pgeorge

Alcune domande sul cinelli mash

19 posts in this topic

Salve a tutti sono nuovo nel mondo delle fisse e su questo blog, per la prossima fissa stavo pensando di montare un telaio mash solo che ho alcuni dubbi che non mi danno pace.

1. Taglia. Io sono alto 1.73 cavallo all'incirca 75cm anche se non saprei se l'ho misura nella maniera corretta, adesso giro su un telaio 54 c.c. e mi trovo abbastanza bene (quando sono in piedi il tubo orizzontale mi arriva giusto giusto all'inguine però ho poco fuori sella) Per il mash pensavo di prendere un telaio leggermente più piccolo, l'S per esempio è un 50 c.c. anche se arriva fino a 54 c.f., l'M invece è un 53 c.c. 57 c.f. e non vorrei fosse troppo grosso.

2. Le ruote. Mi piacciono molto le Miche pistard wr. L'unica cosa che non capisco è la misura, sul sito c'è scritto 28 e dovrebbe essere l'unica misura, si possono montare con il taglia S? Vorrei evitare anche un effetto overlap esagerato per questo sarei più dell'idea di prendere la taglia M, ci sono anche misure più piccole o 28 è la misura standard per le ruote da pista.

3. Ci sono differenze tra i vari mash (verdi) del 2010 2011 2012 ?? Siccome lo prenderei usato volevo sapere se ci sono modi di riconoscere una versione 2010 da una 2012.

4. Piega e attacco. La bici la uso solitamente in città e una piega da pista sarebbe un po' estrema, pensavo piuttosto una graphis o una vai, per l'attacco invece non so, dite di prendere i rispettivi attacchi o potrei combinare un attacco pista ad un vai o graphis

5. Verso che periodo dell'anno esce il catalogo cinelli, sono curioso di vedere i nuovi modelli 2013.

questo è tutto e grazie in anticipo per le risposte

Share this post


Link to post
Share on other sites

leggo le prime righe, mi sembra dura che tu sia alto 173 ed abbia un cavallo di 75 ...sei sicuro???

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

leggo le prime righe, mi sembra dura che tu sia alto 173 ed abbia un cavallo di 75 ...sei sicuro???

in effetti.... manco fra78 è così sproporzinato.... hhahahahahaa (hux, tu l'hai capita ;))

Share this post


Link to post
Share on other sites

leggo le prime righe, mi sembra dura che tu sia alto 173 ed abbia un cavallo di 75 ...sei sicuro???

in effetti.... manco fra78 è così sproporzinato.... hhahahahahaa (hux, tu l'hai capita ;))

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono basso 1,72 e all'incirca ho 83 di cavallo, riprendi le misure di nuovo!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho misurato di nuovo ed è 82 all'incirca

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti sono nuovo nel mondo delle fisse e su questo blog, per la prossima fissa stavo pensando di montare un telaio mash solo che ho alcuni dubbi che non mi danno pace.

1. Taglia. Io sono alto 1.73 cavallo all'incirca 75cm anche se non saprei se l'ho misura nella maniera corretta, adesso giro su un telaio 54 c.c. e mi trovo abbastanza bene (quando sono in piedi il tubo orizzontale mi arriva giusto giusto all'inguine però ho poco fuori sella) Per il mash pensavo di prendere un telaio leggermente più piccolo, l'S per esempio è un 50 c.c. anche se arriva fino a 54 c.f., l'M invece è un 53 c.c. 57 c.f. e non vorrei fosse troppo grosso.

2. Le ruote. Mi piacciono molto le Miche pistard wr. L'unica cosa che non capisco è la misura, sul sito c'è scritto 28 e dovrebbe essere l'unica misura, si possono montare con il taglia S? Vorrei evitare anche un effetto overlap esagerato per questo sarei più dell'idea di prendere la taglia M, ci sono anche misure più piccole o 28 è la misura standard per le ruote da pista.

3. Ci sono differenze tra i vari mash (verdi) del 2010 2011 2012 ?? Siccome lo prenderei usato volevo sapere se ci sono modi di riconoscere una versione 2010 da una 2012.

