skullfixed

Secondo voi è normale?

32 posts in this topic

3 ore fa, roger.brg ha scritto:

Purtroppo in zona, quanto a negozi specializzati, non siamo messi benissimo....

we we piano che poccianti è una garanzia

non meraviglia che succeda a nencini

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Premessa: è da gravel e non da ciclocross...ma ha un passaggio ruota davvero risicato!!
siamo nel 2021...ma a volte tra quickrelease e forcellino posteriore esiste sempre un po’ di gioco.....se non sono ben allineati ( e se il forcellino risulta economico/ lavorato male) (Allenta il quickrelease, vedrai che la ruota ha un pochino di gioco)

Questo significa che se per il mozzo il movimento sarà davvero poco (1 mm), per l esterno ruota si traduce in qualche millimetro permettendo quindi di centrarla.

 

 

 

 

 

Edited by nonnotonino (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 28/3/2021 at 17:14 , skullfixed ha scritto:

Ciao a tutti! Scrivo per conto di un amico a cui è sorto un dubbio sulla sua gravel una Scott speedster gravel 20 del 2020 (quindi ancora in garanzia). 
 

Il dubbio è sulle distanze tra pneumatico e i foderi orizzontali, infatti la gomma dista molto meno dal telaio sul lato sx rispetto al lato dx, la domanda è se secondo voi è una cosa normale o se è un difetto (sul lato sx c’è veramente poco poco spazio circa 1 mm) 

Ha contattato direttamente Scott che gli ha suggerito di portarla dal rivenditore, che però ha detto che è “normale”, però non è stato molto convincente. 
 

Le gomme che monta sono quelle di serie: schwalbe g-one allround 700Cx35

allego le foto per capire meglio il problema 

1838D5EB-FA63-42DC-A52C-CFCE066FCE0A.jpeg

5D86682D-DDCD-4AB4-A1A4-2196DAAFA58E.jpeg

A3654F08-7CDE-43D8-9702-91D78B349A17.jpeg

1995E2DB-5101-4C83-BC9C-0770AC72FE8F.jpeg

 

secondo me si è spostato l'asse del mozzo nei forcellini, da una parte è sceso di più rispetto all'altra, mi capitato qualche volta. Smonta la ruota e rimanda in battuta l'asse nei forcellini da entrambe le parti in egual misura. 

i telai asimmetrici e le ruote assemblate in maniera asimmetrica esistono ma non è questo il caso. 

Se il problema persiste c'è da valutare il resto. 

Edited by RandagioOfSteel (see edit history)
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

@nonnotoninoe @RandagioOfSteel stanno dicendo più o meno la stessa cosa, prova ad aprire lo sgancio rapido e riallineare la ruota mandando bene in battuta l'asse del mozzo.

Mi capitava su un vecchio telaio da cx in alluminio. Esattamente come a te, scivolava avanti il lato trasmissione, portando il copertone su lato opposto quasi a toccare il fodero in zona mc (senza mai toccarlo). Ho risolto mettendo una ranella zigrinata all'esterno del forcellino, tra il forcellino e la chiusura del qr.

Detto questo io ho un telaio degli anni 2000 con delle ruote 9v del 2006. Quindi per me va bene così e sono felice della soluzione. Se avessi acquistato una bici nuova nel 2020, pretenderei di non essere preso per il culo dal sivende e la vorrei a posto senza soluzioni arrangiate in casa!

Edited by andrygroove (see edit history)
  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se il carro fosse storto dovresti notare questa cosa anche quando le pedivelle sono vicine ai foderi. Cioè che una dovrebbe passare molto più vicino dell’altra.

la cosa più semplice da fare per vedere se il carro é storto sarebbe quella di mettere un’altra ruota e vedere cosa succede.

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio amico vi ringrazia! 

Purtroppo durante la settimana è fuori casa e quindi non può fare tutte le prove che consigliate!

Le variabili in gioco in effetti sono molte, speriamo che il problema sia più semplice rispetto a quello di un telaio storto; anche perchè in caso di sostituzione secondo me rivedrebbe la bici  nel 2022!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha fatto la prova per vedere sei il carro è storto (facendo passare un filo nei forcellini e misurando la distanza dal piantone) e sembrerebbe che le distanze siano le stesse (al massimo una differenza di 1mm).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rimettendo in posizione la ruota nei forcellini sembrerebbe migliorare molto la situazione

 

però non appena ci fa un giro la ruota torna ad essere più vicina ad un fodero, penso che il problema sia quello riscontrato anche da @andrygroove

...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, skullfixed ha scritto:

Rimettendo in posizione la ruota nei forcellini sembrerebbe migliorare molto la situazione

 

 

però non appena ci fa un giro la ruota torna ad essere più vicina ad un fodero, penso che il problema sia quello riscontrato anche da @andrygroove

...

 

classico problema dei forcellini corsa anni 80, però in questo caso mi pare siano a distanza fissa senza possibilità di slittare. ad ogni modo la combo forcellino-sgancio rapido-controdado fa schifo..... prova a cambiare lo sgancio rapido con uno che sai che non da questo problema, se non risolvi monta una rondella del genere tra ruota e forcellino destro, quindi lato interno

image.png.9d231124dbda80570d4c2dd09a58d615.png

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, TheSnatch ha scritto:

classico problema dei forcellini corsa anni 80, però in questo caso mi pare siano a distanza fissa senza possibilità di slittare. ad ogni modo la combo forcellino-sgancio rapido-controdado fa schifo..... prova a cambiare lo sgancio rapido con uno che sai che non da questo problema, se non risolvi monta una rondella del genere tra ruota e forcellino destro, quindi lato interno

image.png.9d231124dbda80570d4c2dd09a58d615.png

esatto! ciò che ho fatto io...lui però ha una bici 2020. io pretenderei di ridarla dentro

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, andrygroove ha scritto:

esatto! ciò che ho fatto io...lui però ha una bici 2020. io pretenderei di ridarla dentro

Sisi domani va ad inca**arsi dal rivenditore, soprattutto per il fatto del “è normale”! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiornamento:

Il mio amico ha portato la bici nel negozio dove l'aveva acquistata, a sto giro hanno riconosciuto la "anormalità"...

Quindi ha lasciato la bici ed è tornato a prenderla dopo ben 10 giorni, gliela hanno resa dicendo che hanno risolto correggendo la campanatura della ruota posteriore. L'amico ha notato subito, una volta tornato a casa, che il qr era stretto alla morte (forse è stato solo questo a risolvere il problema ed evitare che la ruota si spostasse?)

Comunque oggi abbiamo fatto un giro insieme ed alla prima salitina la bici ha cominciato a fare uno strano rumore "toc toc"; ci siamo fermati ed abbiamo notato che la ruota aveva un po' di gioco laterale e quindi abbiamo imputato il problema ai cuscinetti...

Morale della favola lunedì gli tocca tornare al negozio... le disgrazie non arrivano mai da sole oppure i meccanici sono state capre?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 24/4/2021 at 16:49 , skullfixed ha scritto:

Aggiornamento:

Il mio amico ha portato la bici nel negozio dove l'aveva acquistata, a sto giro hanno riconosciuto la "anormalità"...

Quindi ha lasciato la bici ed è tornato a prenderla dopo ben 10 giorni, gliela hanno resa dicendo che hanno risolto correggendo la campanatura della ruota posteriore. L'amico ha notato subito, una volta tornato a casa, che il qr era stretto alla morte (forse è stato solo questo a risolvere il problema ed evitare che la ruota si spostasse?)

Comunque oggi abbiamo fatto un giro insieme ed alla prima salitina la bici ha cominciato a fare uno strano rumore "toc toc"; ci siamo fermati ed abbiamo notato che la ruota aveva un po' di gioco laterale e quindi abbiamo imputato il problema ai cuscinetti...

Morale della favola lunedì gli tocca tornare al negozio... le disgrazie non arrivano mai da sole oppure i meccanici sono state capre?

La seconda

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 24/4/2021 at 16:49 , skullfixed ha scritto:

Aggiornamento:

Il mio amico ha portato la bici nel negozio dove l'aveva acquistata, a sto giro hanno riconosciuto la "anormalità"...

Quindi ha lasciato la bici ed è tornato a prenderla dopo ben 10 giorni, gliela hanno resa dicendo che hanno risolto correggendo la campanatura della ruota posteriore. L'amico ha notato subito, una volta tornato a casa, che il qr era stretto alla morte (forse è stato solo questo a risolvere il problema ed evitare che la ruota si spostasse?)

Comunque oggi abbiamo fatto un giro insieme ed alla prima salitina la bici ha cominciato a fare uno strano rumore "toc toc"; ci siamo fermati ed abbiamo notato che la ruota aveva un po' di gioco laterale e quindi abbiamo imputato il problema ai cuscinetti...

Morale della favola lunedì gli tocca tornare al negozio... le disgrazie non arrivano mai da sole oppure i meccanici sono state capre?

Il tuo amico sviluppa troppa forza e la pedala fino a spaccarla

Edited by lelegab (see edit history)
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.