Sign in to follow this  
Followers 0
youth_

forare il manubrio

11 posts in this topic

Vorrei montare un bullhorn senza drop, perche' con il drop mi trovo scomodo, e abbastanza stretto (tipo 40 f/f) perche' il signore non mi ha fatto le spalle larghe

Il problema e' che, da quello che ho trovato, non ne esistono con il foro per far passare il freno e questo, volendo montare una leva freno da crono + leva cx, mi crea un po un problema.

Quindi ho pensato che magari potrei fargli (fargli fare) un bel buco con un trapano.. solo che non vorrei che dopo il manubrio mi si apra tra le mani perche' ne ho minato l'integrita' strutturale..

che dite?

vado tranquillo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me è meglio di no.

di solito in corrispondenza dei fori ci sono delle nervature che irrigidiscono il tutto.

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me si può fare (ho girato un'annetto su un 3ttt moser forato, non da me, artigianalmente e male) ma devi ricordarti banalmente che il foro non va fatto perpendicolare alla superficie, ed inoltre si deve fare un "invito" al foro, prima di eseguirlo.

Secondo me è una cosa non semplice, però se non ricordo male esiste un bullhorn di profile, forato e senza drop, ma potrei sbagliare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

facendo un paio di ricerche ho trovato questa discussione su bikeforums.net

sembrerebbe sia ragionevolmente sicuro farlo

se qualcuno ha esperienze di cuggini che sono morti dopo aver forato un bullhorn prego avvisatemi :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda dalle nozioni di ingegneria ti posso dare una risposta teorica, me ne lavo abbondantemente le mani se poi ci lasci i denti sullo stem (detto con simpatia e grattata di maroni)! ;)

Il foro ha SEMPRE un effetto peggiorativo delle prestazioni di un componente meccanico, in quanto agisce come concentratore di tensioni. L'analogia che si usa solitamente per spiegare l'effetto è quella idrodinamica: immaginati un flusso d'acqua (cioè le tensioni) che scorre lungo un fiume (il bullhorn) partendo dalla tua mano che preme sull'estremità e arrivando allo scarico (la pipa). Se ci metti un sasso nel mezzo l'acqua andrà a sbattere violentemente contro quel sasso e sarà costretta a deviare, aumentando di fatto la portata d'acqua subito intorno all'ostacolo. Allo stesso modo le tensioni si concentreranno intorno al foro e nella malaugurata ipotesi che il bull sia costruito tenendo conto dei carichi precisi senza fattore di sicurezza questo si spezzerebbe senza problemi.

Quindi ci sono varie cose che si potrebbero fare:

1) Fori il bull e speri nell'intelligenza e nella lungimiranza di quelli che l'hanno costruito. In tal caso evita l'errore di fare il buco più piccolo possibile: contrariamente a quello che potrebbe sembrare più il foro è piccolo e peggio è. Infatti con un foro grande le sollecitazioni si distribuiscono più uniformemente. Ovvio che su una superficie piccola come quella del manubrio se fai un foro esageratamente grande sconfini nella riduzione della superficie resistente, quindi è comunque rischioso.

2) Fai un paio di calcoli su quanto peso puoi buttarci sul manubrio, calcoli il momento flettente e fai un paio di prove sulle dimensioni del foro e il loro effetto sulla massima tensione agente e la confronti con quella di un acciaio normale.

Sulla cosa del buco che non andrebbe fatto perpendicolare alla superficie non ne riesco a capire il motivo, forse mi sfugge qualcosa, ma sarebbe bello approfondire.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie giango, preciso e circostanziato :)

Il buco credo vada inclinato per facilitare lo scorrimento del cavo del freno (giusto? sbagliato?)

in ogni caso credo che alla fine mi orientero' sul bull della profile, ora il problema sara' la compatibilita' delle leve TT con i vari manubri, ma apriro' un altro topic quando avro' deciso per il manubrio..

Share this post


Link to post
Share on other sites

2) Fai un paio di calcoli su quanto peso puoi buttarci sul manubrio, calcoli il momento flettente e fai un paio di prove sulle dimensioni del foro e il loro effetto sulla massima tensione agente e la confronti con quella di un acciaio normale.

O__ò

Io gli ingegneri li venero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

2) Fai un paio di calcoli su quanto peso puoi buttarci sul manubrio, calcoli il momento flettente e fai un paio di prove sulle dimensioni del foro e il loro effetto sulla massima tensione agente e la confronti con quella di un acciaio normale.

O__ò

Io gli ingegneri li venero.

LOL

No vabbé sembra complicato ma alla fine sono due conticini a spanne. Tanto poi per stare sicuro moltiplichi tutto per 2! :D

Comunque mi sono dimenticato di un'altra cosa fondamentale: le tensioni sono massime al centro del manubrio (aumentano linearmente dal bordo), quindi più fai il buco spostato dal centro meglio è!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque mi sono dimenticato di un'altra cosa fondamentale: le tensioni sono massime al centro del manubrio (aumentano linearmente dal bordo), quindi più fai il buco spostato dal centro meglio è!

Giustissimo!

Mal che vada se ti si spezza a 1/4 puoi sempre spostarlo ed avrai un manubrio più stretto... :D

Ah, però è un bull... pacco!

(scherzo eh)

Share this post


Link to post
Share on other sites

@youth: si proprio quel modello lì!

io ho quello con il drop, mi ci trovo bene, flette un po, ma è ok.

per quanto riguarda la leva da crono, io ho solo provato ad infilare quella di ciclistica, e ci stava a pennello, ma io il freno alla fine non l'ho mai montato, quindi non ti posso essere molto d'aiuto.

Occhio che se è come il mio, ha le scanalature (il foro di entrata del filo+guaina è appena dopo la curva del manubrio) che magari ti fanno cagare (sicuramente più belli i vari nitto, ecc...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.