mariazzo

Stelvio e suoi amici

18 posts in this topic

Ciao,

volevo chiede a voi che siete più profescional di me, qualche bel giro da fare in giornata, in zona lombarda, in BdC e in modalità "never give up". qualche bel salitone spaccaculi e facilmente raggiungibile con i mezzi.

pensavo di farmi Tirano-Bormio-Stelvio e poi tornare indietro... ma si accettano offerte.

Andrebbe bene anche partenza Milano e arrivare ad X, ma poi da lì avere il treno per tornare a casa senza troppi sbattimenti :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

difficile suggerirti un giro più bello dello stelvio in lombardia, ci sarebbe anche il Gavia partendo da Aprica

oppure partendo da Sesto calende/Arona fai il Mottarone

Share this post


Link to post
Share on other sites

oppure partendo da Sesto calende/Arona fai il Mottarone

interessante anche questo giro ;)

Lo Stelvio ce l'ho in testa da un pò... solo che non so se riuscirò a farlo. o meglio farlo lo si fa... il problema è poi tornare a casa. xche da tirano allo stelvio sono una 50ina di km in salita. ma una volta arrivato in cima devo avere le forze per farmi altri 50km in discesa per andare a prendere il treno a Tirano :(

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

oppure partendo da Sesto calende/Arona fai il Mottarone

interessante anche questo giro ;)

Lo Stelvio ce l'ho in testa da un pò... solo che non so se riuscirò a farlo. o meglio farlo lo si fa... il problema è poi tornare a casa. xche da tirano allo stelvio sono una 50ina di km in salita. ma una volta arrivato in cima devo avere le forze per farmi altri 50km in discesa per andare a prendere il treno a Tirano :(

Se vuoi un consiglio fatti lo Stelvio nella giornata di chiusura totale al traffico automobilistico/moto da tutti i 3 versanti. Solo bici e qualche podista una figata. Quest' anno la giornata è in programma per il 1° Settembre. Un' unica raccomandazione, anche in pieno Agosto salire sullo stelvio (2700 mt) è sempre un' incognita di come saranno le previsioni meteo lassù, una volta sono partito da Bormio con sole e temperatura da spiaggia, ma in vetta bufera e transito pinguini....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

oppure partendo da Sesto calende/Arona fai il Mottarone

interessante anche questo giro ;)

Lo Stelvio ce l'ho in testa da un pò... solo che non so se riuscirò a farlo. o meglio farlo lo si fa... il problema è poi tornare a casa. xche da tirano allo stelvio sono una 50ina di km in salita. ma una volta arrivato in cima devo avere le forze per farmi altri 50km in discesa per andare a prendere il treno a Tirano :(

Se vuoi un consiglio fatti lo Stelvio nella giornata di chiusura totale al traffico automobilistico/moto da tutti i 3 versanti. Solo bici e qualche podista una figata. Quest' anno la giornata è in programma per il 1° Settembre. Un' unica raccomandazione, anche in pieno Agosto salire sullo stelvio (2700 mt) è sempre un' incognita di come saranno le previsioni meteo lassù, una volta sono partito da Bormio con sole e temperatura da spiaggia, ma in vetta bufera e transito pinguini....

si quella dell'incognita meteo era già stata presa in considerazione.

in una giornata normale, c'è tanto traffico su quella strada o è praticabile senza essere schiacciati come zanzare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altro giro alternativo e più vicino (forse) a Milano, anche se nemmeno paragonabile allo Stelvio:

Parti da Laveno (o Sesto Calende se vuoi scaldarti un pò), vai a Cittiglio,

salita del Cuvignone (impegnativa), scendi dal versante opposto e arrivi

in Valcuvia, Da qui fai il Brinzio (salitella pedalabile), torni verso Varese ma prima

devia a destra per il Campo dei Fiori (altra salita tosta), torni giù dalla stessa

strada, e rientri a Varese dove trovi sia le Fs che le Nord.

Ovviamente puoi anche evitare il Campo dei Fiori se non ti va

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altro giro alternativo e più vicino (forse) a Milano, anche se nemmeno paragonabile allo Stelvio:

Parti da Laveno (o Sesto Calende se vuoi scaldarti un pò), vai a Cittiglio,

salita del Cuvignone (impegnativa), scendi dal versante opposto e arrivi

in Valcuvia, Da qui fai il Brinzio (salitella pedalabile), torni verso Varese ma prima

devia a destra per il Campo dei Fiori (altra salita tosta), torni giù dalla stessa

strada, e rientri a Varese dove trovi sia le Fs che le Nord.

