fissatotreviso

SUVvia

16 posts in this topic

Non so più come comportarmi quando esco in bici, ogni volta finisce con dita medie alzata e "OOH" urlati per far accorgere alle auto che ci sono anche io, sennò BAMM e ciao.

La mia ultima esperienza.

Treviso.

Pomeriggio caldissimo.

Stavo pedalando a velocità moderata in direzione centro (zona fiera per chi è del posto, e stavo a destra sia ben chiaro) , ad un certo punto la strada comincia a presentarsi impraticabile, buche e rialzi causati dalle radici degli alberi. Con tutta tranquillità mi giro e controllo di non avere nessuno dietro e mi metto leggermente, e dico leggermente, al centro della mia corsia, dopo pochi secondi arriva sparato dietro di me un suv, Volkswagen Touareg, l'autista era il classico lampadato 50enne con i mocassini per capirci mi affianca tira giù il finestrino e spara "ma dove cazzo corri?" io prontamente mi tolgo una cuffia dell'ipod e gli spiego tranquillamente che la strada era rovinata e piena di buche. Lui continua ad insultarmi. Io, essendo pessimo a mente calda, mi metto nuovamente la cuffia nell'orecchio e gli porgo il mio dito medio e continuo la mia pedalata. Lui mi segue e mi stringe al lato della strada continuando ad inveire, io faccio finta di niente, lo guardo e scatto. Diciamo che ho temuto il peggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

compra la lambo

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovevi tirare fuori un martello e bozzargli la macchina :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho 34 anni, nato e cresciuto a Roma: tra macchina, motorino, moto e bici avrò avuto uno scambio di vaffanculo (durati 2 secondi) che si contano sulle dita di una mano. Li trovate tutti su questo forum gli stronzi con i SUV e macchine varie che hanno voglia di litigare per strada?!

7 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Era stronzo assai!

Devo pubblicare un post con tutti i commenti ricevuti, rischia che me li scordo!

Edited by eviens (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ipod e bici in città non vanno assolutamente d'accordo: non ti accorgi dei rumori della strada (clacson, vaffanculo, tir ecc), ti distrai un sacco e l'attenzione / concentrazione è molto limitata

per quanto riguarda il vaffanculo anch'io sono sempre un po' timoroso.. che se becchi il tipo coi coglioni girati di prima mattina è capace che ti butti giù dalla bici con mezzo giro di volante

io personalmente mando sempre affanculo la gente quando vedo che ha imbucato una via diversa dalla mia :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho una nutrita collezione di specchietti a casa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io questo genere di faida ce l'ho con i tassisti a Milano. Sono dei gasati mica da ridere e pensano di essere i padroni della strada peggio degli automobilisti normali.

L'ultimo che ha voluto giocare al giochino "io insulto te, tu insulti me" si è preso uno scatarro sulla maglietta e una manata sul cofano, compreso di tanti saluti alla famiglia e tutti i morti. Con il finale "ciao ciao" del dito medio dopo esser passato col rosso e svoltato contromano nella prima via.

La prossima volta si guarderà bene dall'insultare il ciclista di turno che gli "occupa la strada".

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

La prossima volta si guarderà bene dall'insultare il ciclista di turno che gli "occupa la strada".

Gia', magari la prossima volta gli tocca solo leggermente la ruota posteriore col paraurti e "lo leva dai coglioni".

Perche' perdere tempo ad insultare qualcuno quando puoi rimuoverlo?

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

La prossima volta si guarderà bene dall'insultare il ciclista di turno che gli "occupa la strada".

Gia', magari la prossima volta gli tocca solo leggermente la ruota posteriore col paraurti e "lo leva dai coglioni".

Perche' perdere tempo ad insultare qualcuno quando puoi rimuoverlo?

Nah, un tassista non prenderebbe mai sotto un ciclista, perderebbe troppo lavoro.

E poi è una dote innata a quanto pare quella di essere spavaldi e spacconi per i tassiti di Milano, preferiscono insultarti e farsi belli dentro le loro prius :D

Cagate a parte, non dico che tutti debbano fare come ho fatto io, ma nemmeno prendersi gli insulti dal primo deficiente che passa solo perchè "lui è in macchina e potrebbe stirarmi".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so più come comportarmi quando esco in bici, ogni volta finisce con dita medie alzata e "OOH" urlati per far accorgere alle auto che ci sono anche io, sennò BAMM e ciao.

La mia ultima esperienza.

Treviso.

Pomeriggio caldissimo.

Stavo pedalando a velocità moderata in direzione centro (zona fiera per chi è del posto, e stavo a destra sia ben chiaro) , ad un certo punto la strada comincia a presentarsi impraticabile, buche e rialzi causati dalle radici degli alberi. Con tutta tranquillità mi giro e controllo di non avere nessuno dietro e mi metto leggermente, e dico leggermente, al centro della mia corsia, dopo pochi secondi arriva sparato dietro di me un suv, Volkswagen Touareg, l'autista era il classico lampadato 50enne con i mocassini per capirci mi affianca tira giù il finestrino e spara "ma dove cazzo corri?" io prontamente mi tolgo una cuffia dell'ipod e gli spiego tranquillamente che la strada era rovinata e piena di buche. Lui continua ad insultarmi. Io, essendo pessimo a mente calda, mi metto nuovamente la cuffia nell'orecchio e gli porgo il mio dito medio e continuo la mia pedalata. Lui mi segue e mi stringe al lato della strada continuando ad inveire, io faccio finta di niente, lo guardo e scatto. Diciamo che ho temuto il peggio.

dici che è peggio se succede con una corriera??...mi è capitato sul put

Edited by the skid man (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cagate a parte, non dico che tutti debbano fare come ho fatto io, ma nemmeno prendersi gli insulti dal primo deficiente che passa solo perchè "lui è in macchina e potrebbe stirarmi".

Diciamo che il 99.5% degli arroganti automuniti non ti stira se li insulti (perche' ha paura di esser beccato, perche' gli si riga la macchina, perche' in fondo sei un umano anche tu in bici... insomma, con varie motivazioni).

Si spera sempre di non beccare lo 0.5%

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

0:34; io in un viaggio qualunque in un giorno qualunque...

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.