GiFixed

Saluto

35 posts in this topic

Ciao ragazzi sono nuovo del forum. Non ho ancora presentato la mia Pegaso nella gallary ma lo farò presto. Ora sono qui per proporre un'idea. Non so se esiste già, e in questo caso farei una gran figura da pirla, ma volevo proporvi di inventare un saluto solo nostro. Io non frequento molto i raduni per problemi di tempo e questo mi impedisce di conoscere gli altri fixisti. Mi è capitato un miglione di volta che girando per milano a piedi incontro uno di noi in bici e di non poter fare antro che fissare la sua creazione rischiando di passare per un rincoglionito. Di conseguenza volevo poporre, in particolare ai gestori del forum, di allestire un concorso dove ognuno di noi propone un saluto e a seguito di una votazione usare il vincitore, in modo che se incontriamo un compagno ma non abbiamo la possibilità di fermaci a parlare o di dimostrare che sei come lui attraverso questo saluto ci si capisca in un lampo. Creare una complicità nelle immese situazioni cittadine che ci nascondono.

Edited by GiFixed (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto benvenuto, mi stai simpatico già solo per il tuo Avatar che è lo stesso che uso io su facebook.

A dire il vero però l'idea del saluto standardizzato non mi fa impazzire, già ci distinguiamo abbastanza per le bici che usiamo...colori e linee soprattutto, penso che una mano alzata sia più che sufficiente per far capire a chi incroci che si ha una stessa passione, anche perchè se tu vedi lui anche lui vede te!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

io propongo ci si faccia un caloroso dito medio a vicenda...così se anche l'altro non sa che è un gesto di riconoscimento te lo fa indietro sicuro :D

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Propongo un gesto già innato negli automobilisti, semplice da ricordare e da accompagnare a scelta con una bestemmiona tonante o un rutto.

post-1429-0-83375400-1350727517.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi sono nuovo del forum. Non ho ancora presentato la mia Pegaso nella gallary ma lo farò presto. Ora sono qui per proporre un'idea. Non so se esiste già, e in questo caso farei una gran figura da pirla, ma volevo proporvi di inventare un saluto solo nostro. Io non frequento molto i raduni per problemi di tempo e questo mi impedisce di conoscere gli altri fixisti. Mi è capitato un miglione di volta che girando per milano a piedi incontro uno di noi in bici e di non poter fare antro che fissare la sua creazione rischiando di passare per un rincoglionito. Di conseguenza volevo poporre, in particolare ai gestori del forum, di allestire un concorso dove ognuno di noi propone un saluto e a seguito di una votazione usare il vincitore, in modo che se incontriamo un compagno ma non abbiamo la possibilità di fermaci a parlare o di dimostrare che sei come lui attraverso questo saluto ci si capisca in un lampo. Creare una complicità nelle immese situazioni cittadine che ci nascondono.

Non so, io non e' che siccome vado su una bici col pignone fisso mi sento parte di una "famiglia" o un "movimento".

Io i ciclisti cerco di salutarli tutti, almeno con un cenno del capo, quando vado in bici.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi sono nuovo del forum. Non ho ancora presentato la mia Pegaso nella gallary ma lo farò presto. Ora sono qui per proporre un'idea. Non so se esiste già, e in questo caso farei una gran figura da pirla, ma volevo proporvi di inventare un saluto solo nostro. Io non frequento molto i raduni per problemi di tempo e questo mi impedisce di conoscere gli altri fixisti. Mi è capitato un miglione di volta che girando per milano a piedi incontro uno di noi in bici e di non poter fare antro che fissare la sua creazione rischiando di passare per un rincoglionito. Di conseguenza volevo poporre, in particolare ai gestori del forum, di allestire un concorso dove ognuno di noi propone un saluto e a seguito di una votazione usare il vincitore, in modo che se incontriamo un compagno ma non abbiamo la possibilità di fermaci a parlare o di dimostrare che sei come lui attraverso questo saluto ci si capisca in un lampo. Creare una complicità nelle immese situazioni cittadine che ci nascondono.

Non so, io non e' che siccome vado su una bici col pignone fisso mi sento parte di una "famiglia" o un "movimento".

Io i ciclisti cerco di salutarli tutti, almeno con un cenno del capo, quando vado in bici.

Anche questo è giusto ma mi sembrava bello averne uno che ci distigue. Solo una proposta, accetto tranquillamente anche la bocciatura. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma si daiii perché noo, gia che ci siamo, potremmo anche scambiarci o meglio prestarci la ragazza, molti di voi girano con la fica sul fisso, fixed rulez. Ok basta.

@delo : voglio vederti che incroci un rumeno marocchino che ha appena inculato una fissa , e lo mandi a fancolo , come minimo ti dimostrerà tutto il suo amore con un "fisso" sul naso.

Edited by DAZE (see edit history)
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi sono nuovo del forum. Non ho ancora presentato la mia Pegaso nella gallary ma lo farò presto. Ora sono qui per proporre un'idea. Non so se esiste già, e in questo caso farei una gran figura da pirla, ma volevo proporvi di inventare un saluto solo nostro. Io non frequento molto i raduni per problemi di tempo e questo mi impedisce di conoscere gli altri fixisti. Mi è capitato un miglione di volta che girando per milano a piedi incontro uno di noi in bici e di non poter fare antro che fissare la sua creazione rischiando di passare per un rincoglionito. Di conseguenza volevo poporre, in particolare ai gestori del forum, di allestire un concorso dove ognuno di noi propone un saluto e a seguito di una votazione usare il vincitore, in modo che se incontriamo un compagno ma non abbiamo la possibilità di fermaci a parlare o di dimostrare che sei come lui attraverso questo saluto ci si capisca in un lampo. Creare una complicità nelle immese situazioni cittadine che ci nascondono.

Non so, io non e' che siccome vado su una bici col pignone fisso mi sento parte di una "famiglia" o un "movimento".

Io i ciclisti cerco di salutarli tutti, almeno con un cenno del capo, quando vado in bici.

Anche questo è giusto ma mi sembrava bello averne uno che ci distigue. Solo una proposta, accetto tranquillamente anche la bocciatura. :)

L'hai già avuta xD

5-

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh direi che grazie all'inestimabile contributo dell'utente snivlem abbiamo capito cosa faceva (e chi era) Carlo Cracco prima di diventare uno chef

post-5284-0-87327300-1350734640.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.