Ovviamente puoi anche evitare il Campo dei Fiori se non ti va

ma sai che gliela volevo proporre pure io ,l'ho fatta l'anno scorso, il Cuvignone è fantastico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altro giro alternativo e più vicino (forse) a Milano, anche se nemmeno paragonabile allo Stelvio:

Parti da Laveno (o Sesto Calende se vuoi scaldarti un pò), vai a Cittiglio,

salita del Cuvignone (impegnativa), scendi dal versante opposto e arrivi

in Valcuvia, Da qui fai il Brinzio (salitella pedalabile), torni verso Varese ma prima

devia a destra per il Campo dei Fiori (altra salita tosta), torni giù dalla stessa

strada, e rientri a Varese dove trovi sia le Fs che le Nord.

Ovviamente puoi anche evitare il Campo dei Fiori se non ti va

ma sai che gliela volevo proporre pure io ,l'ho fatta l'anno scorso, il Cuvignone è fantastico

Altro giro alternativo e più vicino (forse) a Milano, anche se nemmeno paragonabile allo Stelvio:

Parti da Laveno (o Sesto Calende se vuoi scaldarti un pò), vai a Cittiglio,

salita del Cuvignone (impegnativa), scendi dal versante opposto e arrivi

in Valcuvia, Da qui fai il Brinzio (salitella pedalabile), torni verso Varese ma prima

devia a destra per il Campo dei Fiori (altra salita tosta), torni giù dalla stessa

strada, e rientri a Varese dove trovi sia le Fs che le Nord.

Ovviamente puoi anche evitare il Campo dei Fiori se non ti va

ma sai che gliela volevo proporre pure io ,l'ho fatta l'anno scorso, il Cuvignone è fantastico

Bello vero? A parte la salita in sé, che comunque presenta alcuni punti non

banali, a me piace molto l'ambiente e tutto l'insieme del giro, ovviamente

con l'eccezione delle parti più trafficate (varese e Valcuvia in particolare).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altro giro alternativo e più vicino (forse) a Milano, anche se nemmeno paragonabile allo Stelvio:

Parti da Laveno (o Sesto Calende se vuoi scaldarti un pò), vai a Cittiglio,

salita del Cuvignone (impegnativa), scendi dal versante opposto e arrivi

in Valcuvia, Da qui fai il Brinzio (salitella pedalabile), torni verso Varese ma prima

devia a destra per il Campo dei Fiori (altra salita tosta), torni giù dalla stessa

strada, e rientri a Varese dove trovi sia le Fs che le Nord.

Ovviamente puoi anche evitare il Campo dei Fiori se non ti va

totale kilometraggio? circa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altro giro alternativo e più vicino (forse) a Milano, anche se nemmeno paragonabile allo Stelvio:

Parti da Laveno (o Sesto Calende se vuoi scaldarti un pò), vai a Cittiglio,

salita del Cuvignone (impegnativa), scendi dal versante opposto e arrivi

in Valcuvia, Da qui fai il Brinzio (salitella pedalabile), torni verso Varese ma prima

devia a destra per il Campo dei Fiori (altra salita tosta), torni giù dalla stessa

strada, e rientri a Varese dove trovi sia le Fs che le Nord.

Ovviamente puoi anche evitare il Campo dei Fiori se non ti va

totale kilometraggio? circa...

Da Laveno sono circa 60 km arrivando a Varese. Sembrano pochi ma ci son di mezzo

circa 1700 mt di dislivello positivo. Come dicevo potresti aggiungere una trentina di

km partendo da Sesto calende scegliendo se seguire la costiera del lago oppure i

paesi interni (bellissimo all'interno ma sconsigliato se non conosci le strade)

Share this post


Link to post
Share on other sites

A mio parere molto bello, tosto, alto e relativamente poco trafficato c'è il passo S. Marco, potresti partire in Zona Dalmine Bergamo e scendere a Morbegno o viceversa, volendo fare un'anello potresti infilarci Il Culmine San Pietro ma diventa una GranFondo.

Se invece ti accontenti di un collinare e hai voglia di alzarti presto Sab o Dom andrei volentieri in oltrepo, 100 km da Lodi con una salitella, io sono in fissa. Però bisogna andar via sul presto che fa caldissimo e l'afa padana dopo un po' ti ammazza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.