Toni

Consiglio scarpe strada

21 posts in this topic

Ciao a tutti,

Stanco di usare ovunque le mie Chrome chiedo il vostro aiuto.

Vorrei acquistare un paio di scarpe da strada con le seguenti caratteristiche: belle + compatibili tacchette Time (doppio bolt).

Uso pedali Time anche sulla bdc.

Grazie a tutti per i vostri consigli.

Toni

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con Time/doppio bolt intendi comunque quelli da fuoristrada, tipo spd giusto?
Secondo me ti apri due/tre opzioni:

  1. scarpe corsa che abbiano anche l'attacco spd (esempio quiattenzione che camminare sulla tacchetta in metallo è una merda) o scarpe mtb/cx rigide come quelle da corsa (ne sapranno qualcosa i cxisti come @riky76 o @Alb);
  2. scarpe spd che permettano comunque di fare commuting/camminare un minimo --> le Giro Rumble (le ha/aveva @Nekro) o le XC5 di Shimano che abbiamo io e il @Visconte Cobram. Io mi strasento di consigliartele perché ci faccio tutto, ma sono come me: fanno tutto ma non eccellono da nessuna parte. Sono belle perché hanno i lacci e diverse grafiche; la suola è rigida ma la tomaia e la gomma della suola sono abbastanza morbide da permettere di fare due passi e portare in spalla la bici; i lacci non sono un minus, io mi trovo bene, mi rompe solo le balle slacciarle per toglierle e aprirle per metterle, ma sticazzi; non so se hai mai indossato Shimano che come numero sono un po' balorde: le scarpe sono abbastanza larghe, ma lo stesso io ho preso un numero in più di quello che ho di solito (Nike, Vans); so che il Visconte invece consiglia il numero preciso
  • Like 3
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh già @filixeo ha fatto una grossa scrematura che condivido in pieno, occhio però che per il punto 2. c'è già mezzo forum di opinioni, quindi resterei sul 1. Ah dimenticavo, le giro rumble non le fanno più (ho pianto anche io...) ma al posto ci sono le gauge che vanno decisamente bene

 

Io da qualche anno ho in uso delle DMT da mtb super belle super leggere e super rigide che consiglio alla grande, anche per come DMT cura il cliente post vendita, hanno tutti i ricambi della suola, il che è fondamentale per me. Il modello è il Lynx che ovviamente non fanno più ma diciamo che è di medio/alta gamma. Me le vendette quel barbuto di @H-BES e ancora se ne pente ;)

 

 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

se per scarpe da strada intendi le scarpe che usano i roadie, il concetto che si avvicina di più sono le scarpe da xc: rigide, "snelle" e con predisposizione per tacchette spd/cb/time.

Io uso spd anche sulle infradito^^'

Feedback alla carlona: ho un paio di NW comodine, leggerine, ai primi freddi perdi le dita; ho un paio di sidi, rigide, non le tollero per più di 4 ore, strettine; le più comode di sempre shimano, di solito porto un 43/44, presi un 45.5, peccato siano fuori produzione.

Adesso vorrei prendere un paio di scarpe da utilizzo "gravel" / mtb, perchè le sidi sono quasi alla frutta e puntavo queste:

https://www.giro.com/p/privateer-lace-mountain-bike-shoes/350060000200000072.html

esteticamente mi piacciono tantissimo i lacci, ma sono sospettoso in  merito alla funzionalità, l'alternativa sarebbe questa

https://www.giro.com/p/sector-mountain-bike-shoes/350060000200000084.html

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, riky76 ha scritto:

beh già @filixeo ha fatto una grossa scrematura che condivido in pieno, occhio però che per il punto 2. c'è già mezzo forum di opinioni, quindi resterei sul 1. Ah dimenticavo, le giro rumble non le fanno più (ho pianto anche io...) ma al posto ci sono le gauge che vanno decisamente bene

 

Io da qualche anno ho in uso delle DMT da mtb super belle super leggere e super rigide che consiglio alla grande, anche per come DMT cura il cliente post vendita, hanno tutti i ricambi della suola, il che è fondamentale per me. Il modello è il Lynx che ovviamente non fanno più ma diciamo che è di medio/alta gamma. Me le vendette quel barbuto di @H-BES e ancora se ne pente ;)

 

 

qui, qualche rumble si trovano ancora:

https://www.bikester.it/giro-rumble-vr-scarpe-nero-388179.html?eqrecqid=da96eb10-979f-11eb-89ef-a8a159164eba

  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Nekro ha scritto:

Adesso vorrei prendere un paio di scarpe da utilizzo "gravel" / mtb, perchè le sidi sono quasi alla frutta e puntavo queste:

https://www.giro.com/p/privateer-lace-mountain-bike-shoes/350060000200000072.html

esteticamente mi piacciono tantissimo i lacci, ma sono sospettoso in  merito alla funzionalità, l'alternativa sarebbe questa

https://www.giro.com/p/sector-mountain-bike-shoes/350060000200000084.html

 

Entro a gamba tesa e non richiesta sulle Privateer per farti la mia recensione veloce su tomaia e lacci. Io ho avuto quelle normali con il velcro, se non ci sono stati aggiornamenti sulla similpelle te le sconsiglio, in quanto so che anche tu sei sensibile alle temperature alle estremità. Questo perché, nella mia esperienza, la plastica con cui erano prodotte mie e la traforatura non erano proprio adeguate: fredde d'inverno e calde d'estate, peraltro sembra morbida ma c'erano numerose cuciture con diversi punti di sfregamento (sempre imho e per i miei piedi, unicoque suum). Per i lacci: so che il sistema di contenimento di Shimano, che aggiunge una fascetta laterale, simula la stretta di certi boa e nel link che hai messo di Giro non vedo niente di simile (dettagli qui, che si spiegano meglio di me: TEST scarpe SHIMANO XC5 2018 - MTBTech.it)image.png.0f55b39ef82101785547c20d760c4c5e.png
Per il resto, ribadisco che i lacci quando ti ci abitui non hanno nulla da invidiare a certi strappi, anzi, contengono di più senza stritolare punti precisi.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se posso dire la mia: sono pentito di aver venduto le DMT a @riky76 solo perchè gliel'ho scontate troppo, gli ho fatto il favore da amico prima di scoprire che lui al contrario quando vende le cose non sconta niente, anzi aumenta i prezzi ricoprendo gli oggetti della sua aura magica da influencer.

Per il resto me ne facevo poco, perchè dopo averle usate un paio di volte per giri lunghi, mi sfondavano le dita dei piedi, troppo piccole per me, sempre la famosa lotteria delle misure delle scarpe, mai uguali neppure tra modelli della stessa marca. Ma van bene al suo piedino di fata...

Dopo quelle sono passato alle Giro Empire VR90, sempre spd, usate sempre sulla BDC e da due anni anche sulla gravel, di strada ne hanno fatta tanta e sopra sono perfette, solo la suola inizia ad essere un po' consumata da quando, usandole anche in gravel, di camminate su pietre e di piedi a terra ne sono capitati molto di più rispetto a prima che le usavo solo sulla BDC.

Un po' care rispetto alle DMT o alle Giro privateer, ma sono soddisfattissimo (e i lacci per me sono un plus).

  • Like 2
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Segue documentazione fotografica delle Giro Empire VR90 su BDC (che orta è tutta smontata e col telaio in ristrutturazione e riverniciatura), hanno soletta in carbonio quindi sono belle rigide, la suola vibram tiene abbastanza e non si nota così tanto, almeno in BDC non da l'effetto di andare in giro con degli scarponi da montagna.

Le mie sono almeno due modelli fa, poi le han fatte di colori orrendi e nelle ultime versioni ci sono nuovamente dei colori umani (mi pare una tutta nera e una bordeaux)

_DSC3461.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, H-BES ha scritto:

Se posso dire la mia: sono pentito di aver venduto le DMT a @riky76 solo perchè gliel'ho scontate troppo, gli ho fatto il favore da amico prima di scoprire che lui al contrario quando vende le cose non sconta niente, anzi aumenta i prezzi ricoprendo gli oggetti della sua aura magica da influencer.

Per il resto me ne facevo poco, perchè dopo averle usate un paio di volte per giri lunghi, mi sfondavano le dita dei piedi, troppo piccole per me, sempre la famosa lotteria delle misure delle scarpe, mai uguali neppure tra modelli della stessa marca. Ma van bene al suo piedino di fata...

Dopo quelle sono passato alle Giro Empire VR90, sempre spd, usate sempre sulla BDC e da due anni anche sulla gravel, di strada ne hanno fatta tanta e sopra sono perfette, solo la suola inizia ad essere un po' consumata da quando, usandole anche in gravel, di camminate su pietre e di piedi a terra ne sono capitati molto di più rispetto a prima che le usavo solo sulla BDC.

Un po' care rispetto alle DMT o alle Giro privateer, ma sono soddisfattissimo (e i lacci per me sono un plus).

ho controllato le mie rumble, sono un 45, mi confermi che calzano poco ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questo momento, Nekro ha scritto:

ho controllato le mie rumble, sono un 45, mi confermi che calzano poco ?

Io per le scarpe normali calzo 43, le Giro Empire VR90 le ho prese 43, provato anche le 42, sembravano andare, ma poi classico effetto che con giri di 6-8 ore e piedi gonfi iniziano a far male. Ho fatto bene, forse potrebbero andarmi anche le 42.5 ma le mezze misure le dichiarano ma poi non le trovi da nessuna parte.

Anche le DMT erano 42 e mi andavano strette. Ho poi provato un paio di Fizik invernali 43 ed erano enormi (nonstante la tabella dei cm misurando il piede diceva che sarebbero dovute andare).
Di recente ho avuto anche un problema con delle Adidas Five Ten Sleuth (scarpe da MTB senza attacchi da usare come sneakers), prese 42 che secondo tabelle andavano bene, ma sono strette (tra l'altro le vendo...se interessano a qualcuno...).

