cranky.dany

scegliere l'acciaio, ma poi?

5 posts in this topic

Tra i miei sogni "bagnati" ultimamente c'è la fantasia di "possedere" un nuovo telaio.

Senza riaprire inutili dissapori tra capallumini e montacciai ed essendomi già schierato per la scelta di un buon acciaio (Columbus Spirit?), non riesco a capire se tutte le proprietà decantate su questo materiale vadano poi a smorzarsi quando andiamo a scegliere pipa e manubrio (o anche il tubo sella) di diverso materiale (alluminio).

Cioè lo so che è solo l'esperienza che potrà dirmi se ci sono e quali differenze, ma visto che siamo in un era in cui sulla bici si è già sperimentato di tutto (anche in fase progettistica) e visto che non ho la fortuna di avere telai da provare vorrei qualche vostro esperto parere.

Tanto per capirci, ho già riflettuto se la mia domanda potesse essere stupida... ma poi mi son detto che se tante sollecitazioni del terreno arrivano attraverso la forca, non saranno meno importanti i materiali di pipa e manubrio e quindi forse non lo è (però magari quella sul tubo sella sì :)

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci provo, da ingegnere ciclista che avrà fatto si e no 1000 km in vita sua e non ha mai fatto la strutturista.

Immagino che tu parta dall'assunto acciaio=elastico alluminio=rigido.

La caratteristica intrinseca del materiale è esattamente opposta: l'acciaio è circa tre volte più rigido.

Il telaio è disegnato per ottimizzare il rapporto peso/rigidezza.

Con l'acciaio ho in sostanza l'obiettivo di fare un telaio leggero con un materiale pesante e con rigidità da vendere

Con l'alluminio devo fare un telaio rigido con un materiale "molle" ma molto leggero.

Il risultato complessivo è che raggiungo un risultato più spinto con l'alluminio, sostanzialmente perchè è molto più facile fare i tubi della forma necessaria (con l'acciaio tutto quello che non è tondo è piuttosto difficile).

Quindi la rigidezza complessiva dipende dalla combinazione materiale/forma e dunque il materiale degli accessori (pipa, reggisella) conta poco.

In più considera che se metti un segmento rigido in fondo a una molla non hai ottenuto un insieme più rigido.

Mi sa (pronto ad essere smentito) che la maggior sensazione di rigidezza dell'alluminio viene in gran parte dalla maggior sezione delle congiunzioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La rigidezza dell'alluminio è data appunto dalle tubature a sezione maggiorata.

I telai Alan in alluminio, con classiche sezioni 28.6-28.6-25.4 sono quanto di meno rigido e più comodo abbia mai provato riguardo alle bici da corsa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si tratta di capire che uso devi fare della bici!!

Non esiste una cosa migliore o peggiore, si tratta di capire a cosa serve e una volta capito ragionare di conseguenza, anche per quello che riguarda la componentistica.

Senza scendere nei particolari tecnici e restando sul terra terra, l'acciaio assorbe meglio i difetti del terreno e non te li scarica sulla schiena come fa un alluminio, qualsiasi esso sia.

Devi girarci tutti i giorni 6 0re al giorno in città?? prendi un acciaio

Devi fare allenamento e fare lunghe distanze??? usa pure un alluminio

Passeggiata la domenica?? prendi quello che vuoi!!!

La componentistica è un altro capitolo, ma il consiglio che posso darti è di sceglierla a seconda delle tue esigenze e dell'utilizzo che realmente devi farne!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlare di acciaio o alluminio senza specificare tipo di tubi e sezioni ha poco senso, se poi lo si fa senza mettere poi il tutto insieme col tipo di telaio e la taglia ha ancora meno senso ... e poi c'è anche il peso di chi pedala da considerare.

Uno Spirit di piccolo diametro, su un telaio quadro XL sotto un omone da 100Kg flette e reagisce in un modo, lo stesso tipo di acciaio su tubi maggiorati stile MTB, su un telaio piccolo e sloping sotto una bimba da 40Kg lo fa in modo mooolto diverso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.