Sign in to follow this  
Followers 0
uanlov

Conversione guarnitura 2 corone

9 posts in this topic

ciao a tutti, dopo qualche mese di lavoro ed acquisti sono giunto ad avere tutto il necessario per convertire un telaio corsa. la questione è ora convertire una guarnitura campagnolo "veloce" 2 corone 53 39, e dato che amo i rapporti duri (ma più che altro non amo i rapporti troppo morbidi) e monterò un freno anteriore, pensavo di mantenere un 53-18, 18 skid patches e ratio equivalente a un 46-16, ma con un 53 bello grande che, oltre ad avere già la corona, preferisco anche esteticamente. ho fatto caso però che montandola internamente, come è necessario per avere una linea catena buona, sfregherebbe contro il carro, perchè troppo grande. cosa consigliate? se avete esperienze con la conversione guarnitura corsa raccontatele, che se non sbaglio non ci sono argomenti a riguardo, ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti, dopo qualche mese di lavoro ed acquisti sono giunto ad avere tutto il necessario per convertire un telaio corsa. la questione è ora convertire una guarnitura campagnolo "veloce" 2 corone 53 39, e dato che amo i rapporti duri (ma più che altro non amo i rapporti troppo morbidi) e monterò un freno anteriore, pensavo di mantenere un 53-18, 18 skid patches e ratio equivalente a un 46-16, ma con un 53 bello grande che, oltre ad avere già la corona, preferisco anche esteticamente. ho fatto caso però che montandola internamente, come è necessario per avere una linea catena buona, sfregherebbe contro il carro, perchè troppo grande. cosa consigliate? se avete esperienze con la conversione guarnitura corsa raccontatele, che se non sbaglio non ci sono argomenti a riguardo, ciao.

o un perno più corto e la monti esterna, o un perno più lungo e la lasci interna

Share this post


Link to post
Share on other sites

non hai grandi alternative, calcola che non ci devi correre in pista monta la 39 e prenditi un pignone da 14

Share this post


Link to post
Share on other sites

non hai grandi alternative, calcola che non ci devi correre in pista monta la 39 e prenditi un pignone da 14

edit: logicamente quello che ho detto prima se vuoi proprio mantenere la corona-ona-ona. sennò fai come dice Aldone che è la soluzione meno sbatti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

spessora il mozzo posteriore dalla parte opposta alla guarnitura e togli tutto quello che puoi dal lato guarnitura,poi devi ricampanare la ruota sul telaio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

spessora il mozzo posteriore dalla parte opposta alla guarnitura e togli tutto quello che puoi dal lato guarnitura,poi devi ricampanare la ruota sul telaio.

tu dici lasciando la corona esterna..?

Share this post


Link to post
Share on other sites

potresti fresare i denti della corona esterna facendola diventare un disco di protezione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oppure provi.

Sul mio Moser ho usato per molto tempo una corona 53 da pista in posizione interna, con guarnitura e movimento Campagnolo anni '70.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma infatti ora farò un tentativo, anche perchè ho visto che la corona non è simmetrica, ma ha una curvatura verso l'interno, quindi invertendola dovrei avere qualche possibilità in più di regolare la posizione.. vi farò sapere appena avrò il telaio per le mani per montarla, mannaggia alla vita da fuori sede con pezzi sparsi tra case varie!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.