jack070767

consiglio copertoni x ultragravel

34 posts in this topic

26 minuti fa, jack070767 ha scritto:

Domenica sono stato a provare il tratto iniziale da Firenze della Fiorino Mud (120 km con 2.350 mt. dislivello) con circa 50% su strade bianche e qualche rampa 16/20% tipo mulattiera pietrosa ed il dubbio sulla larghezza ruote permane: non so se tenere su misura di 38/40 oppure scendere a 35.
Ho pedalato x 7h e sono rientrato a casa che ancora ne avevo...questa volta sono stato attento a mangiare e bere come tutti consigliano.
Il dubbio è che devo raddoppiare distanza e dislivello e gli attuali copertoncini mi sembrano esuberanti per quello che devo fare (mi sono serviti solo sulla pietraia a non mettere il piede a terra).
Però voi mi avete postato foto di atleti che pedalano per giorni e giorni e migliaia di km con copertoncini di 40 e più...

Inviato dal mio SM-T235 utilizzando Tapatalk
 

una provocazione: ma rischi di vincere la competizione? Se sì, fai test su test per capire percorso e quali sono le gomme ideali, se no, metti i copertoni che ti fanno più sorridere e stare meglio.

Io sulla gravel ho gomme da 2.10 e gambe e rapporto permettendo (il mio rapporto più lungo è il 36x10) si sta dietro agli stradisti e io sono una merda, ma se lo si spinge giusto ce la si fa, il brecciolino non lo si sente quasi e lo spaccato ti fa ballare meno delle rotelline da cx coi 35.

e poi i 35 li usano solo su bdc forum quelli che vogliono la bici super leggera per sporcarsi di polvere:-P

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 12/2/2021 at 14:57 , mariazzo ha scritto:

io ho sposato i panaracer gravelking in tutte le sue forme dagli slick agli SK da 28 a 38 e li amo finché morte non ci separa. non ho mai provato i MUD. che probabilmente con strade fangose tengono bene... gli sk fanno il loro dovere ma se ti impantani pedali a vuoto.

 

eccomi, come se l'avessi scritto io... ho gli slick da 28 e da 32 e gli sk da 38/40 e a breve li passo anche tubeless... mai mai un problema anche su sterrati lunghi ed impegnativi (aka strada dell'Assietta) e sull'asfalto non ti fanno venir voglia di prender la corriera 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/2/2021 at 08:00 , jack070767 ha scritto:

Domenica sono stato a provare il tratto iniziale da Firenze della Fiorino Mud (120 km con 2.350 mt. dislivello) con circa 50% su strade bianche e qualche rampa 16/20% tipo mulattiera pietrosa ed il dubbio sulla larghezza ruote permane: non so se tenere su misura di 38/40 oppure scendere a 35.
 

un po' OT ma... ti hanno già mandato la traccia?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.