4. Piega e attacco. La bici la uso solitamente in città e una piega da pista sarebbe un po' estrema, pensavo piuttosto una graphis o una vai, per l'attacco invece non so, dite di prendere i rispettivi attacchi o potrei combinare un attacco pista ad un vai o graphis

5. Verso che periodo dell'anno esce il catalogo cinelli, sono curioso di vedere i nuovi modelli 2013.

questo è tutto e grazie in anticipo per le risposte

provo a rispondere, ma visto che sei di torino secondo me a voce risparimiamo millemila malintesi.

tipo io giovedì sono al velodromo fino alle 20:30....

comunque:

1. rimisurati bene bene. I telai si scelgno della misura, non più piccoli perchè è figo, quelli lasciamolo ai pro veri. Un mash della tua taglia è comunque rigido e maneggevole più di quanto tu possa portarlo al limite.

2. le ruote vanno bene da 28 pollici, come tutte le bici da pista attuali. Le ultime da trick montano a volte le 26" ma loro ci fanno le acrobazie, tu ti ci devi spostare se ho ben capito...

2bis. l'overlap c'è e ci imapri a convivere, altrimenti cambi telaio, no way!

3. non lo so.

4. l'attacco si sceglie quello della misura giusta, fine delle storie. che cazzo sono il "graphis" e il "vai"??

5. boh, diciamo che le fiere con le novità 2013 saranno ai primi di settembre, quindi i cataloghi per quelle date

aggiungo: vai in sezione torino, cerca i ritrovi e presentati, accettiamo tutti, pure quelli senza bici... ripudiamo solo gli astemi

Share this post


Link to post
Share on other sites

io prenderei il 53

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

3. Il mash verde non è mai stato cambiato, probabilmente risali all'anno dal numero sul telaio

4. Se consideri estrema una piega pista per l'utilizzo urbano, l'attacco pista non prenderlo neanche in considerazione! Io farei attacco normale e piega strada o bullhorn

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti sono nuovo nel mondo delle fisse e su questo blog, per la prossima fissa stavo pensando di montare un telaio mash solo che ho alcuni dubbi che non mi danno pace.

1. Taglia. Io sono alto 1.73 cavallo all'incirca 75cm anche se non saprei se l'ho misura nella maniera corretta, adesso giro su un telaio 54 c.c. e mi trovo abbastanza bene (quando sono in piedi il tubo orizzontale mi arriva giusto giusto all'inguine però ho poco fuori sella) Per il mash pensavo di prendere un telaio leggermente più piccolo, l'S per esempio è un 50 c.c. anche se arriva fino a 54 c.f., l'M invece è un 53 c.c. 57 c.f. e non vorrei fosse troppo grosso.

2. Le ruote. Mi piacciono molto le Miche pistard wr. L'unica cosa che non capisco è la misura, sul sito c'è scritto 28 e dovrebbe essere l'unica misura, si possono montare con il taglia S? Vorrei evitare anche un effetto overlap esagerato per questo sarei più dell'idea di prendere la taglia M, ci sono anche misure più piccole o 28 è la misura standard per le ruote da pista.

3. Ci sono differenze tra i vari mash (verdi) del 2010 2011 2012 ?? Siccome lo prenderei usato volevo sapere se ci sono modi di riconoscere una versione 2010 da una 2012.

4. Piega e attacco. La bici la uso solitamente in città e una piega da pista sarebbe un po' estrema, pensavo piuttosto una graphis o una vai, per l'attacco invece non so, dite di prendere i rispettivi attacchi o potrei combinare un attacco pista ad un vai o graphis

5. Verso che periodo dell'anno esce il catalogo cinelli, sono curioso di vedere i nuovi modelli 2013.

questo è tutto e grazie in anticipo per le risposte

provo a rispondere, ma visto che sei di torino secondo me a voce risparimiamo millemila malintesi.

tipo io giovedì sono al velodromo fino alle 20:30....

comunque:

1. rimisurati bene bene. I telai si scelgno della misura, non più piccoli perchè è figo, quelli lasciamolo ai pro veri. Un mash della tua taglia è comunque rigido e maneggevole più di quanto tu possa portarlo al limite.

2. le ruote vanno bene da 28 pollici, come tutte le bici da pista attuali. Le ultime da trick montano a volte le 26" ma loro ci fanno le acrobazie, tu ti ci devi spostare se ho ben capito...

2bis. l'overlap c'è e ci imapri a convivere, altrimenti cambi telaio, no way!

3. non lo so.

4. l'attacco si sceglie quello della misura giusta, fine delle storie. che cazzo sono il "graphis" e il "vai"??

