7045 posts in this topic

ma ziocane, ma siete tutti matti? ma la prendete davvero sul serio? daaaai, cazzo, non fate i wannabe amerigannigga del bronx. sta cosa della streetcred è divertentissima, ma è una puttanata da internet, un meme, uno scherzo divertente per chi sta qui sul forum.

 

dove cazzo sta la credibilità da "duro" dell'andare in bici? di cosa stiamo parlando? puoi essere il più pazzo figo schizzato del mondo su una fissa per le strade di milano, ma resti sempre uno che va in bici.. e comunque mio zio all'epoca ci dava la merda a tutti quanti noi con le nostre biciclettine da fighi a fare gli eroi della strada.. gente che faceva tutti i giorni 30-40 km con un carretto attaccato ad una bici da panettiere su strade da incubo ed in ogni condizione, con un bottiglione di vino in corpo per pranzo.. noi per una roba del genere ci appenderemmo la medaglia "figo del ghetto" e guarderemmo il resto del mondo dall'alto in basso.

 

credibilità di cosa? per chi? in che contesto? bah.

 

si in effetti hai ragione, bisogna smetterla...

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate se mi intrometto, e con tutto il dovuto rispetto, ma è evidente che alcuni di voi non hanno assolutamente capito che cos'è la Cred.

1. La Cred è non parlarne. 

2. Potete avere la bici più vissuta e devastata del mondo ma questo non vuol dire che ha cred (esempio per i più ritardati: la mia vicina di casa ha una passeggiona che usa tutti i giorni per andare a lavoro è scassata e ha fatto ben più di 2000 km, io rispetto e apprezzo un sacco che la vicina  vada in giro in bici ma non per questo direi che la bici della mia vicina ha cred.).

(altro esempio: ci sono migliaia di cinquant'enni che ogni domenica si fanno palate e palate di chilometri, usano la bici veramente eppure anche in questo caso non direi che hanno cred.)

3. Non centra un cazzo se pedalate a Torino o Napoli o Angola (ri faccio l'esempio di prima, la mia vicina di casa con la sua passeggiona pedala per torino tutti i giorni (neve pioggia e cazzi in culo) ci fà la spesa e ci porta la roba in giro, massimissimo rispetto, ma è un altra cosa.

 

 

Ma allora le cred arrivano dai trickki???

 

Direi di no.

 

Scusate se mi intrometto, e con tutto il dovuto rispetto, ma è evidente che alcuni di voi non hanno assolutamente capito che cos'è la Cred.

1. La Cred è non parlarne. 

2. Potete avere la bici più vissuta e devastata del mondo ma questo non vuol dire che ha cred (esempio per i più ritardati: la mia vicina di casa ha una passeggiona che usa tutti i giorni per andare a lavoro è scassata e ha fatto ben più di 2000 km, io rispetto e apprezzo un sacco che la vicina  vada in giro in bici ma non per questo direi che la bici della mia vicina ha cred.).

(altro esempio: ci sono migliaia di cinquant'enni che ogni domenica si fanno palate e palate di chilometri, usano la bici veramente eppure anche in questo caso non direi che hanno cred.)

3. Non centra un cazzo se pedalate a Torino o Napoli o Angola (ri faccio l'esempio di prima, la mia vicina di casa con la sua passeggiona pedala per torino tutti i giorni (neve pioggia e cazzi in culo) ci fà la spesa e ci porta la roba in giro, massimissimo rispetto, ma è un altra cosa.

Hai pienissimamente ragione, solo che mannaggia a cristo, una persona apre una discussione, bonariamente, ridacchiando, e magari pensando di far del bene a qualche niubbo che vuole montare una cazzo di fissa usabile e non da copertina o peggio una merda verniciata, e arriva sempre qualche testa di cazzo che inizia a fare il pelo alle parole, alle espressioni, a ciò che veramente vuol dire una filosofia piuttosto che un' altra etc etc. Ora a me frega un cazzo, io lo so che soggetti ci sono in sto forum, l'ho visto nascere, e di certo non mi scandalizzo se per l'ennesima volta si perde l' occasione di fare contenuto ma ma si coglie quella di rompere i coglioni. Un' altra volta proposi una gallery con l' archivio delle pantografie dei pezzi... mai cagata, e sapete perchè perchè c' è da sbattersi a fare la foto, invece per spalare la merda zerosbatti. 

 

Purtroppo hai pienamente ragione, e apprezzo il tuo tentativo di fare delle gallery che non siano "MI SONO APPENA COMPRATO IN UN NEGOZIO UNA FISSA TUTTA BELLA E NUOVA (NON HO IDEA DI COME SI CAMBI UN COPERTONE ANZI FORSE NON SO NEANCHE ANDARE IN BICI QUINDI FORSE LA APPENDO AL MURO). 

9 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

La street credibility o street credits la guadagna il rider per come usa il suo mezzo più che il mezzo stesso per i kilometri che ha fatto.

La graziella di mia nonna aveva migliaia di chilometri in più della mia bici ma mia nonna non ha guadagnato un botto di cred solamente per essere andata a fare la spesa per anni.

Rispondo al riferimento puramente casuale come se non avessi colto la frecciatina! Inanzi tutto non conosco il tuo background science, ma vai tranquillo che se accredito un merito del genere al mio mezzo di conseguenza lo accredito a me stesso. Non conosco la tua città di provenienza, ma vai tranquillo che la realtà urbana di Torino per un bikers (specie quelli come noi che hanno adottato la filosofia messenger fino al buco del culo, ergo giorno-notte-sole-neve-pioggia-caldo-freddo sempre in bici ogni giorno) non è assolutamente semplice. Non a caso è una delle città più inquinate d'Italia, domandati il perchè! Per girare in Torino fidati che un pò di creeds sulle spalle li hai già in partenza! Quindi non puntare il dito sul chilometraggio se giudichi il riders solo su quella base.

Onore alla black-city e a tutti riders che ogni giorno sono sulle sue strade a spaccarsi il culo sulle proprie biciclette e anche a mettersi un pò a repentaglio.

Ps vai tranquillo che la mia velocità media di crociera in città rimane sui 30km/h magari questi dati sono più di tuo aiuto Ti dirò sinceramente, visto che a Torino va di moda dire che si ha la media dei 30kmh (ho avete tutti il contachilometri sballato o non avete ben capito il concetto di MEDIA, che non è la punta di velocità) , ti seguirei volentieri un giorno con il contachilometri! Non sto a tirar fuori dati per fare il belloccio ne per provocare nessuno, se parlo di 30km/h di media è perchè effettivamente la mia velocità di crociera media si aggira intorno a quelle cifre! Se non è 30, magari capita sia 28, ma poco cambia. I miei picchi di velocità sono ben altri, sempre rilevati in tratti pianeggianti, e se non fosse per il rapporto riduttivo, penso proprio che sarebbero nettamente superiori.

Comunque confermo quanto dici, onestamente non mi sono mai attribuito creed prima d ora e mai ho sentito l esigenza di farlo! Non faccio parte di una comunità, vado semplicemente su una c***o di bici perchè mi fa felice farlo, vado forte perchè sono un cazzone e non mi frega di arrivare pezzato agli appuntamenti e fidati che ora cito gli street creed in maniera del tutto ironica, perchè come parecchia gente qui sul forum, la reputo meramente una cosa decisamente modaiola. I miei moventi, per i quali vado in bici, vanno ben oltre some fuckin creeds

Edited by SimoMeña (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

ot sciece il mio adesivo street cred cadendo si è grattato via e la mia tipa ha pensato di togliermelo del tutto....necessito di uno nuovo...

 troll mode: ON

 

Noooo dovevi tenerlo rovinato così avresti avuto più cred!!

 

troll mode: OFF

e lo so....pensava di farmi un piacere....mannaggia a lei!

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

La street credibility o street credits la guadagna il rider per come usa il suo mezzo più che il mezzo stesso per i kilometri che ha fatto.

La graziella di mia nonna aveva migliaia di chilometri in più della mia bici ma mia nonna non ha guadagnato un botto di cred solamente per essere andata a fare la spesa per anni.

Rispondo al riferimento puramente casuale come se non avessi colto la frecciatina! Inanzi tutto non conosco il tuo background science, ma vai tranquillo che se accredito un merito del genere al mio mezzo di conseguenza lo accredito a me stesso. Non conosco la tua città di provenienza, ma vai tranquillo che la realtà urbana di Torino per un bikers (specie quelli come noi che hanno adottato la filosofia messenger fino al buco del culo, ergo giorno-notte-sole-neve-pioggia-caldo-freddo sempre in bici ogni giorno) non è assolutamente semplice. Non a caso è una delle città più inquinate d'Italia, domandati il perchè! Per girare in Torino fidati che un pò di creeds sulle spalle li hai già in partenza! Quindi non puntare il dito sul chilometraggio se giudichi il riders solo su quella base.

Onore alla black-city e a tutti riders che ogni giorno sono sulle sue strade a spaccarsi il culo sulle proprie biciclette e anche a mettersi un pò a repentaglio.

Ps vai tranquillo che la mia velocità media di crociera in città rimane sui 30km/h magari questi dati sono più di tuo aiuto

Ti dirò sinceramente, visto che a Torino va di moda dire che si ha la media dei 30kmh (ho avete tutti il contachilometri sballato o non avete ben capito il concetto di MEDIA, che non è la punta di velocità) , ti seguirei volentieri un giorno con il contachilometri! Non sto a tirar fuori dati per fare il belloccio ne per provocare nessuno, se parlo di 30km/h di media è perchè effettivamente la mia velocità media si aggira intorno a quelle cifre! Se non è 30, magari capita sia 28, ma poco cambia. I miei picchi di velocità sono ben altri, sempre rilevati in tratti pianeggianti, e se non fosse per il rapporto riduttivo, penso proprio che sarebbero nettamente superiori.

Comunque confermo quanto dici, onestamente non mi sono mai attribuito creed prima d ora e mai ho sentito l esigenza di farlo! Non faccio parte di una comunità, vado semplicemente su una c***o di bici perchè mi fa felice farlo, vado forte perchè sono un cazzone e non mi frega di arrivare pezzato agli appuntamenti e fidati che ora cito gli street creed in maniera del tutto ironica, perchè come parecchia gente qui sul forum, la reputo meramente una cosa decisamente modaiola. I miei moventi, per i quali vado in bici, vanno ben oltre some fuckin creeds

Scusa se continuo, ma se parliamo di città in mezzo al traffico con semafori macchine e pedoni sono abbastanza sicuro che la tua media non sia dei 30 nè dei 28!  Se poi parliamo di giri lunghi fuori città quello è un altro discorso. 

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

io dico solo una cosa: "il thread è figo e divertente...prendetelo a ridere e non vi attaccate alla puttanate!!!"

6 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

ot sciece il mio adesivo street cred cadendo si è grattato via e la mia tipa ha pensato di togliermelo del tutto....necessito di uno nuovo...

 troll mode: ON

 

Noooo dovevi tenerlo rovinato così avresti avuto più cred!!

 

troll mode: OFF

e lo so....pensava di farmi un piacere....mannaggia a lei!

 

 

Almeno l'hai lasciata?

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima regola dello SreetCred: non parlate mai dello StreetCred. 

 

Seconda regola dello StreetCred: non dovete parlare mai dello StreetCred.

 

 

Quoto Scienza.

8 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

si, ma è più bravo santana o slash dei gunsenroses?

