Jump to content

La maleducazione in rete su subito.it, ebay, marketplace...


legnogrezzo
 Share

Recommended Posts

Ciao!

Notate anche voi la maleducazione che regna su queste e altre piattaforme?
Se vengo contattato per qualcosa che ho in vendita nessuno saluta, nessuno ringrazia per ulteriori informazioni e ulteriori foto, poi ci sono quelli che si preoccupano se l'oggetto è ancora disponibile e spariscono. Ogni tanto lo faccio notare e ricevo risposte piccatissime.

Per non parlare della tizia che qualche settimana fa mi ha fatto la cresta sulle spese di spedizione obbligandomi a pagare più del doppio un servizio inutilmente costoso delle poste utilizzando in realtà il metodo tracciato più economico e che costa 1/3 di quanto da me pagato. Alla mia richiesta di spiegazioni e rimborso ha subito cambiato tono nascondendo a fatica una grossa coda di paglia. Per di più Paypal le ha dato ragione nonostante avessi fornito più di una prova. Del resto più soldi passano su Paypal più loro guadagnano in commissioni.

Capisco la velocità di comunicazione in rete ma l'educazione e l'onestà dovrebbero stare sopra a tutto.

  • Like 7
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, legnogrezzo ha scritto:

Ciao!

Notate anche voi la maleducazione che regna su queste e altre piattaforme?
Se vengo contattato per qualcosa che ho in vendita nessuno saluta, nessuno ringrazia per ulteriori informazioni e ulteriori foto, poi ci sono quelli che si preoccupano se l'oggetto è ancora disponibile e spariscono. Ogni tanto lo faccio notare e ricevo risposte piccatissime.

Per non parlare della tizia che qualche settimana fa mi ha fatto la cresta sulle spese di spedizione obbligandomi a pagare più del doppio un servizio inutilmente costoso delle poste utilizzando in realtà il metodo tracciato più economico e che costa 1/3 di quanto da me pagato. Alla mia richiesta di spiegazioni e rimborso ha subito cambiato tono nascondendo a fatica una grossa coda di paglia. Per di più Paypal le ha dato ragione nonostante avessi fornito più di una prova. Del resto più soldi passano su Paypal più loro guadagnano in commissioni.

Capisco la velocità di comunicazione in rete ma l'educazione e l'onestà dovrebbero stare sopra a tutto.

ah si, mi sento un lord inglese, quando scrivo su subito.it o su altre piattaforme. Sembra che buongiorno, buonasera, grazie, prego, cortesemente, siano parole ormai dimenticate.

Cordialmente.

Baronekro

  • Like 4
  • Haha 2
Link to comment
Share on other sites

Bravo e giusto @legnogrezzo, ne ho due palle anche io.

Esempio recente con tanto di nome del negozio, che mi frega:

  • Mi sono isritto alla wait list di Gevenalle per ricevere la notifica della disponibilità delle loro leve --> nessuna conferma ricevuta
  • Ho scritto loro tramite il modulo di contatto

Login to view the image

  • Dopo poco (almeno quello) mi rispondono così

Login to view the image

  • Le leve non erano disponibili dopo due né tre settimane ma dopo un mese quando mi ero ormai redento (per fortuna delle mie finanze).

Ma tanto sono tutti stronzi così anche dove lavoro e non mi sorpendo più. 😞

Link to comment
Share on other sites

44 minuti fa, mariazzo ha scritto:

volete la droga?
ecco:

non riuscirete più farne a meno.

 

 

Grazie, mi sono appena iscritto.

Link to comment
Share on other sites

Fai conto che subito mette il "ciao, ti contatto per" in automatico perchè il 90% della gente scriveva direttamente :"ti offro mezzo euro". Quando misi il c-record su subito fu una tragedia, qualcuno lo mandai a cagare pure. 

Questo è il livello medio. 

A quelli che chiedono se è disponibile spesso e volentieri rispondo a monosillabi, sono quasi sempre risposte automatiche inviate per errore e nessuno è realmente interessato.

Gli indecisi per me son i peggiori, ultimo caso lampante una settimana fa, tizio che dovrebbe pure essere sul forum e mi aveva già fatto sto scherzo (ma scemo gli ho ridato fiducia), venerdì "oggi pome vado da uno a vedere la guarna che manca e ti faccio sapere asap", sabato niente, domenica scrivo io e "eh no sai ma non ho trovato i pezzi mancanti scodo" e gli avevo raccomandato un minimo di criterio perchè c'erano altre persone interessate...

Comunque andate tranquilli che chi risponde così è cafone anche dal vivo.

 

 

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, Thelorleo ha scritto:

Fai conto che subito mette il "ciao, ti contatto per" in automatico perchè il 90% della gente scriveva direttamente :"ti offro mezzo euro". Quando misi il c-record su subito fu una tragedia, qualcuno lo mandai a cagare pure. 

Questo è il livello medio. 

A quelli che chiedono se è disponibile spesso e volentieri rispondo a monosillabi, sono quasi sempre risposte automatiche inviate per errore e nessuno è realmente interessato.