Tutta sta fuffa OT solo per dire che è sempre un casino, perlomeno per me, beccare la misura giusta :D

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, H-BES ha scritto:

Io per le scarpe normali calzo 43, le Giro Empire VR90 le ho prese 43, provato anche le 42, sembravano andare, ma poi classico effetto che con giri di 6-8 ore e piedi gonfi iniziano a far male. Ho fatto bene, forse potrebbero andarmi anche le 42.5 ma le mezze misure le dichiarano ma poi non le trovi da nessuna parte.

Anche le DMT erano 42 e mi andavano strette. Ho poi provato un paio di Fizik invernali 43 ed erano enormi (nonstante la tabella dei cm misurando il piede diceva che sarebbero dovute andare).
Di recente ho avuto anche un problema con delle Adidas Five Ten Sleuth (scarpe da MTB senza attacchi da usare come sneakers), prese 42 che secondo tabelle andavano bene, ma sono strette (tra l'altro le vendo...se interessano a qualcuno...).

Tutta sta fuffa OT solo per dire che è sempre un casino, perlomeno per me, beccare la misura giusta :D

d'accordissimo, è che, almeno dalle mie parti, la possibilità di trovare scarpe e modelli graditi in negozi fisici è scarsissima.

è sempre un terno al lotto con queste taglie maledette!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io, per quanto riguarda le scarpette sono un fido cliente Vittoria, molti modelli tra cui scegliere, buona assistenza post vendita e in genere con una forma che ben si adatta al mio piede, a differenza di Sidi che ho sempre trovato troppo strette.

Mi vorrei tuttavia concentrare più su quello che è il sistema di chiusura.

Provati lacci, boa e straps e, per quanto fighi, i lacci gli sconsiglio. Probabilmente si tratta di un mio problema, ovvero un  frequente gonfia/sgonfia dei piedi motivo che mi porta quindi a stringere/allargare spesso le scarpette durante le uscite. Tutto ciò per dire che se si hanno problemi di gonfiore ai piedi consiglio gli straps anche in virtù della delicatezza del boa, soprattutto in caso di caduta.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, SaveTheSteel ha scritto:

Io, per quanto riguarda le scarpette sono un fido cliente Vittoria, molti modelli tra cui scegliere, buona assistenza post vendita e in genere con una forma che ben si adatta al mio piede, a differenza di Sidi che ho sempre trovato troppo strette.

 

confermo assolutamente anche da parte mia, azienda super... non a caso fondata nel 1976, ma son dettagli ;)

  • Like 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, filixeo ha scritto:

Con Time/doppio bolt intendi comunque quelli da fuoristrada, tipo spd giusto?
Secondo me ti apri due/tre opzioni:

  1. scarpe corsa che abbiano anche l'attacco spd (esempio quiattenzione che camminare sulla tacchetta in metallo è una merda) o scarpe mtb/cx rigide come quelle da corsa (ne sapranno qualcosa i cxisti come @riky76 o @Alb);
  2. scarpe spd che permettano comunque di fare commuting/camminare un minimo --> le Giro Rumble (le ha/aveva @Nekro) o le XC5 di Shimano che abbiamo io e il @Visconte Cobram. Io mi strasento di consigliartele perché ci faccio tutto, ma sono come me: fanno tutto ma non eccellono da nessuna parte. Sono belle perché hanno i lacci e diverse grafiche; la suola è rigida ma la tomaia e la gomma della suola sono abbastanza morbide da permettere di fare due passi e portare in spalla la bici; i lacci non sono un minus, io mi trovo bene, mi rompe solo le balle slacciarle per toglierle e aprirle per metterle, ma sticazzi; non so se hai mai indossato Shimano che come numero sono un po' balorde: le scarpe sono abbastanza larghe, ma lo stesso io ho preso un numero in più di quello che ho di solito (Nike, Vans); so che il Visconte invece consiglia il numero preciso

Grazie, tutto chiaro. Consigli utilissimi per iniziare da qualche parte ;-)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, riky76 ha scritto:

beh già @filixeo ha fatto una grossa scrematura che condivido in pieno, occhio però che per il punto 2. c'è già mezzo forum di opinioni, quindi resterei sul 1. Ah dimenticavo, le giro rumble non le fanno più (ho pianto anche io...) ma al posto ci sono le gauge che vanno decisamente bene

 

Io da qualche anno ho in uso delle DMT da mtb super belle super leggere e super rigide che consiglio alla grande, anche per come DMT cura il cliente post vendita, hanno tutti i ricambi della suola, il che è fondamentale per me. Il modello è il Lynx che ovviamente non fanno più ma diciamo che è di medio/alta gamma. Me le vendette quel barbuto di @H-BES e ancora se ne pente ;)

 

 

Ciao Riky, concordo pienamente di stare su opzione 1, quindi una scarpa Time/Shimano con vocazione strada. Per il commuting ne ho una tonnellata fra Chrome e le 5Ten che ho trovato in un outlet per caso delle mia misura e ne ho prese 2 paia a 35€. Fu un affare che ancora mi rende bene ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.