 

jimmy page e non si discute cazzo

9 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche con la neve!!!

post-2109-0-38322000-1359126507_thumb.jp

6 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

con tutte queste foto il thread sta prendendo la strada giusta! ;)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

La street credibility o street credits la guadagna il rider per come usa il suo mezzo più che il mezzo stesso per i kilometri che ha fatto.

La graziella di mia nonna aveva migliaia di chilometri in più della mia bici ma mia nonna non ha guadagnato un botto di cred solamente per essere andata a fare la spesa per anni.

Rispondo al riferimento puramente casuale come se non avessi colto la frecciatina! Inanzi tutto non conosco il tuo background science, ma vai tranquillo che se accredito un merito del genere al mio mezzo di conseguenza lo accredito a me stesso. Non conosco la tua città di provenienza, ma vai tranquillo che la realtà urbana di Torino per un bikers (specie quelli come noi che hanno adottato la filosofia messenger fino al buco del culo, ergo giorno-notte-sole-neve-pioggia-caldo-freddo sempre in bici ogni giorno) non è assolutamente semplice. Non a caso è una delle città più inquinate d'Italia, domandati il perchè! Per girare in Torino fidati che un pò di creeds sulle spalle li hai già in partenza! Quindi non puntare il dito sul chilometraggio se giudichi il riders solo su quella base.

Onore alla black-city e a tutti riders che ogni giorno sono sulle sue strade a spaccarsi il culo sulle proprie biciclette e anche a mettersi un pò a repentaglio.

Ps vai tranquillo che la mia velocità media di crociera in città rimane sui 30km/h magari questi dati sono più di tuo aiuto Ti dirò sinceramente, visto che a Torino va di moda dire che si ha la media dei 30kmh (ho avete tutti il contachilometri sballato o non avete ben capito il concetto di MEDIA, che non è la punta di velocità) , ti seguirei volentieri un giorno con il contachilometri!Non sto a tirar fuori dati per fare il belloccio ne per provocare nessuno, se parlo di 30km/h di media è perchè effettivamente la mia velocità media si aggira intorno a quelle cifre! Se non è 30, magari capita sia 28, ma poco cambia. I miei picchi di velocità sono ben altri, sempre rilevati in tratti pianeggianti, e se non fosse per il rapporto riduttivo, penso proprio che sarebbero nettamente superiori.

Comunque confermo quanto dici, onestamente non mi sono mai attribuito creed prima d ora e mai ho sentito l esigenza di farlo! Non faccio parte di una comunità, vado semplicemente su una c***o di bici perchè mi fa felice farlo, vado forte perchè sono un cazzone e non mi frega di arrivare pezzato agli appuntamenti e fidati che ora cito gli street creed in maniera del tutto ironica, perchè come parecchia gente qui sul forum, la reputo meramente una cosa decisamente modaiola. I miei moventi, per i quali vado in bici, vanno ben oltre some fuckin creeds Scusa se continuo, ma se parliamo di città in mezzo al traffico con semafori macchine e pedoni sono abbastanza sicuro che la tua media non sia dei 30 nè dei 28! Se poi parliamo di giri lunghi fuori città quello è un altro discorso. Ma difatti io ho parlato di velocità media DI CROCIERA, che è un altra cosa.

Comunque chiudiamo qui la faccenda, chiedo scusa a tutti per l'arroganza e il fraintendimento nei confronti di Scienze!

Ripeto non faccio parte di una comunity, non ha senso mi si attrivuisca creed, ed io l ho fatto in maniera del tutto ironica, onestamente "ci piscio" sulla credibilità, vado in bici perchè sono un poveraccio e non posso/voglio permettermi l abbonamento del bus, niente di speciale.

Chiedo di nuovo scusa a tutti, moderatori inclusi :)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque le vere streetcred si vedranno alla MiTo! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ieri ho mashato un tram in curva...all'interno

 

basta? ahahah

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.