kawa9999

Spaziatori per mozzo da 120 su telaio da 130

8 posts in this topic

Ciao,

posto qui, spero di essere nella sezione giusta.

Dovrei montare un mozzo con battuta da 120 su un telaio convertito con forcellini spaziati a 130.

Il telaio é in acciaio, quindi teoricamente potrei anche bellamente stringere fino alla morte e portarlo a 120.

Ma essendo un telaio nuovo (fondo di magazzino9 mi dispiacerebbe piegarlo, magari poi é storto. Quindi visto che di asse del mozzo posteriore ne ho in abbondanza, vorrei mettere due spaziatori identici in modo da compensare "circa" il centimetro che mi manca.

Ora mi chiedevo:

- Dove compro sti spaziatori? Ferramenta? O ne servono di particolari? Ne ho trovati su singlespeedshop.de ma voglio 1 neurone al pezzo piu 4 di spedizione, mi sembra tanto.

-Esattamente dove vanno montati? A diretto contatto con i forcellini, o devo svitare il controdado e metterli all interno? Qualcuno ha una foto cosi capisco meglio?

Grazie mille a tutti.

ciao

manuel

Share this post


Link to post
Share on other sites

rondelle da ferramenta, sviti il controdado, le metti su, una per parte, ristringi il controdado, stringendo finchè la ruota scorre bene e non ha gioco...

facile come mangiarsi un panetto di butto [cit.]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che altro, una volta messi gli spessori, guarda se il perno del mozzo è abbastanza lungo per andare a prendere gli spessori, i forcellini e i dadi per serrare il tutto!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Yep, misurato ieri col calibro, dovrei averne a sufficienza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi vanno messi all'interno svitando il controdado? Controindicazioni nel metterli esterni?

Io avrei anche degli spessori in teflon che erano in un kit parafanghi, possono andare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

as_ anche io stavo pensando a metterli esterni ma non so se é una buona idea. A quanto mi ricordo il controdado ha dei dentini per fare presa sui forcellini, se ci metti gli spessori ( a meno di spessori dentellati9 mi sa che non fa piú presa come prima.

Per gli spessori in teflon, ma sono rigidi? perché mi sa che che con la forze in gioco, e stringendo la ruota, bisogna cercare di trovare un materiale il piú possibile rigido, e che mantenga il suo spessore nel tempo.

Just my 2 cents :-)

Faccio un altra domanda che non centra col topic ma magri qualcuno sa aiutarmi:

- Su una vecchia piega da corsa (diametro dovrebbe essere intorno ai 25 mm) che leve freno posso montare?

MTB non vanno, sono per 22 mm.

Ciclocross vanno, ma preferirei di no.

BMX Vanno????

ciao

manuel

Share this post


Link to post
Share on other sites

as_ anche io stavo pensando a metterli esterni ma non so se é una buona idea. A quanto mi ricordo il controdado ha dei dentini per fare presa sui forcellini, se ci metti gli spessori ( a meno di spessori dentellati9 mi sa che non fa piú presa come prima.

Mha'.. anche io mi ero posto il problema delle rondelle zigrinate (e infatti ieri ne ho prese una manciata per fare una prova) ma francamente non penso facciano questa grande differenza. Ci vorrebbe il parere di un "vecchio" del forum :)

Per gli spessori in teflon, ma sono rigidi? perché mi sa che che con la forze in gioco, e stringendo la ruota, bisogna cercare di trovare un materiale il piú possibile rigido, e che mantenga il suo spessore nel tempo.

Erano inclusi in un portapacchi della Tubus (quindi non proprio un'azienda a caso) in abbinamento ad uno sgancio rapido lungo proprio per distanziare il perno del mozzo, quindi dovrebbero resistere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.