hereistay

La lunga via della conversione

88 posts in this topic

Spero di non fare domande banali, e spero di trovare qualcuno che si è trovato nella mia stessa situazione e sappia darmi consigli.

Allora, come da titolo, lasciando perdere la soddisfazione che credo come sia ovvio raggiunge gli apici con una convertita fai da te, a livello economico cosa conviene di più, convertire o acquistare direttamente una fixed o una convertita?

Io vorrei non oltrepassare i 200€..

Ho trovato un telaio Legnano da corsa anni 70 a 50€ ottima per la conversione da quel che mi hanno detto.

La questione è "con 150€ la faccio la conversione?"

Voi cosa consigliate?

Avrei anche trovato una convertita a 180€, ma si tratta di una bici da corsa in alluminio convertita molto artigianalmente, ossia è stato cambiato solo il manubrio e bloccata la ruota.

Io invece vorrei (non dico da subito perchè la disponibilità economica è al momento al minimo) avere il telaio monocolore (quindi riverniciare) e acquistare guarnitura e ruote...realizzare una cosa del genere.

Ecco, questa qui nel link mi piace assai esteticamente, viene sui 299€ (prezzo on-line, devo scoprire ancora in negozio quanto la fanno pagare) è roba made in china e "progettata" in uk, mi piace ma non so se vale questi soldi o con la stessa moneta si può trovare di meglio.

In ogni modo, a me piacerebbe autoconvertire per il piacere di sporcarmi le mani e per la soddisfazione inoltre non pretendo grandi prestazioni.

Detto questo a voi i consigli...

Edited by hereistay (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

2 mesi fa mi sono trovato nella tua stessa situazione, ero li li per tirare fuori quasi 400 euro (che alla fine non sono tanti) per una Create, che non è malaccio se vai a guardare il rapporto qualità prezzo, ce ne sono molte in giro, niente pezzi assurdi che non riuscirai a sostituire nel caso si rompano e in giro ce n'è parecchie.

Ma ho voluto sporcarmi le mani, mi sono cercato un telaio da corsa, ho ordinato pezzi qua e la e me la sono fatta io.

Risultato, sto aspettando ancora metà della roba da più di due settimane, ho speso più del doppio tra vernice, pezzi e attrezzi, sono finito all'ospedale per una scheggia in un occhio lavorando sul telaio e il telaio è tuttora in garage con il fondo messo oggi, domani vernicio e saprò se avrò buttato via altri soldi.

Ho imparato molto di più di quello che sapevo fare su una bicicletta, ma se tornassi indietro mi prenderei una fixed low cost come la create e man mano che si dovessero rompere i pezzi li sostituirei con altri migliori e amen, anche perchè mi ero fissato con la vintage e adesso quando vedo in giro le altre fixed tutte coloratissime rosico..

Ps se la vernicie originale non è così orribile lasciala pure così, risparmi parecchio in soldi e fatica, credimi!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

200 euro sono pochi, ma si può fare con molta pazienza. Trova una bici da corsa sui 150 euro che ti piace, dopodiché levi tutto il superfluo(cambio, freno posteriore, cavi) e compri una ruota con mozzo pista posteriore. L'importante è che la bici di partenza sia in buone condizioni e che ti piaccia, perché se inizi a pensare di cambiare questo e quello sei da capo.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

avere il telaio monocolore (quindi riverniciare) e acquistare guarnitura e ruote...

Io sono sempre per metter le mani in pasta, ma con le tue premesse...

Una coppia di ruote nuovo difficilmente sotto i 100€ (copertoncini esclusi), una buona guarnitura più di 50€, riverniciare a cazzo con bomboletta 10€. Più i 50 del legnano sei già oltre i 200 :)

Il legnano potrebbe essere un buon punto di partenza per un'artigianale a spesa ridotta, ma devi aver pazienza di trovare i pezzi magari usati e non puntare alle figherie.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

me la sono fatta io.

Risultato, sto aspettando ancora metà della roba da più di due settimane

anche perchè mi ero fissato con la vintage e adesso quando vedo in giro le altre fixed tutte coloratissime rosico..

Ma quindi stai girando con una fissa senza dei pezzi!?

Io pensavo pedalassi sul Laser dell'avatar.

Sull'invidiare le bici coloratissime io penserei un attimo alle coloratissime MTB dei primi 90...

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma quindi stai girando con una fissa senza dei pezzi!?

Io pensavo pedalassi sul Laser dell'avatar.

Sull'invidiare le bici coloratissime io penserei un attimo alle coloratissime MTB dei primi 90...

Diciamo che finora ho girato con una sella del mercatone uno e un nastro manubrio da 8 euro che faceva pietà, i pedali che invocavano pietà e la serie sterzo che è andata a funghi..

Conto per la prossima settimana di esordire in gallery..:)

La laser dell'avatar la lascio ferma in garage se no si rovina..:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

proabilmente spenderesti meno a comprare una bici già convertita...

ma non l'amerai mai come quella che hai creato tu, la bici è soprattutto passione

solo dopo vengo marca , peso , poserismo, zarro spoke, l'aperitivo ecc....

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

a questo punto, punterei ad una fissa usata (mi fido di più, a livello di qualità, di una convertita con telaio italiano vecchio che una fissa nuova low cost fatta chissà come/dove), però la soddisfazione di farsela va oltre a qualche spicciolo speso in più!

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente la soddisfazione è tanta, ma metti in conto anche che per fare certi lavori fatti come si deve devi avere anche gli attrezzi giusti, altrimenti è meglio lasciar perdere..

Io le mie castronate le ho fatte proprio per la mancanza di attrezzi adeguati..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Date le premesse, direi che ti conviene aspettare di tirare su almeno un altro 200,

e ti spiego perchè. Se ti accontenti di recuperare pezzi a poco, tra un mese, quando avrai capito che figata pazzesca sia pedalare su una fissa, sarai assolutamente insoddisfatto dei tuoi recuperi. Ti salirà la scimmia infuocata del telaio (perchè proverai sicuramente un Telaio di un amico), poi della forca precisa a coltello, e poi i cerchi che affettano il pavè, e via così verso la pornografia ciclistica. Ma a quel punto sarai cashless. e via di bestemmie.

E comunque, anche se dopo l'acquisto non dovesse piacerti la fissa e ci hai speso, che so, 400 euri, puoi rivendere. e se ci smeni anche un po' alla fine hai un margine di 200, ecco la cifra che volevi investire all'inizio.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io convertendo veramente low cost, prendendo quasi tutto di seconda mano, ho superato i 200

Share this post


Link to post
Share on other sites

io all'inizio ho comprato una fissa da un tipo a 250€, è durata un estate e poi me ne sono convertita una partendo da un telaio e assemblandoci intorno i pezzi (raggiando anche la ruota posteriore). Costruirsi la bicicletta è un esperienza bellissima, ti permette di capire come funziona, di approfondire la conoscenza del mezzo e di fa sentire un po' meno ignorante quando senti parlare di pezzi e standard. È vero che ti servono gli attrezzi giusti, ma se riesci a trovare una ciclofficina in zona sei a cavallo!

Per la questione dei soldi ti linko questo post 6!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusatemi, una domanda che non c'entra molto, ma una ruota 28" è adatta per una fissa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao

le ruote da pista di solito sono 28"

(certe bici pursuit montano anche il 26 anteriore ma è raro)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao

le ruote da pista di solito sono 28"

(certe bici pursuit montano anche il 26 anteriore ma è raro)

ma per una fissa da strada quali si usano di norma?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.