teocomi

Olanda

9 posts in this topic

Ciao, qualcuno sa come sia la situation riguardo a bici fisse in Olanda?

È obbligatorio un frenino o se ne sbattono perchÈ tanto le confondono con le loro amatissime a contropedale? Fanno multe ecc..? Mi hanno detto che se la sera non hai 2 lucine funzionanti la multina È garantita!

Oltre a questo sapete se ci sono delle balotte che si trovano o simili? Io andrò ad Utrecht...

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

devo aver letto da qualche parte che almeno un freno sia obbligatorio, ma non so se mi sbaglio con un altro posto..

In ogni caso come già sai la bicicletta in olanda è presa in considerazione come l'auto qua, quindi è facile che controllino..

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Utrecht il centro storico è vietato alle bici, quindi o la porti a mano o ti fermano e multano all'istante...

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Utrecht il centro storico è vietato alle bici, quindi o la porti a mano o ti fermano e multano all'istante...

Mi spiace contraddirti, son qui da 3 mesi e non sono mai sceso dalla bici in centro (e nessun altro lo fa) ;)

P.S.

Anche per il discorso luci non sono così intransigenti, un paio di volte le avevo dimenticate e non hanno detto nulla..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono stato a Leiden e Eindhoven e sinceramente non mi ha mai rotto le palle nessuno..luci o meno..freno o meno..vado in bici e basta! :D ...fisse cmq se ne vedono ben poche!..e divertiti agli incroci per bici in cui si parte tutti assieme! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mega up perché oggi non mi andava di aprire un nuovo topic :D

Da settembre dovrei trasferirmi come studente erasmus ad Utrecht pe un annetto e giustamente pensavo di portarmi su la biga. La mia idea era di usarla sia come commuter principale, che i cancelli olandesi proprio non riesco a farmeli piacere, sia come mezzo ludico per giretti più o meno lunghi. 

Volevo chiedervi se qualcuno avesse esperienze da raccontare sull'uso della fissa in Olanda e/o conoscesse gruppi di appassionati che organizzino eventi/ritrovi et similia nei dintorni di Utrecht. Stesso discorso sulla conoscenza di ciclofficine serie o negozi su cui fare riferimento.

L'altra curiosità che ho riguarda il potere o no portare la bici più o meno occasionalmente in camera (dentro il classico palazzone adibito a casa studente) per riparazione o manutenzione. Immagino che dipenda molto da caso a caso, ma magari qualcosa da raccontare c'è.

grazie in anticipo

Bella e ride safe!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ballotta,  che??? 

Biga a 2 o a 4cavalli?.

Probabilmente con la biga non puoi circolare per il centro. 

 

Scusa, non ho resistito. 

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

Ad anni di distanza ti posso raccontare con piacere la mia esperienza. Innanzitutto Utrecht e’ una ottima citta’, io ero stato proprio li!

Decisamente ti consiglio di portarti la tua bici (se e’ buona soprattutto) perche’ li’ non troverai delle gran bazze (aka occasioni), lo standard sono come dici tu quelle bici super pesanti olandesi oppure troverai qualche negozio “fixie” supercostoso. Portarla in aereo come bagaglio special e’ probabilmente la scelta migliore, altrimenti ci sono diversi servizi di spedizioni via terra che potrebbero essere piu’ economici, ma atterrare e nel giro di poche ore essere sulle (tue) due ruote non ha prezzo.

Come saprai, l’olanda e’ un paese super biciclettabile. Diverse volte sono stato fino ad Amsterdam/Rotterdam/Den Haag in bici, e quasi tutto su piste ciclabili! Spesso adavo fino Amesfoord per fare un po’ di allenamento, la zona dei laghi a nord anche e’ molto bella.

Detto questo, non ho trovato una comunita’ fixed molto grande ad Utrech, solo qualche ragazzo con cui mi univo per giretti, metre nelle citta’ piu’ grandi troverai numerosi eventi come alleycat etc ( io partecipai ad un messenger contest in Den Haag) e magari li conosci qualcuno...

Solo una volta sono stato fermato dalla polizia, siccome giro brakeless, ma gli ho fatto credere che il pignone dietro fosse a contropedale e non mi hanno detto nulla LOL.

Per quanto riguarda ciclo-officine, ti consiglio caldamente di imparare a sistemarti la bici e portarti dietro gli attrezzi, la volta ache doveveo cambiare il movimento centrale (avevo il pezzo, ma non la chiave) mi hanno sparato un prezzo di 60€/ora! Ho quindi comprato la chiave io e fatto da me…

A livello di sicurezza io quasi sempre portavo 2 lucchetti se la lasciavo sola per diverso tempo, forse eccessivo, ma finora e’ servito!

Per qualsiasi altra domanda chiedi pure!

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, teocomi ha scritto:

Ciao,

 

Ad anni di distanza ti posso raccontare con piacere la mia esperienza. Innanzitutto Utrecht e’ una ottima citta’, io ero stato proprio li!

 

Decisamente ti consiglio di portarti la tua bici (se e’ buona soprattutto) perche’ li’ non troverai delle gran bazze (aka occasioni), lo standard sono come dici tu quelle bici super pesanti olandesi oppure troverai qualche negozio “fixie” supercostoso. Portarla in aereo come bagaglio special e’ probabilmente la scelta migliore, altrimenti ci sono diversi servizi di spedizioni via terra che potrebbero essere piu’ economici, ma atterrare e nel giro di poche ore essere sulle (tue) due ruote non ha prezzo.

Ciao! 

grazie per le numerose info. 

Pensavo proprio di portarla in aereo in maniera da essere operativo fin da quasi subito. Sto valutando fra scatola di cartone o magari di chiedere in prestito un borsone da un amico che ha usato una volta per cicloturismo su al nord, ma si vedrà, magari è un po' più "mimetico" al momento dell'imbarco. Anche perchè spesso farla passare come bagaglio stiva normale al posto che come bicicletta fa risparmiare qualcosina.

 

2 ore fa, teocomi ha scritto:

Come saprai, l’olanda e’ un paese super biciclettabile. Diverse volte sono stato fino ad Amsterdam/Rotterdam/Den Haag in bici, e quasi tutto su piste ciclabili! Spesso adavo fino Amesfoord per fare un po’ di allenamento, la zona dei laghi a nord anche e’ molto bella.

Farò riferimento alle mete che hai nominato per le future gite allora. Pensare di potersi spostare per così tanti km su strade riservate continua ad essere un concetto relativamente lontano per me (AKA fissato dalle buone dosi di inutilità ciclistica) ma ovviamente sembra fighissimo!

 

2 ore fa, teocomi ha scritto:

Detto questo, non ho trovato una comunita’ fixed molto grande ad Utrech, solo qualche ragazzo con cui mi univo per giretti, metre nelle citta’ piu’ grandi troverai numerosi eventi come alleycat etc ( io partecipai ad un messenger contest in Den Haag) e magari li conosci qualcuno...

Invece, googlando un po' non ho trovato pagine FB o siti internet che raggruppassero la comunità o gli eventi Olandesi, un alter ego di fixedforum insomma, quindi spero di orientarmi arrivato lì. Se hai link o ricordi qualcosa sarebbe top.

 

2 ore fa, teocomi ha scritto:

Solo una volta sono stato fermato dalla polizia, siccome giro brakeless, ma gli ho fatto credere che il pignone dietro fosse a contropedale e non mi hanno detto nulla LOL.

super LOL. Per quanto riguarda il discorso freni-polizia sono abbastanza tranquillo. La fissa è illegale come in tutti i paesi del mondo, ma finchè non c'è la rigidità berlinese sul montaggio del freno credo tutto vada bene. Mi han detto invece di girare sempre con le lucine. Molto più probabile che facciano storie/multe. Ma alla fine giro sempre lampadina munito qua e dovrebbe essere un problema lassù.

 

2 ore fa, teocomi ha scritto:

Per quanto riguarda ciclo-officine, ti consiglio caldamente di imparare a sistemarti la bici e portarti dietro gli attrezzi, la volta ache doveveo cambiare il movimento centrale (avevo il pezzo, ma non la chiave) mi hanno sparato un prezzo di 60€/ora! Ho quindi comprato la chiave io e fatto da me…

Per quanto le mie abilità di meccanico siano pessime immaginavo di dovermela cavare. E adesso che so che i prezzi potrebbero essere così privi di senso ancora di più. Ora spero proprio che siano larghi sul poter portare la bici in camera eheh

 

2 ore fa, teocomi ha scritto:

A livello di sicurezza io quasi sempre portavo 2 lucchetti se la lasciavo sola per diverso tempo, forse eccessivo, ma finora e’ servito!

 

Per qualsiasi altra domanda chiedi pure!

Giro con due lock a Torino. Pensavo di aggiungere solamente un kryptoflex per la sella (per sosta lunga). E forse fare un upgrade di una delle due catene. Questo perché immaginavo che essendoci in Olanda una densità di biciclette più alta, questo portasse ad una maggiore abilità/dotazione/tenacia dei ladri.

 

Grazie ancora per i consigli, ora sono ancora più gasato ed impaziente per partire

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.