Jump to content

Lavare la propria ragazza


skullfixed
 Share
Followers 3

Recommended Posts

Ciao a tutti! 

Ho spulciato un po' il forum ma non ho trovato il thread che rispondesse ai miei dubbi,

volevo chiedervi ma voi che prodotti usate per tenere belle pulite e in forma le vostre bici?

Io personalmente lavo il telaio e il trittico con acqua tiepida e un goccio di sapone per i piatti, prima bagno tutto con acqua, insapono con una spugna da car-wash e poi risciacquo bene, per quanto invece riguarda la trasmissione uso il brutale galletto chanteclair, non spruzzandolo direttamente ma nebulizzandolo su un pennello o su un panno e pulendo con quello la catena.

Sarei curioso di sentire i vostri consigli, magari qualche prodotto veramente utile da usare 

 

Login to view the image

Link to post
Share on other sites

l'ultima volta che ho lavato la bici pedalavo ancora...

cmq eviterei come la morte lo sgrassatore chanteclair sulla catena, ha una base acida che se non viene sciacquata abbondantemente aggredisce il metallo.

per la trasmissione opterei per un buon wd40 o svitol, con successiva asciugatura e lubrificazione.

 

se hai un telaio in acciaio controlla di avere fori di sfogo sui pendini e sotto all'MC, verifica che non rimanga acqua stagnante in giro e fai asciugare bene prima di rilubrificare

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

sempre usato prodotti muck-off e vanno bene.

ce ne sono per ogni tasca e pezzo di bici.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Sgrassatore, olio di gomito e idropulitrice, per la catena wd40 olio spray e poi gel ceramico (dovrebbe essere un gel di parafina se non sbaglio)

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

autolavaggio...perchè sono un cane! E perchè non ho voglia di togliere tutto il fango e le foglie a mano. Però uso l'alta pressione solo sulle parti che non soffrono (vedi telaio, copertoni, cerchi, manubrio, ecc) e tutto il resto a bassa pressione...altrimenti le boccole del carro, l'ammo e via dicendo mi dicono "ciao ciao"

Su bici non ammortizzate, invece (leggasi fissa e bdc), smonto la catena, la pulisco con chante clair (in passato usavo anche petrolio bianco e non mi trovavo male), la asciugo prima di rimontarla et voilà.

Link to post
Share on other sites

Canna dell'acqua con pressione del dito per simulare l'efficacia di una idropulitrice.

Spazzola morbida per togliere la roba che non viene via.

Canna dell'acqua sempre con pressione del pollice.

Asciugatura con straccio.

Soffiaggio delle meccaniche col compressore.

Lubrificatio.

Tutto ciò quando non si muovono le ruote e/o una volta ogni 7/9 mesi.

Sono più punk io di tutti voi messi insieme..............ahahaahahah

Login to view the image

@MauroMN88

  • Like 3
  • Thanks 1
  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

per la catena e pacco pignoni uso una soluzione di chanteclair o simile, diluito al 40 % (60 acqua e 40 sgrassatore) così eviti danni al metallo

per il resto canna del'acqua e sapone neutro 

Lubrifico la catena ( maglia per maglia) con FinishLine Dry 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
3 ore fa, white-scorpion ha scritto:

l'ultima volta che ho lavato la bici pedalavo ancora...

cmq eviterei come la morte lo sgrassatore chanteclair sulla catena, ha una base acida che se non viene sciacquata abbondantemente aggredisce il metallo.

per la trasmissione opterei per un buon wd40 o svitol, con successiva asciugatura e lubrificazione.

 

se hai un telaio in acciaio controlla di avere fori di sfogo sui pendini e sotto all'MC, verifica che non rimanga acqua stagnante in giro e fai asciugare bene prima di rilubrificare

Lo chanteclair mi è stato suggerito dal meccanico da cui mi servo, mi ha raccomandato però di non spruzzarlo direttamente sulla catena e sul pacco pignoni, ma di spruzzarlo su un pennellino e poi con quello pulire a fondo le varie parti della trasmissione. 

 

3 ore fa, Alb ha scritto:

sempre usato prodotti muck-off e vanno bene.

ce ne sono per ogni tasca e pezzo di bici.

Sono quelli verso i quali volevo indirizzarmi, utilizzi anche i loro lub? Mi piace che siano biodegradabili, dato che spesso lavo la bici sul giardino ed è già capitato di bruciare l'erba

Per pulire quale usi? 

1 ora fa, fra1993 ha scritto:

autolavaggio...perchè sono un cane! E perchè non ho voglia di togliere tutto il fango e le foglie a mano. Però uso l'alta pressione solo sulle parti che non soffrono (vedi telaio, copertoni, cerchi, manubrio, ecc) e tutto il resto a bassa pressione...altrimenti le boccole del carro, l'ammo e via dicendo mi dicono "ciao ciao"

Su bici non ammortizzate, invece (leggasi fissa e bdc), smonto la catena, la pulisco con chante clair (in passato usavo anche petrolio bianco e non mi trovavo male), la asciugo prima di rimontarla et voilà.

Ammetto anche io  dopo il giro con la MTB, quando è bella zozza mi faccio tentare dall'autolavaggio, cercando come ha detto te di evitare il getto forte e diretto sulle parti più sensibili... 

Interessante lo smontaggio della catena, la lascia ammollo nello sgrassatore per un po'?

14 minuti fa, BiccioBì ha scritto:

per la catena e pacco pignoni uso una soluzione di chanteclair o simile, diluito al 40 % (60 acqua e 40 sgrassatore) così eviti danni al metallo

per il resto canna del'acqua e sapone neutro 

Lubrifico la catena ( maglia per maglia) con FinishLine Dry 

Buona idea la diluizione, ma spruzzi direttamente sui componenti?

Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, skullfixed ha scritto:

Lo chanteclair mi è stato suggerito dal meccanico da cui mi servo, mi ha raccomandato però di non spruzzarlo direttamente sulla catena e sul pacco pignoni, ma di spruzzarlo su un pennellino e poi con quello pulire a fondo le varie parti della trasmissione. 

funziona benissimo, devi solo preoccuparti di lavare abbondantemente dopo la pulizia.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Io quando ho la catena sporca la butto e ne metto una nuova.

  • Like 2
  • Haha 1
Link to post
Share on other sites

@skullfixed si direttamente su componenti : è diluito, quindi non fa danni!

metto la soluzione nel lavacatena, e la spruzzo anche sul pacco piqnoni, poi con la spazzola apposita lo pulisco, quindi sciacquo con acqua corrente

 
 
 
 
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Qualcuno può consigliarmi un cavalletto per fare un po' di manutenzione e anche per lavare la bici 

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, skullfixed ha scritto:

Qualcuno può consigliarmi un cavalletto per fare un po' di manutenzione e anche per lavare la bici 

alla lidl passano di quando in quando dei cavalletti a 30 euro che come qualità prezzo sono il top

  • Like 3
Link to post
Share on other sites
  • 1 year later...

Riprendo questa discussione per chiedere come pulite le piste frenanti delle ruote delle vostre bdc... 

Ho comprato qualche mese fa delle fulcrum zero alu per la mia bdc ed ora volevo ripulire per bene le piste frenanti... mi son ritrovato in casa una mavic abrasive rubber ma non so bene come utilizzarla, se con pista frenante bagnata o secca

Inoltre se conoscete qualche altro metodo con altri prodotti facilmente reperibili consigliate pure!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .