Cienfuegos

Io seguo la moda

36 posts in this topic

Ciao a tutti, mi presento. Mi chiamo Andrea, ho 23 anni, e, dopo qualche tempo che seguivo questo forum, ho deciso di iscrivermi. Dopo aver quasi scordato quanto mi piacesse la bicicletta, sia come attività pratica che come oggetto, ho posato gli occhi su una vecchia Legnano azzurrina, e subito mi è tornata alla mente la Bianchi che avevo a 13 anni. E' risbocciato l'amore.

Ora quella Legnano si sta faticosamente trasformando in una fixie. Faticosamente a causa del prezzo, ovviamente.... Insomma la moda impone, la moda comanda, indirizza e, implacabile, sceglie.

E' evidente che il mio interesse per la fissa derivi direttamente dal fatto che ora, andando in giro per Milano, si respiri addirittura la trendytà... trendytudine... trendynazione... dei possessori di bici fisse.

E mi è venuta in mente una cosa.

Penso che molti, moltissimi di quelli tra di voi che hanno una ragazza (fissa, ahahah) l'abbiano almeno una volta dovuta accompagnare a fare shopping. La mia è fatta così: decide più o meno autonomamente cosa le piace, e poi comincia a cercare in lungo e in largo il capo che più si avvicina alla sua idea. Di conseguenza si materializzano di solito due scenari: o la moda indica una direzione diversa da quella in cui lei era indirizzata, ed allora tutto ciò che può anche solo avvicinarsi alla sua idea diventa materialmente introvabile e oggettivamente inesistente. Oppure, qualche volta, magicamente, la moda, col suo capo enorme e imponente, annuisce, e col suo occhio onniscente ed onnipotente, fa un cenno di assenso, per cui l'idea tanto inseguita diventa realtà, e affolla festosamente tutte le vetrine.

Credo che questo periodo sia simile al secondo scenario che ho descritto: finalmente il mezzo più adatto allo scopo ritorna e diventa visibile e a portata di mano. Certo, sta poi a noi scegliere se essere solo modaioli, oppure sfruttare l'occasione che il mostro-moda ci porge.

Insomma, se si mantiene la mente il più possibile libera da preconcetti e capace di giudicare autonomamente, ogni tanto si può anche affermare con orgoglio: "Sì, io seguo la moda"

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

"ho 23 anni.. Ora quella Legnano si sta faticosamente trasformando in una fixie."

non ce l'ho fatta ad andare oltre, perdonami.

sono sicuro hai detto cose interessanti,

yo

8 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti hai ragione, in futuro cercherò di essere più conciso. Apprezzo comunque lo sforzo, ahah.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah. Non credo che riuscirò a stare dietro a tutte le idiosincrasie di questo forum. Sono pronto a prendermi un sacco di insulti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti, mi presento. Mi chiamo Andrea, ho 23 anni, e, dopo qualche tempo che seguivo questo forum, ho deciso di iscrivermi. Dopo aver quasi scordato quanto mi piacesse la bicicletta, sia come attività pratica che come oggetto, ho posato gli occhi su una vecchia Legnano azzurrina, e subito mi è tornata alla mente la Bianchi che avevo a 13 anni. E' risbocciato l'amore.

Ora quella Legnano si sta faticosamente trasformando in una fixie. Faticosamente a causa del prezzo, ovviamente.... Insomma la moda impone, la moda comanda, indirizza e, implacabile, sceglie.

E' evidente che il mio interesse per la fissa derivi direttamente dal fatto che ora, andando in giro per Milano, si respiri addirittura la trendytà... trendytudine... trendynazione... dei possessori di bici fisse.

E mi è venuta in mente una cosa.

Penso che molti, moltissimi di quelli tra di voi che hanno una ragazza (fissa, ahahah) l'abbiano almeno una volta dovuta accompagnare a fare shopping. La mia è fatta così: decide più o meno autonomamente cosa le piace, e poi comincia a cercare in lungo e in largo il capo che più si avvicina alla sua idea. Di conseguenza si materializzano di solito due scenari: o la moda indica una direzione diversa da quella in cui lei era indirizzata, ed allora tutto ciò che può anche solo avvicinarsi alla sua idea diventa materialmente introvabile e oggettivamente inesistente. Oppure, qualche volta, magicamente, la moda, col suo capo enorme e imponente, annuisce, e col suo occhio onniscente ed onnipotente, fa un cenno di assenso, per cui l'idea tanto inseguita diventa realtà, e affolla festosamente tutte le vetrine.

Credo che questo periodo sia simile al secondo scenario che ho descritto: finalmente il mezzo più adatto allo scopo ritorna e diventa visibile e a portata di mano. Certo, sta poi a noi scegliere se essere solo modaioli, oppure sfruttare l'occasione che il mostro-moda ci porge.

Insomma, se si mantiene la mente il più possibile libera da preconcetti e capace di giudicare autonomamente, ogni tanto si può anche affermare con orgoglio: "Sì, io seguo la moda"

Grande..io voglio essere tuo amico!!!poi c ho 23 anni anch'io;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie.

io ti stimo per il tuo nick

camilo siempre!

bless

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

"ho 23 anni.. Ora quella Legnano si sta faticosamente trasformando in una fixie."

non ce l'ho fatta ad andare oltre, perdonami.

sono sicuro hai detto cose interessanti,

yo

i-give-you-meaningful-paragraph-and-u-respond-with-tldr-son-i-am-disappoint.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.