5. boh, diciamo che le fiere con le novità 2013 saranno ai primi di settembre, quindi i cataloghi per quelle date

il Mash non overlappa manco la taglia 50 :-)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

il Mash non overlappa manco la taglia 50 :-)

bon, rik, ne ho imparata una anche oggi!

(minchia vero? non overlappa... a dirla tuta manco la mia D2, ma è una 55...che storie...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti sono nuovo nel mondo delle fisse e su questo blog, per la prossima fissa stavo pensando di montare un telaio mash solo che ho alcuni dubbi che non mi danno pace.

1. Taglia. Io sono alto 1.73 cavallo all'incirca 75cm anche se non saprei se l'ho misura nella maniera corretta, adesso giro su un telaio 54 c.c. e mi trovo abbastanza bene (quando sono in piedi il tubo orizzontale mi arriva giusto giusto all'inguine però ho poco fuori sella) Per il mash pensavo di prendere un telaio leggermente più piccolo, l'S per esempio è un 50 c.c. anche se arriva fino a 54 c.f., l'M invece è un 53 c.c. 57 c.f. e non vorrei fosse troppo grosso.

2. Le ruote. Mi piacciono molto le Miche pistard wr. L'unica cosa che non capisco è la misura, sul sito c'è scritto 28 e dovrebbe essere l'unica misura, si possono montare con il taglia S? Vorrei evitare anche un effetto overlap esagerato per questo sarei più dell'idea di prendere la taglia M, ci sono anche misure più piccole o 28 è la misura standard per le ruote da pista.

3. Ci sono differenze tra i vari mash (verdi) del 2010 2011 2012 ?? Siccome lo prenderei usato volevo sapere se ci sono modi di riconoscere una versione 2010 da una 2012.

4. Piega e attacco. La bici la uso solitamente in città e una piega da pista sarebbe un po' estrema, pensavo piuttosto una graphis o una vai, per l'attacco invece non so, dite di prendere i rispettivi attacchi o potrei combinare un attacco pista ad un vai o graphis

5. Verso che periodo dell'anno esce il catalogo cinelli, sono curioso di vedere i nuovi modelli 2013.

questo è tutto e grazie in anticipo per le risposte

provo a rispondere, ma visto che sei di torino secondo me a voce risparimiamo millemila malintesi.

tipo io giovedì sono al velodromo fino alle 20:30....

comunque:

1. rimisurati bene bene. I telai si scelgno della misura, non più piccoli perchè è figo, quelli lasciamolo ai pro veri. Un mash della tua taglia è comunque rigido e maneggevole più di quanto tu possa portarlo al limite.

2. le ruote vanno bene da 28 pollici, come tutte le bici da pista attuali. Le ultime da trick montano a volte le 26" ma loro ci fanno le acrobazie, tu ti ci devi spostare se ho ben capito...

2bis. l'overlap c'è e ci imapri a convivere, altrimenti cambi telaio, no way!

3. non lo so.

4. l'attacco si sceglie quello della misura giusta, fine delle storie. che cazzo sono il "graphis" e il "vai"??

5. boh, diciamo che le fiere con le novità 2013 saranno ai primi di settembre, quindi i cataloghi per quelle date

aggiungo: vai in sezione torino, cerca i ritrovi e presentati, accettiamo tutti, pure quelli senza bici... ripudiamo solo gli astemi

come estetica trovo più bello un telaio leggermente più grande per la proporzione ruote/telaio, è solo per una questione di comodità. il graphis e il vai sono due pieghe e due attacchi cinelli e pensavo di abbinare l'attacco pista con la piega graphis per avere qualcosa di intermedio, ma forse non è una buona idea

Share this post


Link to post
Share on other sites

2. le ruote vanno bene da 28 pollici, come tutte le bici da pista attuali. Le ultime da trick montano a volte le 26" ma loro ci fanno le acrobazie, tu ti ci devi spostare se ho ben capito...

Più che altro se metti le 26 su un mash c'è la pena di morte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

...

come estetica trovo più bello un telaio leggermente più grande per la proporzione ruote/telaio, è solo per una questione di comodità. il graphis e il vai sono due pieghe e due attacchi cinelli e pensavo di abbinare l'attacco pista con la piega graphis per avere qualcosa di intermedio, ma forse non è una buona idea

per capire come aiutarti e magari indirizzarti meglio:

questa qui da quanto tempo la stai usando e grossomodo quanti km ci hai fatto? cosa non ti soddisfa che non sia riconducibile all'estetica?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.