gaz

conversione olympia a bologna

5 posts in this topic

Rubata sabato 5/11 alle 21 circa in via azzo gardino dalle rastrelliere del Lumiere

conversione Olympia senza pretese, geometrie rilassate, rossa scrostata,

riser, pipa 3ttt serigrafata olympia, sella mtb,

frenaccio universal, campanello, portaborraccia

guarnitura ofmega cx, pedali campagnolo con gabbiette cristophe,

cerchi ambrosio 19 su mozzi miche strada.

Scarso valore commerciale, grande valore d'uso.

Se qualcuno la vede passare...

Qui in versione viaggio e con altra guarnitura:

post-463-0-20269100-1320838571_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il suddetto viaggio è stato l'estate passata in Istria

da Rovigno a Fiume, bei saliscendi lungo costa.

Questo era il mezzo della mia ragazza,

il mio carico era un bel po' più sostanzioso

e mi ha convinto ad adottare per la prima volta

un cautelare freno anteriore

(skiddare con una dozzina di kili sulla posteriore non è il massimo).

Viaggiare così è un gran bel viaggio

a patto che si scelgano percorsi (leggi pendenze) e distanze

proporzionate al proprio allenamento

e alla propria capacità di sopportare sforzi prolungati.

Raccomando sella comoda.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

RITROVATA ieri in via Barberia da un amico

che l'ha riconosciuta e caricata in spalla (era legata a sè stessa).

L'idiota che l'ha comprata rubata (immagino)

non ha neanche fatto lo sforzo di camuffarla.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.