ordi

La moda... La moda...

12 posts in this topic

E' ufficiale... La fissa è una moda. Si, già lo sapevate... Ma ora è definitivo, Pinarello treviso decide di farsi portavoce di una nuova (e passeggera) moda, la moda fissata.

Treviso, diciamo un paio di anni fà,

il mio pazzo fratello se ne esce con: giulio mi serve un telaio da corsa per farmi la fissa.

Dopo poco si trova telaio, ruote e così via, piano piano prendo confidenza pure io e inizio a farmi i primi giretti.

1.65 su un 54 di telaio, mi sembrava di stare su una scala a 3 metri da terra...

Ci sono voluti mesi prima di incrociare un altro fissaiolo.

Treviso, oggi pomeriggio,

in giro per la restera lungo il sile ne ho trovati 2 nel giro di 20 metri!

Più o meno è come andare a fare un giro nelle grotte di frasassi e trovarci parcheggiate dentro 2 ferrari...

non so se rende l'idea...

Tornando sulla terra.. una quindicina di giorni fà entro nel negozio di pinarello in centro per prendere dei tendicatena, mi giro e mi trovo questapost-2925-0-40821300-1301775300_thumb.jppost-2925-0-75659400-1301775329_thumb.jppost-2925-0-59398500-1301775384_thumb.jp

carina... ottimi componenti... ma... il colore? è una creazione di pollok?

invece ierisera in vetrina...post-2925-0-32461600-1301775442_thumb.jp

leggendo sotto si scopre che è una bici costruita in collaborazione con DIESEL!

cioè, diesel? cazzo, ma cos'è una bici o un paio di mutande?

un altra cosa.. sul tubo orizzontale e sulla forcella c'è scritto "only the brave"...

ora mi chiedo ma è possibile? siamo arrivati a questo punto? la bici fissa è davvero diventata un capriccio da fighetti?

post-2925-0-13413900-1301775346_thumb.jp

Edited by ordi (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuna novità, fa piacere solo che più gente andrà in bici e che appena passerà ci saranno molti pezzi nuovi in vendita; dispiacere è che appena tireranno via i freni e cominceranno a tirare i botti perchè incapaci, gli sbirri verranno a rompere il cazzo pure a noi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meno macchine a benzina ci sono meglio è anche se vedere oggi uno un fissa con la lacoste e i pantaloni d&g con la borsetta louis vouitton un po' mi ha fatto strano.

( saranno contenti osteopati e fisioterapisti,protesi rotulee a iosa)

Edited by leonardodimy (see edit history)
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuna novità, fa piacere solo che più gente andrà in bici e che appena passerà ci saranno molti pezzi nuovi in vendita; dispiacere è che appena tireranno via i freni e cominceranno a tirare i botti perchè incapaci, gli sbirri verranno a rompere il cazzo pure a noi.

Niente da ridire....sono d'accordo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

tranquillo che i botti li tirano anche i nonni in graziella... gli sbirri rompono giusto per il gusto di farlo, una volta all'uscita da uno skatepark (si parla di 3-4 anni fa) un vigile voleva farmi la multa perchè la mia bmx era brakeless, ma scusa ho una bici fatta arrivare apposta dagli usa, da pro con i controcazzi e mi scambi per un idiota appena uscito da decathlon che va a provare a fare le impennate e a rompere le balle agli skater in park?

Ciò che non capisco è proprio quello che ha detto leonardodimy, tutti sti fighetti evvemosciati (non ho nessun pregiudizio sia chiaro..) che spendono i milioni del papi per prendersi una bici da mostvave ai propri amici figetti solo per vedere chi ha speso più soldi...

Sarà perchè sono povero, mentalmenente instabile e fica-dipendente a contrario di loro (nessun pregiudizio neanche contro i gay..) ma io per la fissa ho speso il meno possibile. se la parola d'ordine di questa "cultura" è: essenziale, bhe.. io mi sento essenziale al massimo, recupero il più possibile, la mia non sarà una cinelli special ediscion o la pinarello pista vincitrice del mondiale interplanetario ma a me basta. Non sono un corriere, non sono un ciclista da 100km al giorno se no non posso mangiare a cena perchè ingrasso. Ho 20(quasi)anni, la bici mi serve per andare da A a B e se mi garba tornare indietro passando per C, purtoppo solo nel week end perchè studio fuori sede. Morale della favola? In culo i fighetti che ti fregano le cose belle per farle diventare cose da fighetti appunto...

  • Like 1
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

... a me risulta che la "moda della fissa" sia gia' in declino vedi citta' come NY, SF, Berlino, mentre invece prendono sempre piu' piede bici italiane d'epoca ristrutturate, tipo eroica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

spiace dirlo ma è un discorso trito e ritrito.

è ovvio che più il movimento si allarga maggiore è l'offerta e tutti i produttori ci si buttano a pesce per far cassa, lo fanno con le bici da corsa da sempre figurarsi se non arrivavano allo scatto fisso. a questo punto entreranno in gioco le leggi del mercato e se uno produce una bici a prezzo folle o con colori improponibili poi nessuno gliela compra e cambia il prodotto...

a me non dà fastidio la cosa l'importante è che la gente pedali sempre più, su che mezzo non mi importa :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capisco il tuo sentimento. La Bicicletta è rimasto l'unico mezzo facilmente plasmabile che si può personalizzare a poco prezzo. Le aziende che si occupano di "giovani" fiutano questi sentimenti e cercano di trarre vantaggio economico dalla tendenza, così che oltre alla mutanda adesso c'è anche la bicicletta e poi arriva quello che prima guardava solo la mutanda adesso vuole la bicicletta... ma si sa chi vuole la bicicletta deve pedalare...

Basta rimanere se stessi sempre.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

... a me risulta che la "moda della fissa" sia gia' in declino vedi citta' come NY, SF, Berlino, mentre invece prendono sempre piu' piede bici italiane d'epoca ristrutturate, tipo eroica.

concordo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non essere frustrato! Meglio se la fissa fa moda , si possono trovare più pezzi , più telai , più gente che per moda inizia a pedalare per spostarsi da a a b anche se tra a e b ci sono solo 50 metri . Poi personalmente penso che ti debba piacere anche l oggetto ( bici ) e quindi ti piaccia ( sia figa) .

Per finire se uno si fa una fissa da 3000 euro per tenerla in salotto : beato lui

Share this post


Link to post
Share on other sites

... a me risulta che la "moda della fissa" sia gia' in declino vedi citta' come NY, SF, Berlino, mentre invece prendono sempre piu' piede bici italiane d'epoca ristrutturate, tipo eroica.

ottimo, allora sono già in pieno "trendy eroico" ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non essere frustrato! Meglio se la fissa fa moda , si possono trovare più pezzi , più telai , più gente che per moda inizia a pedalare per spostarsi da a a b anche se tra a e b ci sono solo 50 metri . Poi personalmente penso che ti debba piacere anche l oggetto ( bici ) e quindi ti piaccia ( sia figa) .

Per finire se uno si fa una fissa da 3000 euro per tenerla in salotto : beato lui

3000 euro per tenerla in salotto beato lui? Io su questo forum non ci scrivo più

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.