Jump to content

Edit History

Nekro

Nekro

1 ora fa, Toni ha scritto:

Carissimi,

Ovviamente il mondo si spacca in Suuntisti e Garministi come Apple e resto del mondo.

Personalmente resto fedele a Suunto e in 15 anni ne ho provati tanti. Il modello secondo me migliore e più funzionale a indoor e outdoor training è lo Spartan di cui ho già il modello Ultra e ora sto provando lo Sport con wrist HR più comodo per il cardio ma meno molto meno accurato.

L'orologio dialoga con le alte app via sua app proprietaria SuuntoLink. Non ho riscontrato problemi particolari con le altre app. La navigazione è ottima, d'altra parte il gps e la bussola sono i pezzi forti di Suunto.

Per navigare quoto @Nekro, meglio affidare la navigazione a un ciclocomputer. Suunto va bene per registrare ma non per una navigazione turn by turn. E' utile registrare perché se dopo un giro lungo dovesse abbandonarti il computer hai sempre la traccia registrata su Suunto che puoi ripercorrere in senso contrario per tornare a casa 😉

Toni

io che sono proletario e ho il braccio corto dico che con la metà di un suunto ti prendi un garmin 530 modello per il ciclismo off road (ma pure road) e con l'altra metà, volendo, ti prendi pure un garmin forerunner e ti avanza pure del vil denaro da spendere per coca e mignotte tutta la notte

 

PS: io uso da quasi dieci anni lo stesso garmin edge 200, non cartografico e che ti permette di seguire una traccia con un biscio nero, ma sono sempre tornato a casa, la batteria dura circa 10/11 ore. Qualche anno fa mi ha abbandonato il mio forerunner 205, preso di seconda mano, ma un padello fuori standard e l'ho sostituito con un forerunner 230, comodo, piacevole, batteria che dura e con tutte le funzionalità che servono a un cane come me che se va bene si fa forse 1000km a piedi in un anno

Nekro

Nekro

1 ora fa, Toni ha scritto:

Carissimi,

Ovviamente il mondo si spacca in Suuntisti e Garministi come Apple e resto del mondo.

Personalmente resto fedele a Suunto e in 15 anni ne ho provati tanti. Il modello secondo me migliore e più funzionale a indoor e outdoor training è lo Spartan di cui ho già il modello Ultra e ora sto provando lo Sport con wrist HR più comodo per il cardio ma meno molto meno accurato.

L'orologio dialoga con le alte app via sua app proprietaria SuuntoLink. Non ho riscontrato problemi particolari con le altre app. La navigazione è ottima, d'altra parte il gps e la bussola sono i pezzi forti di Suunto.

Per navigare quoto @Nekro, meglio affidare la navigazione a un ciclocomputer. Suunto va bene per registrare ma non per una navigazione turn by turn. E' utile registrare perché se dopo un giro lungo dovesse abbandonarti il computer hai sempre la traccia registrata su Suunto che puoi ripercorrere in senso contrario per tornare a casa 😉

Toni

io che sono proletario e ho il braccio corto dico che con la metà di un suunto ti prendi un garmin 530 modello per il ciclismo off road (ma pure road) e con l'altra metà, volendo, ti prendi pure un garmin forerunner e ti avanza pure del vil denaro da spendere per coca e mignotte tutta la notte

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .