Sign in to follow this  
Followers 0
francesco77

sostituire la forka di serie...ahiaiaiai

15 posts in this topic

spero di essere nella sezione giusta per proporre un simile interrogativo. prendiamo il caso che ad un tizio giri per la testa di prendersi una bici più pistaiola delle classiche mystic, capo ecc. ma che il tizio in questione abbia la necessità e la volontà di avere comunque un freno anteriore, sappiamo che forare una forka in carbonio è una cazzata perchè la forka potrebbe spaccarsi, avere cmq dei danni ecc. quindi scartiamo questa opinione.

il tizio in questione allora dice, ma allora potrei semplicemente prendere una forka predisposta al freno anteriore? magari la forka di un vigorelli andrebbe proprio bene ma il tizio in questione non mastica assai di meccanica e geometrie in generale allora va nel pallone.

vengo al punto, il mio sivende mi ha detto che il rappresentante cannondale è anche rappresentante ridley e che quindi se mi va posso tranquillamente prendere una oval, telaio più pistaiolo della capo e molto più particolare, montato meglio ecc. il problema è che la forka non prevede il foro quindi si dovrebbe cambiare forka, cosa fattibile, secondo lui nessun problema.

ha ragione? è possibile se si quale piazzare una forka forata al posto di quella di serie sulla oval?

F

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè dubiti del tuo meccanico?

Sostituire una forcella è una cosa che si fa dalla notte dei tempi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

si fa.ma il progetto telaio più forca è unitario.mettine una con lo stesso rake

Share this post


Link to post
Share on other sites

TUTTI i telai da MTB vengono venduti senza forca, sta a chi la monta metterci quello che preferisce a seconda dell'utilizzo

Share this post


Link to post
Share on other sites

la forcella non è predisposta per il freno e basterebbe forarla o non può ospitarlo per problemi di spessori etc etc etc ???

(le forcelle da pista nascono senza buco per il freno ma secondo me non sono nemmeno studiate per sopportare i carichi di lavoro che l'uso di un freno comporta... )

Share this post


Link to post
Share on other sites

TUTTI i telai da MTB vengono venduti senza forca, sta a chi la monta metterci quello che preferisce a seconda dell'utilizzo

punto uno:è un telaio da pista.non mtb

punto due:chiedi a qualunque telaista,tutti ti diranno che è unitario il progetto di geometrie e palle varie(se hai coglia guardati il sito di zullo).non si mettono i rake a a caso.prendi il sito cinelli,perchè secondo te viene indicato anche il rake della forcella?e perchè questo varia da taglia a taglia?

Share this post


Link to post
Share on other sites

TUTTI i telai da MTB vengono venduti senza forca, sta a chi la monta metterci quello che preferisce a seconda dell'utilizzo

punto uno:è un telaio da pista.non mtb

punto due:chiedi a qualunque telaista,tutti ti diranno che è unitario il progetto di geometrie e palle varie(se hai coglia guardati il sito di zullo).non si mettono i rake a a caso.prendi il sito cinelli,perchè secondo te viene indicato anche il rake della forcella?e perchè questo varia da taglia a taglia?

era per sottolineare che la forca è un pezzo intercambiabile senza alcun problema, il rake è fondamentale, ma in una situazione in cui c'è gente che monta forche alte 400mm su telai concepiti per forche da 360-370mm solo perchè vuole barspinnare certi concetti di coerenza dei componenti vanno un po' a perdersi ... e anche se ti guardi in giro vedi molto spesso telai con geo da pista venduti con forcelle con rake da strada (C'dale Capo per fare un esempio)

Share this post


Link to post
Share on other sites

non si mettono i rake a a caso.prendi il sito cinelli,perchè secondo te viene indicato anche il rake della forcella?e perchè questo varia da taglia a taglia?

scusa ma non mi risulta che varia da taglia a taglia, spece nel vigorelli dalla S alla Xl il rake è sempre pari a 35 (e 35 è molto diffuso fra i telai pista vedi ridley, pina ecc. infatti la mia idea sarebbe quella di prendere la forka di un vigo e trapiantarla su un pina pista o un ridley oval.

vedi rake vigorelli...

http://www.cinelli.it/scripts/prodotti. ... IdBici=459

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè dubiti del tuo meccanico?

Sostituire una forcella è una cosa che si fa dalla notte dei tempi...

non dubito di lui ma preferisco conoscere i pareri degli amici del forum.

ps com e vedi la forka di un vigorelli trapiantata su una pina pista?

Share this post


Link to post
Share on other sites

non si mettono i rake a a caso.prendi il sito cinelli,perchè secondo te viene indicato anche il rake della forcella?e perchè questo varia da taglia a taglia?

scusa ma non mi risulta che varia da taglia a taglia, spece nel vigorelli dalla S alla Xl il rake è sempre pari a 35 (e 35 è molto diffuso fra i telai pista vedi ridley, pina ecc. infatti la mia idea sarebbe quella di prendere la forka di un vigo e trapiantarla su un pina pista o un ridley oval.

vedi rake vigorelli...

http://www.cinelli.it/scripts/prodotti. ... IdBici=459

Lagrange ha pienamente ragione, forcella e telaio nascono insieme, me lo confermava anche uno dei massimi telaisti mondiali.

Non ricordo se sia stato lui a dirmi che prima nasce la forcella, con il suo rake, e poi il telaio. Il telaio è modellato, con geometrie e misure, sulla forcella che si ha a disposizione (ormai sono tutte in carbonio e c'è una certa standarizzazione). Insomma, si fa un telaio piccolo che vada bene con quella forcella, ed un telaio grande che vada parimenti bene.

La forcella si può sostituire tranquillamente a livello meccanico, non c'è altra compatibilità che la lunghezza dello stesso e il suo diametro (su un 60 non andra bene una forcella già tagliata per un 48, ma viceversa sì, purchè siano entrambi da 1" 1/8 o da 1", tralasciando le misure meno usate).

Tuttavia cambia il discorso a livello di dinamiche: diminuire o aumentare il rake porterà ad un comportamento differente della bicicletta, per stabilità, guidabilità, reattività ecc.

Montare una forcella da pista di un telaio da pista su un altro telaio da pista non dovrebbe dare grossi problemi, con tutta probabilità hanno lo stesso rake, che appunto è un valore ormai abbastanza standarizzato (35 pista e 43 strada se non erro).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.