Franz77

Chiusura falsamaglia miche pista

25 posts in this topic

Domanda ai più esperti:

come va chiusa la falsamaglia della catena miche pista?

La parte aperta della "graffetta" è da mettere in che direzione?

Per graffetta intendo il pezzettino che nella foto è alla estrema destra.

Grazie

post-3399-0-80157900-1321297435.jpg

Edited by Franz77 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

per ora uso la falsamaglia. L'ho chiusa con la parte aperta in senso opposto alla trazione, cioè guardandola di fronte la parte chiusa a destra e quella aperta a sinista: è corretto?

Edited by Franz77 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi ero posto lo stesso quesito dato che sul foglietto in allegato non c'era alcuna specifica indicazione.

Alla fin fine analizzando un po' la questione non penso faccia alcuna differenza: la catena lavora in trazione (anche se forse subentra una componente di compressione) quindi la graffetta serve solo per evitare che i due elementi si sfilino per le vibrazioni. In ogni caso in una fissa la catena lavora nei due sensi quindi a maggior ragione non dovrebbero sussistere preferenze di orientamento.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi ero posto lo stesso quesito dato che sul foglietto in allegato non c'era alcuna specifica indicazione.

Alla fin fine analizzando un po' la questione non penso faccia alcuna differenza: la catena lavora in trazione (anche se forse subentra una componente di compressione) quindi la graffetta serve solo per evitare che i due elementi si sfilino per le vibrazioni. In ogni caso in una fissa la catena lavora nei due sensi quindi a maggior ragione non dovrebbero sussistere preferenze di orientamento.

ok grazie mille per la risposta precisa e per la tua opinione in merito! Ho letto sul forum bdc che chi l'ha usata non ha avuto problemi.

Chi dice "non usarla",,,oppure "sei sicuro?" ha delle esperienze negative in proposito o argomentazioni tecniche circa il fatto di non utilizzare la falsa maglia? Non è per pignoleria, solo per sapere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi ero posto lo stesso quesito dato che sul foglietto in allegato non c'era alcuna specifica indicazione.

Alla fin fine analizzando un po' la questione non penso faccia alcuna differenza: la catena lavora in trazione (anche se forse subentra una componente di compressione) quindi la graffetta serve solo per evitare che i due elementi si sfilino per le vibrazioni. In ogni caso in una fissa la catena lavora nei due sensi quindi a maggior ragione non dovrebbero sussistere preferenze di orientamento.

ok grazie mille per la risposta precisa e per la tua opinione in merito! Ho letto sul forum bdc che chi l'ha usata non ha avuto problemi.

Chi dice "non usarla",,,oppure "sei sicuro?" ha delle esperienze negative in proposito o argomentazioni tecniche circa il fatto di non utilizzare la falsa maglia? Non è per pignoleria, solo per sapere.

se c'e' un punto debole e' quello, di sicuro e' diversa dalle altre. Le leggi un po in giro che usa una falsa maglia ne porta una di scorta dietro.

inoltre non ho ancora capito bene l'utilita' della falsa maglia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

in teoria con la falsa maglia eviti di star sempre a smagliare la catena (che tra l'altro si indebolisce compiendo più volte questa operazione)

Share this post


Link to post
Share on other sites

io la uso e la trovo comodissima, posso smontare la catena tutte le volte che voglio per lavarla come si deve, non si è mai rotta ne smontata

Share this post


Link to post
Share on other sites

La uso in tutte le bici, non nella fissa ma solo perchè ho la catena colorata. La comodità di smontare la catena per una pulizia profonda è indiscutibile, altri motivi non ne vedo. Cmq l'ho persa due volte, la catena, con 2 mtb diverse,una front e una full,in discesa, la catena fà cose incredibili si tira si torce sbatte,ma il motivo della sgancio era nel tipo di falsamaglia ( non erano come quella in foto) e dalla loro usura, in pratica non facevano più lo scatto quando si chiudevano (e lo sapevo, mi culpa). Ora se mai o il problema di aprirle tant'è che con le mani non ci riesco e devo ricorrere ad altri sistemi. In quanto a resistenza non ti devi preoccupare non c'è nessun rischio di rottura e con la fissa nemmeno di apertura accidentale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi ero posto lo stesso quesito dato che sul foglietto in allegato non c'era alcuna specifica indicazione.

Alla fin fine analizzando un po' la questione non penso faccia alcuna differenza: la catena lavora in trazione (anche se forse subentra una componente di compressione) quindi la graffetta serve solo per evitare che i due elementi si sfilino per le vibrazioni. In ogni caso in una fissa la catena lavora nei due sensi quindi a maggior ragione non dovrebbero sussistere preferenze di orientamento.

ok grazie mille per la risposta precisa e per la tua opinione in merito! Ho letto sul forum bdc che chi l'ha usata non ha avuto problemi.

Chi dice "non usarla",,,oppure "sei sicuro?" ha delle esperienze negative in proposito o argomentazioni tecniche circa il fatto di non utilizzare la falsa maglia? Non è per pignoleria, solo per sapere.

se c'e' un punto debole e' quello, di sicuro e' diversa dalle altre. Le leggi un po in giro che usa una falsa maglia ne porta una di scorta dietro.

inoltre non ho ancora capito bene l'utilita' della falsa maglia.

Le catene se si rompono è sempre per un motivo specifico, di solito perchè le si smaglia e si rimontano con lo stesso perno, shimano infatti dà e consiglia di usare l'apposito perno fornito con la catena ecco che l'uso della falsamaglia risolve il problema se non si ha il perno a disposizione. Si rompono per le torsioni laterali che subiscono con le mtb o quando cadono dalla corona e si pedala per rimetterla in sede, per questo avere con sè una falsamaglia è più comodo per riparare una catena rotta per il piegamento di una maglia , cosa che non succede nelle fisse. A meno che non ci sia un difetto di fabbricazione, per trazione, nessuno di noi qui nel forum riesce a rompere una catena integra (e nemmeno fuori!) con o senza falsamaglia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la falsamaglia come quella direi che è sicura, io l'ho avuta per un anno e mezzo e non ho mai avuto il minimo problema... nn si è mai aperta, niente di niente...

ps: su bdc forum parlano di falsamaglia da pista o per bici da strada, fa moooolta differenza eh...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Provata oggi per un'ora e mezza in pista. Per ora la falsamaglia tiene...le mie gambe no (ma questa è un'altra storia)

Share this post


Link to post
Share on other sites

io la uso e la trovo comodissima, posso smontare la catena tutte le volte che voglio per lavarla come si deve, non si è mai rotta ne smontata

idem, la comodità di levare tutto e pulire è gran cosa..poi come dice pablo, il sistema è supersicuro, diverso è quelle tipo sram per le bdc, che comunque uso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come fate per smontare la falsamaglia della catena miche o megli come aprite il fermaglio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.