Gli indecisi per me son i peggiori, ultimo caso lampante una settimana fa, tizio che dovrebbe pure essere sul forum e mi aveva già fatto sto scherzo (ma scemo gli ho ridato fiducia), venerdì "oggi pome vado da uno a vedere la guarna che manca e ti faccio sapere asap", sabato niente, domenica scrivo io e "eh no sai ma non ho trovato i pezzi mancanti scodo" e gli avevo raccomandato un minimo di criterio perchè c'erano altre persone interessate...

Comunque andate tranquilli che chi risponde così è cafone anche dal vivo.

 

 

Io cancello il modulo di subito.it e scrivo di mio pugno dito.

E poi rispondo.

Anche io ho l'ultimo, metto in vendita un oggetto acquistato nuovo e usato per 15/20 minuti, con 3 foto allegate. Me ne chiede di più e gli rispondo che gliele faccio solo se realmente interessato. Ok: appena gliele mando mi dice che ha già acquistato altrove.

😄

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

io ho un messaggio salvato che recita cosi:

" no dai, mi hai fatto una richiesta (tra l'altro con modi discutibili) e ti ho risposto in modo educato e cortese. NON ROVINIAMO  TUTTO. Saluti Vic".  ......segue BLOCCA UTENTE

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, filixeo ha scritto:

Bravo e giusto @legnogrezzo, ne ho due palle anche io.

Esempio recente con tanto di nome del negozio, che mi frega:

  • Mi sono isritto alla wait list di Gevenalle per ricevere la notifica della disponibilità delle loro leve --> nessuna conferma ricevuta
  • Ho scritto loro tramite il modulo di contatto

Login to view the image

  • Dopo poco (almeno quello) mi rispondono così

Login to view the image

  • Le leve non erano disponibili dopo due né tre settimane ma dopo un mese quando mi ero ormai redento (per fortuna delle mie finanze).

Ma tanto sono tutti stronzi così anche dove lavoro e non mi sorpendo più. 😞

Ma tutta sta cattiveria condita da screenshot perché la disponibilità era andata in là di una settimana?

manco le hai prese poi.

che disagio

Link to comment
Share on other sites

PER NON PARLARE DEI FENOMENI (CHE MAGARI HAI UN OGGETTO IN VENDITA AD UN PREZZO DI 200 € ) E TI SCRIVONO " OH TI OFFRO 50€ SE NO CIAO !" 

 

  • Like 3
  • Haha 2
Link to comment
Share on other sites

io non rispondo a mail di colleghi/e e anche di uno dei miei supposti manager quando non esordiscono con un formale saluto. dopo 3 anni hanno capito il motivo.

figuriamoci se do peso ai vari siti di selling.

  • Like 4
  • Thanks 2
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

44 minuti fa, TheNathan ha scritto:

PER NON PARLARE DEI FENOMENI (CHE MAGARI HAI UN OGGETTO IN VENDITA AD UN PREZZO DI 200 € ) E TI SCRIVONO " OH TI OFFRO 50€ SE NO CIAO !" 

 

In rete effettivamente è pieno di gente che ha segreti ed oscuri contatti con negozi? Persone? Voi lo sapete? Con prezzi di 1/3 o 1/4 inferiori alla richiesta che però - naturalmente - vogliono comprare la roba da noi. 

Io poi sono il primo a far notare ad alcuni certe sparate - perché quando sono loro a vendere allora i prezzi quadruplicano e ci fanno ancora un favore - tipo un australiano che vende 5 rullini 135/27 di Superia Venus 800 (scaduta) a circa 250 Euro, 50 Euro a rullino, spedizione e dogana a parte, dicendo pure che si risparmia:

Ok, l'emulsione è fuori produzione perché Fujifilm ormai ha in testa le Instax e basta e ha una linea di negative colore degna di una aziendina del IV mondo, ma il tipo comunque esagera se consideriamo che la regola un tempo era di regalare le pellicole scadute.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Lagrange ha scritto:

Ma tutta sta cattiveria condita da screenshot perché la disponibilità era andata in là di una settimana?

manco le hai prese poi.

che disagio

Ti rispondo che il disagio ce lo avrai te o  visto che ho del tempo da perdere mi comporto con maggiore educazione?

Invece di attribuire disagio ai tuoi interlocutori potresti aspettare una risposta alla tua domanda.
Non sto trattando il negoziante con cattiveria, ne sottolineo la maleducazione: quella di usare (come molti altri) le mail (o i messaggi dal form dei contatti) come una chat con chissacchì senza saluti né niente.

Provaci: entra in un bar, dicendo "Buongiorno, mi fa un caffè per favore?" e la persona dietro al bancone risponde con un mugugno e dopo un po', in mezzo ad altri avventori appoggia una tazzina sul bancone senza dire un cazzo. "Mh, che buono questo caffè col retrogusto di merda".

E anche se si volesse lasciar correre perché "vivi e lascia vivere", a me la notifica non è mai arrivata e ho rinunciato ad acquistare le leve per una serie di motivi che non ho intenzione di snocciolarti e il cui giudizio non ti compete.
Perché condire con screenshot? Perché dovrebbe essere più facile leggere un esempio che ho a portata di mano.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .