Frost

cambio guarnitura, come sceglierla

7 posts in this topic

Sarei intenzionato a cambiare la guarnitura, ma volevo sapere cosa guardare per sceglierla, so che da una all'altra cambiano la lunghezza delle pedivelle e la distanza dei fori dove si attacca la corona, non mi è chiaro però se, e nel caso cosa, cambia nell'incastro al movimento centrale, io ho quello (che ho sempre reputato standard) con perno quadrato e foro filettato all'interno, ora la mia domanda è, ci sono di varie misure e\o forme?

nel caso come capisco quale ho io? la mia idea era mantenere il mio mc e quindi prendere una guarnitura che si fissasse ad esso ovviamente.

inoltre a cosa andrei incontro acquistando una guarnitura economica? considerate che io ci faccio giretti tranquilli in città quindi delle microdifferenze di peso potrei proprio non accorgermene, a differenza di quelle del portafoglio :)

grazie a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarei intenzionato a cambiare la guarnitura, ma volevo sapere cosa guardare per sceglierla, so che da una all'altra cambiano la lunghezza delle pedivelle e la distanza dei fori dove si attacca la corona, non mi è chiaro però se, e nel caso cosa, cambia nell'incastro al movimento centrale, io ho quello (che ho sempre reputato standard) con perno quadrato e foro filettato all'interno, ora la mia domanda è, ci sono di varie misure eo forme?

nel caso come capisco quale ho io? la mia idea era mantenere il mio mc e quindi prendere una guarnitura che si fissasse ad esso ovviamente.

inoltre a cosa andrei incontro acquistando una guarnitura economica? considerate che io ci faccio giretti tranquilli in città quindi delle microdifferenze di peso potrei proprio non accorgermene, a differenza di quelle del portafoglio :)

grazie a tutti

Primo, perchè vuoi cambiare guarnitura con una economica? non mi è chiara la motivazione, ma puoi dirmi di farmi i cavoli miei e amici come prima ;)

Secondo, più importante, ogni guarnitura vuole una lunghezza di perno mc sua, quindi il gioco di mantenere l'mc è primariamente una questione di lunghezza accettata dalla guarnitura, che deve essere uguale nella vecchia e nella nuova.

Successivamente, ci son 2 standard di perno quadro (iso e jis), ma una volta che la guarnitura è uguale come lunghezza (vecchia e nuova) tendenzialmente è automatico avere lo stesso standard -per scoprire se sono compatibili la tabella, il sivende o il guru di turno valuterà anche iso e jis come parametri)

una guarnitura economica porta un aggravio di peso, piu che altro. le guarniture sono pesanti e dense. (una ruota lo vedi che è grossa, e quindi capisci che pesa. un telaio idem, guarnitura e trasmissione pur piccole che siano, pesano parecchio comunque. quella che avevo in origine io, acciaiosa e a chiavelle, era sul paio di kili abbondante!) per il resto, magari una usura dei denti piu rapida, o meno rigidità torsionale, ma cose che se nonspingi, e se vai a mò di casalinga di marbello ionico a prendere il pane, non riesci a sentire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi ci vedo nella parte della casalinga :)

comunque grazie molto esaustivo, in pratica mi basta misurare il perno per capire che cosa abbinarci giusto?

per la questione della guarnitura economica non ho problemi a spiegarti la motivazione (anche a costo di prendere degli insulti), in pratica non so se il non perfetto "centraggio" della corona attuale è dovuto esclusivamente ad essa o alla guarnitura che ha preso qualche botta (la bici è di seconda mano e sono sicuro che un paio di volte è caduta) quindi ho pensato di cambiarla completamente magari trovandone una con pedivelle più corte e escludendo quelle rinomate di marca che sono decisamente fuori budget anche usate, in giro per la rete qualcosa ho trovato intorno alla cifra che vorrei spendere, sempre rimanendo su quelle in alluminio, e quindi volevo sapere a cosa fosse dovuta questa differenza di prezzo tra componenti relativamente simili come fattura e come semplicità

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho misurato l'albero del mio mc e risulta essere circa 12,9 cm, pero in giro si parla di guarniture per misure intorno ai 1011 cm, come mai? sono io che ho misurato qualcosa di diverso?

anche perchè non credo conti la lunghezza complessiva dell'albero ma la "parte quadra" giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

per la misura si deve misurare tutto il perno... da parte quadra dx a parte quadra sx.. i movimenti maggiormente usati sui pista sono da 107 a 109 mm.. pero' su alcune convertite o bdc o da passeggio si possono avere anche 112mm o 117mm dipende dal telaio e dalla guarnitura...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scgli che guarnitura vuoi e poi, in base a quale vuoi comprare, scopri la lunghezza del perno del movimento centrale che gli va a genio.

Di solito e' il produttore della guarnitura che, nelle specifiche tecniche della stessa, ti dice pure che lunghezza di perno serve per ottenere una linea catena decente.

ciao

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi il "problema" non è tanto l'attacco al perno che è comune a tutte ma il fatto che in base alla destinazione della guarnitura la corona ha una distanza dal mc piuttosto che un altra, il che cambia la linea catena.... come nelle macchine l'et del cerchio a parità di canale giusto?

quindi se monto una guarnitura per 109mm per esempio su un mc da 112mm mi dovrei trovare la corona leggermente più verso l'esterno right?

scusate per tutte ste domande è che sono proprio ignorante in materia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.