarci seriamente su in un futuro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Probabilmente molti di voi storceranno il naso leggendo questo topic, e posso anche capirli in quanto la fissa nasce per essere una bici "homemade" e non di certo un acquisto già bello che fatto.

Possiedo una Legnano da corsa degli anni 70 molto bella sulla quale però non vorrei metterci mano in quanto ha un importante significato affettivo per me, e quindi vorrei lasciarla tale e quale, ed è qua che vi pongo la fatidica domanda...volevo chiedervi se potevate indirizzarmi verso l'acquisto di una "fissa" già assemblata tra quelle proposte dalle varie Bianchi e Cinelli o se ne conoscete di piu economiche, tanto di guadagnato!

Ciao, bisognerebbe sapere due cose fondamentali:

 

1) budget

2) intenzione d'uso.

 

non necessariamente in ordine di importanza..

 

ciao!

 

1) come budget mi sono prefissato un tetto massimo di 1000 euro

2) semplicemente vorrei godermela passando dalla semplice uscita in paese fino ad andare a fare dei giretti, non troppo impegnativi, qui in brianza e dintorni

be con 1000 euro puoi farti una bici coi controcassi..

 

Hi gia adocchiato delle bici che ti piacciono? Magari riusciamo a restringere il campo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

con 1000 euri ti ci fai un'ottima bici, io ti consiglio di privilegiare un telaio porno e magari risparmiare su qualche altro componente che poi potrai magari upgradare in futuro.
Guarda i Faggin per esempio che sono da favola

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

andare in giro con 1000 euro di bici va a fini che te la fregano, oltre che ad essere parecchio sprecata per uso città, se poi hai soldi da buttare è un'altra cosa.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

andare in giro con 1000 euro di bici va a fini che te la fregano, oltre che ad essere parecchio sprecata per uso città, se poi hai soldi da buttare è un'altra cosa.

Sono d'accordo, ma se il telaio non è appariscente (stile planet x in carbonio),magari un buon pista a congiunzioni fatto bene su misura,non dá tanto nell'occhio per i furti (a maggior ragione se montato con una componentistica non milionaria come avevo consigliato).

Poi io parlo per una realtà come Livorno, in cui non ho paura a lasciare la bici legata col kryptonite a telaio/ruota post./ palo, lasciando lo spinergy anteriore con sgancio rapido liberissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Probabilmente molti di voi storceranno il naso leggendo questo topic, e posso anche capirli in quanto la fissa nasce per essere una bici "homemade" e non di certo un acquisto già bello che fatto.

Possiedo una Legnano da corsa degli anni 70 molto bella sulla quale però non vorrei metterci mano in quanto ha un importante significato affettivo per me, e quindi vorrei lasciarla tale e quale, ed è qua che vi pongo la fatidica domanda...volevo chiedervi se potevate indirizzarmi verso l'acquisto di una "fissa" già assemblata tra quelle proposte dalle varie Bianchi e Cinelli o se ne conoscete di piu economiche, tanto di guadagnato!

Ciao, bisognerebbe sapere due cose fondamentali:

 

1) budget

2) intenzione d'uso.

 

non necessariamente in ordine di importanza..

 

ciao!

 

1) come budget mi sono prefissato un tetto massimo di 1000 euro

2) semplicemente vorrei godermela passando dalla semplice uscita in paese fino ad andare a fare dei giretti, non troppo impegnativi, qui in brianza e dintorni

be con 1000 euro puoi farti una bici coi controcassi..

 

Hi gia adocchiato delle bici che ti piacciono? Magari riusciamo a restringere il campo.

 

Avevo adocchiato in primis la Mystic Rat Cinelli ma personalmente non mi fa impazzire, poi girovagando sul sito Bianchi ho visto la Dalmine e la Pista Steel che è molto bella ma anche, prendetelaconlepinzequestaaffermazione, simile alla mia Legnano.

Detto ciò sarei piu indirizzato verso la Dalmine ma economicamente mi sembra al quanto una rapina, non che le altre citata da me te siano degli affaroni eh...vorrei sapere, al di là del prezzo, se un mezzo come la Dalmine possa soddisfare le mie esigenze o se è sprecata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabilmente molti di voi storceranno il naso leggendo questo topic, e posso anche capirli in quanto la fissa nasce per essere una bici "homemade" e non di certo un acquisto già bello che fatto.

Possiedo una Legnano da corsa degli anni 70 molto bella sulla quale però non vorrei metterci mano in quanto ha un importante significato affettivo per me, e quindi vorrei lasciarla tale e quale, ed è qua che vi pongo la fatidica domanda...volevo chiedervi se potevate indirizzarmi verso l'acquisto di una "fissa" già assemblata tra quelle proposte dalle varie Bianchi e Cinelli o se ne conoscete di piu economiche, tanto di guadagnato!

Ciao, bisognerebbe sapere due cose fondamentali:

1) budget

2) intenzione d'uso.

non necessariamente in ordine di importanza..

ciao!

1) come budget mi sono prefissato un tetto massimo di 1000 euro

2) semplicemente vorrei godermela passando dalla semplice uscita in paese fino ad andare a fare dei giretti, non troppo impegnativi, qui in brianza e dintorni be con 1000 euro puoi farti una bici coi controcassi..

Hi gia adocchiato delle bici che ti piacciono? Magari riusciamo a restringere il campo.

Avevo adocchiato in primis la Mystic Rat Cinelli ma personalmente non mi fa impazzire, poi girovagando sul sito Bianchi ho visto la Dalmine e la Pista Steel che è molto bella ma anche, prendetelaconlepinzequestaaffermazione, simile alla mia Legnano.

Detto ciò sarei piu indirizzato verso la Dalmine ma economicamente mi sembra al quanto una rapina, non che le altre citata da me te siano degli affaroni eh...vorrei sapere, al di là del prezzo, se un mezzo come la Dalmine possa soddisfare le mie esigenze o se è sprecata

Lascia stare quei telai cinesate, anche se sono esteticamente accattivanti.

Con lo stesso prezzo (e anche meno) ti prendi un nel telaio su misura italiano che ti dura una vita e ti calza a pennello

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avevo adocchiato in primis la Mystic Rat Cinelli ma personalmente non mi fa impazzire, poi girovagando sul sito Bianchi ho visto la Dalmine e la Pista Steel che è molto bella ma anche, prendetelaconlepinzequestaaffermazione, simile alla mia Legnano.

Detto ciò sarei piu indirizzato verso la Dalmine ma economicamente mi sembra al quanto una rapina, non che le altre citata da me te siano degli affaroni eh...vorrei sapere, al di là del prezzo, se un mezzo come la Dalmine possa soddisfare le mie esigenze o se è sprecata

Sai cosa, ti avevo posto la domanda male, la ripongo:

Se tu avessi n budget illimitato che bici a scatto fisso ti compreresti? E non dico solo quelle gia fatte ma ad esempio potresti citarmi, se ce ne sono, anche bici che hai visto qui in gallery, bici che hai visto su velospace o flickr ecc.. 

Come dicono gli altri due qui sopra con 1000 euro si puo fare proprio una bella cosina. Poi vediamo come arrivarci, e' un bel giochino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

andare in giro con 1000 euro di bici va a fini che te la fregano, oltre che ad essere parecchio sprecata per uso città, se poi hai soldi da buttare è un'altra cosa.

Snaccio, non sono tanto d'accordo, se uno vuol spendere 1000 euro di bici a scatto fisso per andarci in città non sono soldi buttati, ovviamente calcolandoci un sistema antifurto adeguato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.